WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca

Cronaca. Casalnuovo di Napoli - Caivano - Castel Volturno

Casalnuovo di Napoli: tentano di truffare 1.500 euro a una 90enne. Carabinieri arrestano i 2 malfattori
Aveva telefonato a una 90enne di Casalnuovo che vive da sola e fingendo di essere il nipote le aveva annunciato l’imminente arrivo di corriere per il recapito di materiale informatico.
Poco dopo aveva bussato alla porta dell’anziana dicendo di essere il corriere incaricato della consegna e che doveva pagare 1.500 euro.
Nel frattempo il nipote (quello vero) venuto a conoscenza della situazione aveva avvertito i Carabinieri che, intervenuti in zona, hanno individuato e bloccato il truffatore e il suo complice mentre si allontanavano dalla zona.
Quello che si era finto il nipote dell’anziana si chiama Giuseppe Cretella e ha 19 anni. Il suo complice è Giovanni Fisciano, 37 anni. Entrambi sono del posto. Il più grande è già noto alle ffoo.
I Carabinieri della Tenenza di Casalnuovo li hanno tratti in arresto per tentata truffa e portati davanti al Giudice per il rito direttissimo. Il magistrato ha convalidato l’arresto e disposto il processo in data da decidersi. Nel frattempo Fisciano sarà sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma.


Caivano: Carabinieri arrestano per droga 2 giovanissimi
I Carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile di Casoria hanno tratto in arresto Giuseppe Addevico, un 21enne di Afragola già noto alle ffoo e un 15enne di Caivano incensurato.
I militari li hanno fermati in via Vallante in sella a uno scooter, subito dopo che i giovani avevano ceduto una dose di stupefacente ad un compratore riuscito ad allontanarsi nelle fasi concitate dell’intervento.
Le conseguenti perquisizioni personali hanno portato al rinvenimento di circa 9 grammi di hashish in stecchette e della somma di 20 euro in banconote di vario taglio ritenuta provento di attività illecita.
Addevico è ora ai domiciliari. Il minorenne nel Centro di prima Accoglienza di Napoli.


I Carabinieri della Stazione di Castel Volturno, in viale lago di Fondi di quel centro cittadino, hanno tratto in arresto BISSAWU Zak Kwassi, cl. 81 del Ghana, irregolare sul territorio nazionale.
L’uomo è stato sorpreso e bloccato dai militari dell’Arma mentre tentava, utilizzando un martello, di forzare la porta d’ingresso villetta ivi ubicata. L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Pompei appartamento in fiamme

É  al secondo piano del fabbricato ubicato in via Pironti. Le fiamme hanno completamente avvolto le stanze dell'appartamento sviluppatesi dalla cucina. I vigili del fuoco di Castellammare di Stabia hanno prontamente domato l'incendio. ...continua
"Grande successo per Stelle di Solidarietà, l'evento fund-raising del Rotary di Capri"

Si è svolto domenica 14 ottobre in Capri, nel bellissimo scenario del Grand Hotel Quisisana, la seconda edizione dell'evento fund-raising "Stelle di Solidarietà", promosso e realizzato dal Rotary Club Isola di Capri. ...continua
Santa Maria Capua Vetere (CE), un arresto per traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nel primo pomeriggio odierno, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere (CE), in  coadiuvati da personale della Stazione Carabinieri di Avella (AV), hanno dato esecuzione all’ordinanza ...continua
Santa'Anastasia Convegno a favore dei diritti degli invalidi; un comune obiettivo: informare

Sant’Anastasia – Informare correttamente è l'obiettivo principale dell'incontro dal titolo “Insieme per un comune obiettivo”, in programma sabato 20 ottobre alle ore 10,30 presso l'aula consiliare di palazzo ...continua
Lettere, preso il responsabile del presunto furto del trattore

Questa mattina in Lettere (NA) i Carabinieri della locale Stazione hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta di questa Procura della Repubblica nei ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.