WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Insorgono i cittadini per il ripetitore: la propaganda divora il malcontento

 

Non si placa la protesta che in questi giorni ha interessato alcune aree coinvolte nell'installazione dei ripetitori. Alcuni comitati e vari cittadini tentano di dialogare con i candidati sindaci in vista di una programmazione che porti alla soluzione del problema. La protesta si è estesa fino alle soglie di Palazzo Farnese e già qualche candidato ha pensato di cavalcare l'onda del malcontento in cerca di qualche probabile consenso.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Beni confiscati, Amabile (Pd): “Grazie all’Assessore Roberti legge regionale più efficace”

“L’approvazione della modifica al testo di Legge sui beni confiscati prevede due importanti aspetti: di tipo formale e sostanziale. Con l’introduzione della nuova norma è stato armonizzato il testo regionale a quello nazionale ...continua
Capaccio Paestum - Il Sindaco :" Quando il senso di responsabilità prevale sugli interessi"

«Il senso di responsabilità prevale sugli interessi». Con questa dichiarazione, il Sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo, lancia un chiaro messaggio agli amministratori locali, richiamandoli ancora una volta al «senso ...continua
Giovanni Nastelli: "Si assegnino loculi, ossari e concessioni tombe"

Che il cimitero comunale sia in condizioni di abbandono e incuria è visibile a tutti, sia all'esterno che all'interno della struttura, rimarcando una differenza sostanziale rispetto ai luoghi santi dei comuni limitrofi, ma come se ...continua
Comune di Capaccio Paestum, il sindaco Franco Palumbo: «Il senso di responsabilità prevale sugli interessi»

«Il senso di responsabilità prevale sugli interessi». Con questa dichiarazione, il Sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo, lancia un chiaro messaggio agli amministratori locali, richiamandoli ancora una volta al «senso ...continua
Opposizione Uniti per Gragnano: «Non abbiamo ricevuto una risposta alle tante domande di questi anni.»

Riceviamo e pubblichiamo: "In questi due anni, a più riprese, sia nei luoghi istituzionali e sia attraverso dichiarazioni a mezzo stampa, abbiamo espresso osservazioni in merito all’operato dell’attuale maggioranza comunale ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.