WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca

Terzigno: roghi di rifiuti a ridosso del parco nazionale. Carabinieri arrestano 2 uomini

 
Vincenzo Ranieri, un grossista di tessuti 62enne di Terzigno già noto e il suo genero Domenico Pagano, 35enne, di Ottaviano, erano arrivati in auto lungo la s.s. 268 contigua al Parco Nazionale del Vesuvio e sulla scarpata avevano gettato un ammasso di scarti della lavorazione tessile e materiale plastico (rifiuti speciali pericolosi). Poi con un accendino hanno dato fuoco al cumulo.
I carabinieri di Terzigno, che nei giorni precedenti avevano ricevuto più di una segnalazione in merito a colonne di fumo che si alzavano nei boschi, avevano predisposto dei servizi di osservazione ed è durante uno di quegli appostamenti che hanno sorpreso i 2, bloccandoli poco dopo aver innescato il principio d’incendio.
Ranieri e Pagano dovranno rispondere di combustione illecita di rifiuti speciali pericolosi in concorso e sono ai domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.
L’area interessata dall’incendio, che si estende per circa 10 mq, è sotto sequestro.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Pozzuoli, sequestrati 1000 pacchetti di sigarette di contrabbando

I carabinieri della stazione di Licola hanno denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri un 66enne del luogo già noto. I militari lo hanno sorpreso su via Montenuovo Licola patria mentre esponeva in vendita “bionde illegali&rdquo...continua
Castellammare di Stabia, ordine di carcerazione a Poggioreale per detenzione di stupefacente

I carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia hanno arrestato Mario Cannavale 53enne del luogo già noto per reati di droga, contro il patrimonio e associativi e in stato di detenzione domiciliare per droga, ora raggiunto da un ordine ...continua
Caos all'Orientale di Napoli: quali i motivi?

A cura di Ernesto Manfredonia Apprendiamo che nei pressi dell'ateneo L'Orientale ci sia stata una lieve agitazione. I motivi che hanno portato a questo caos sono ancora da accertare.  All'indomani della vicenda che ha lambito ...continua
San Cipriano d’Aversa, esecuzione ordine di carcerazione per associazione di tipo mafioso

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, in San Cipriano d’Aversa (CE), hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello ...continua
La Polizia di Stato di Salerno esegue 13 misure cautelari per traffico di sostanze stupefacenti

La Polizia di Stato di Salerno, su delega della Procura della Repubblica, Direzione Distrettuale Antimafia, ha eseguito 13 misure cautelari (11 in carcere, 2 agli arresti domiciliari) a carico di altrettanti soggetti pregiudicati appartenenti ad ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.