WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Napoli, appello promosso su Facebook dall'assessore alla cultura e al turismo, Nino Daniele, sul Debito Ingiusto

Riceviamo e pubblichiamo:

Sulla questione del DEBITO INGIUSTO, si registra l’appello promosso su Facebook dall'assessore alla cultura e al turismo Nino Daniele assieme al filosofo Pino Ferraro e firmato da numerosi cittadini e personaggi della vita cittadina ( qui sotto elencati )
ECCO IL TESTO
Inquieta ed indigna la storia del pignoramento delle casse comunali, per un debito rivendicato dal consorzio edile costituito nel 1981 per la ricostruzione del dopo terremoto del 1980. Sono passati 38 anni da quei giorni che segnarono l’inizio di una brutta storia di criminalità, di corruzione e speculazione. Finanziamenti che hanno arricchito pochi e che ora aggiungono danni ulteriori ed ingiusti. Una storia morta cerca di afferrare una città viva che vuole cambiare. È una Italia divisa in due. Alle “banche salvate ” con “intervento” Statale, sostenuto dal sacrificio di chi lavora ed intraprende, si contrappongono le “casse svuotate” da un debito Statale di un Comune che ha dovuto subire tagli di risorse finanziarie ed umane durissimi e su cui vengono aggiuntivamente scagliati macigni originati da un così lontano passato, in cui, per altro, metà della popolazione attuale non era ancora nata. Non è l’Amministrazione de Magistris che viene colpita ma l’intera comunità. Non è per un fine “politico di parte” ma fieramente e degnamente ed orgogliosamente civico, che proclamiamo giusto seguire l’invito alla manifestazione del 14 aprile mattina in Piazza Municipio rivolto dal Sindaco. Deve essere una data della nostra Storia. Napoli deve raccogliersi come l’intero demo di tutte le generazioni e di tutti i lavori nell’agorà della Polis. Non come città questuante. In quella piazza dovrà manifestarsi come comunità sociale, che esprime il proprio diritto di autonomia di governo. Quella mattina di quest’anno in cui ricorre il 70’ dalla promulgazione saremo Napoletani per Costituzione. Napoli non può restare la città velata a se stessa, messa sotto vetro di una bellezza negata al bene di una comunità sociale.
 
#Ri-scattaNapoli:
Giuseppe Ferraro
Nino Daniele
Massimo Abbate
Annamaria Ackermann
Federica Aiello
Roberta Aiello
Cosimo Alberti
Enza Alfano
Elena Anticoli de Curtis
Pino Aprile
Enzo Avitabile
Alessandra Baratti
Simona Bassano di Tufillo
Eugenio Bennato
Elisabetta Bottiglieri
Antonella Bozzaotra
Marina Bruno
Michele Campanella
Ciro Capano
Giovanna Capone
Fulvio Carbonaro
Pina Carini
Giacomo Casaula
Brigitta Catalano
Filidei Catalano
Benedetta Catalano
Tancredi Cimmino
Pina Cinque
Domenico Ciruzzi
Livia Coletta
Luigi Cosenza
Donatella Cuomo
Gilberto Cuomo
Giuseppe D'Alessio
Luigi D'Arienzo
Guido D’Agostino
Riccardo D’Alisi
Lino D’Angiò
Nino Daniele
Rosaria De Cicco
Maurizio Del Bufalo
Paco di Mauro
Enrico Di Salvo
Lello Felaco
Monetti Egle
Pino Ferraro
Gianfranco Gallo
Anna Maria Ghedina
Paola Giacoboni
Roberto Giordano
Alberto Massarese
Ettore Massarese
Giovanni Musella
Marcella Giovinetti Gargiulo
Amalia Grasso
Fabrizio Grieco
Luigi Grima
Angelo Iannelli
Desirée Klain
Angelo Laurino
Annamaria Laville
Alberto Lucarelli
Angela Luce
Antonio Manfredi
Gaetano Marotta
Nello Mascia
Ettore Massarese
Daniele Matteo
Maria Gabriella
Ciccio Merolla
Raffaele Mirelli
Raffaele Moccia
Marcello Molettieri
Rodolfo Molettieri
Carlo Morelli
Bernardina Moriconi
Bruno Nazario
Rosi Padovani
Salvatore Palomba
Renato Parascandolo
Mariano Patti
Pino Perna
Sergio Piantedosi
Nico Pirozzi
Anna Poerio
Nino Ponzo
Annella Prisco
Luca Pugliese
Ciro Raia
Mariano Rigillo
Patrizio Rispo
Franco Roberti
Michele Roccotelli
Luciana Rollo Bancale
Remo Romagnuolo
Piera Salerno
Isaia Sales
Enzo Salomone
Daniele Sansone
Manlio Santanelli
Mimma Sardella
Monica Sarnelli
Maria Savarese
Gigi Savoia
Anna Maria Sodano
Giovanna Sodano
Massimo Squillace
Eduardo Tartaglia
Maria Rosaria Teatro
Alessandro Tolino
Rosaria Troisi
Lino Vairetti
Gilda Valdes
Liliana Valenti Pagliuca
Mirella Verbano





Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Iossa: “Campania laboratorio politico, sinistra unita sarà ago della bilancia nei prossimi appuntamenti elettorali”

NAPOLI - “La Campania è sempre stata un laboratorio politico capace di elaborare proposte innovative che hanno poi influenzato gli scenari del Paese. In quest’ottica riteniamo opportuno lavorare per una Sinistra unita che, mai ...continua
Caso Lodi, Fiola (Pd): “Ecco l’anima leghista dei 5S campani: non firmano l’ordine del giorno”.

“L’ipocrisia del gruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale della Campania ci ha impedito di esprimere la nostra solidarietà ai bambini di Lodi, ma soprattutto di esercitare il nostro ruolo istituzionale di tutela e ...continua
Beni confiscati, Amabile (Pd): “Grazie all’Assessore Roberti legge regionale più efficace”

“L’approvazione della modifica al testo di Legge sui beni confiscati prevede due importanti aspetti: di tipo formale e sostanziale. Con l’introduzione della nuova norma è stato armonizzato il testo regionale a quello nazionale ...continua
Capaccio Paestum - Il Sindaco :" Quando il senso di responsabilità prevale sugli interessi"

«Il senso di responsabilità prevale sugli interessi». Con questa dichiarazione, il Sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo, lancia un chiaro messaggio agli amministratori locali, richiamandoli ancora una volta al «senso ...continua
Giovanni Nastelli: "Si assegnino loculi, ossari e concessioni tombe"

Che il cimitero comunale sia in condizioni di abbandono e incuria è visibile a tutti, sia all'esterno che all'interno della struttura, rimarcando una differenza sostanziale rispetto ai luoghi santi dei comuni limitrofi, ma come se ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.