WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca

San Giorgio del Sannio - Arrestato mentre picchiava selvaggiamente la sua ex compagna

Nella serata di ieri a San Giorgio del Sannio, i carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato S.N., cittadino 37 enne originario del Ghana, ma domiciliato a San Nicola Manfredi (BN) già noto ai militari per i suoi trascorsi penali. Il 37enne è stato sorpreso e bloccato dalla pattuglia dei militari in una via di quel centro, mentre stava picchiando, anche alla presenza di minori, la sua ex compagna, una connazionale di 33 anni. Alla donna, sottoposta a visita medica presso ospedale Fatebenefratelli di Benevento, gli è stato diagnosticata un “trauma contusivo con ecchimosi della regione zigomatica sinistra“ con una prognosi di gg.5.
Nel corso degli accertamenti è stato verificato che tra i due soggetti, in precedenza, sussistevano rapporti di natura sentimentale, dal quale nascevano anche due figli, e che da qualche anno si erano separati contro il volere dell’uomo che non si era rassegnato al termine della relazione.
Infatti, lo stesso, già in passato, si era reso responsabile di atti persecutori nei confronti della donna, che aveva formalizzato varie denuncie per episodi di violenza simili a suo danno.
Nel prosieguo dell’attività, sul luogo dell’aggressione, i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione veicolare della autovettura Citroen Saxo dell’indagato parcheggiata nei pressi e, occultati sotto il sedile posteriore, sono stati rinvenuti due machete in metallo di fattura artigianale ed una fionda, che sono stati posti sotto sequestro.
Pertanto, il cittadino ghanese veniva arrestato con l’accusa di atti persecutori, lesioni personali e porto abusivo di armi, l’arrestato, dopo l’espletamento delle formalità di rito è stato tradotto presso la locale casa circondariale a disposizione dell’A.G..

 

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Pozzuoli, sequestrati 1000 pacchetti di sigarette di contrabbando

I carabinieri della stazione di Licola hanno denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri un 66enne del luogo già noto. I militari lo hanno sorpreso su via Montenuovo Licola patria mentre esponeva in vendita “bionde illegali&rdquo...continua
Castellammare di Stabia, ordine di carcerazione a Poggioreale per detenzione di stupefacente

I carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia hanno arrestato Mario Cannavale 53enne del luogo già noto per reati di droga, contro il patrimonio e associativi e in stato di detenzione domiciliare per droga, ora raggiunto da un ordine ...continua
Caos all'Orientale di Napoli: quali i motivi?

A cura di Ernesto Manfredonia Apprendiamo che nei pressi dell'ateneo L'Orientale ci sia stata una lieve agitazione. I motivi che hanno portato a questo caos sono ancora da accertare.  All'indomani della vicenda che ha lambito ...continua
San Cipriano d’Aversa, esecuzione ordine di carcerazione per associazione di tipo mafioso

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, in San Cipriano d’Aversa (CE), hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello ...continua
La Polizia di Stato di Salerno esegue 13 misure cautelari per traffico di sostanze stupefacenti

La Polizia di Stato di Salerno, su delega della Procura della Repubblica, Direzione Distrettuale Antimafia, ha eseguito 13 misure cautelari (11 in carcere, 2 agli arresti domiciliari) a carico di altrettanti soggetti pregiudicati appartenenti ad ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.