WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Free Basketball, Emozioni al PalaFusco: Porcu regala la finalissima alla Givova Ladies

Due bombe dell’ala sarda spezzano le gambe al Sorriso Azzurro Cercola. Domani la sfida cruciale con Salerno

Emozioni a fior di pelle al PalaFusco. La Givova Ladies batte in una sfida equilibratissima (57-50) il Sorriso Azzurro Cercola e si qualifica per la finale della coppa Campania “Dante Maiorani” di domani alle 20,30 contro Salerno Basket ’92.

Tensione che si taglia con il coltello nella prima frazione. Entrambe le squadre commettono vari errori banali. Scibelli e Esposito rispondono colpo su colpo, poi solo un bersaglio da sotto di Errico permette al Sorriso Azzurro di chiudere avanti di 1 (7-8). Nel secondo quarto Scafati scalda subito la mano dall’arco e con due triple siderali di Čičić e Scibelli (15-10), costringe al timeout le ospiti. Le nero arancio volano fino al +8 (20-12), ma le vesuviani sono abili a replicare con Esposito e Fedele, che annullano il gap con un break di 9-0 (20-21). La rimonta non spaventa, però, Scafati che con le esperti Scibelli e Iozzino vanno al riposo sopra di un possesso pieno (24-21).

Alla ripresa delle ostilità la Givova Ladies inizia subito con le marce alte. Čičić e Scibelli, ben coadiuvate anche da Sicignano, portano le locali fino alla doppia cifra di differenza (36-26). Ma dall’altra parte sale in cattedra Fedele, che va a bersaglio con continuità tenendo in scia la sua squadra (38-31). Complice anche il quarto fallo di Čičić, Scafati allenta la pressione. Così Cercola ne approfitta per ridurre fino al -4 (40-36) le distanze con i punti in lunetta segnati da Esposito e Gemini.

Negli ultimi dieci giri di lancetta la gara si fa vibrante. Il Sorriso Azzurro mette il fiato sul collo alle nero arancio (43-42). Poi è la sorprendente Porcu a prendere per mano le proprie compagne e a scrivere un break, che distanzia di nuovo Cercola (51-42). La scarica di bombe dell’esterna sarda tramortisce le viaggianti. Così Čičić e ancora Porcu dalla linea della carità sigillano il risultato.

Questo il commento di coach Ottaviano. “Faccio i complimenti a tutta la squadra per la grande prova offerta stasera. Si vedeva, che non c’era voglia di mollare e vincere questa partita. E’ la quarta volta che affrontiamo e battiamo Cercola, ma non è mai stato facile. Adesso recuperiamo le energie e pensiamo all’atto conclusivo con Salerno”.

Givova Ladies Scafati-Sorriso Azzurro Cercola 57-50

Givova Ladies Scafati: Sicignano 3, Iozzino 6, Porcu 13, Sapienza 5, Ottaviani n.e., Scibelli 11, Čičić 17, Baglieri n.e., Ceccardi 2, De Michele n.e.. All. Ottaviano

Sorriso Azzurro Cercola: Romano 2, Persico 2, Scarpati n.e., Popolo 2, Margio 2, Mattera n.e., Gemini 5, Fedele 20, De Martino n.e., Esposito 15, Errico 2. All. Patrizio

Arbitri: Santonastaso e Bernardo di Caserta

Parziali: 7-8, 24-21, 40-36

PRIMA SEMIFINALE

Salerno piega Ariano Irpino e conquista la finale

Le granata di Dello Iacono sospinte da De Mitri e Assentato. Alle rossoblù non basta la solita Cossa

Nella prima gara al PalaFusco Salerno Basket ’92 vince senza particolari problemi (85-64) contro Ariano Irpino e conquista la finale di coppa Campania.

Nel primo periodo Salerno è bollente dai 6,75 e si porta immediatamente avanti con le bombe messe a segno da De Mitri e i canestri da sotto di Giulivo e Assentato (28-19). Ariano cerca di rimanere attaccato alla gara con Cossa e Barbara Buglione, ma le granata riescono ad andare all’intervallo sul +15 (45-30) grazie anche alle ispirate Manolova e Melin. Alla ripresa delle ostilità le irpine, ravvivate dall’esperienza di Donatella Buglione e dell’allenatrice giocatrice Paparo, rientrano fino al – 9 (47-38). Ma il team di Dello Iacono si affida nuovamente alla precisione di De Mitri, che scava il decisivo solco con le avversarie (63-45). Nell’ultima frazione Salerno ne approfitta poi per allungare ancora con l’irrefrenabile Assentato e Galdi.

Salerno Basket ’92-Farmacia del Tricolle Ariano Irpino 85-64

Salerno Basket ‘92: Ingrassia 5, Caputo, De Mitri 20, Galdi 10, Arase, Esposito 3, Fontana, Assentato 21, Giulivo 13, Ledda 2, Manolova 8, Melin 3. All. Dello Iacono

Farmacia del Tricolle Ariano Irpino: Frascolla 6, B. Cifaldi 2, I. Cifaldi 2, Cossa 22, D. Buglione 10, Paparo 1, Ndiaye 6, B. Buglione 14, Pastore, D’Avanzo.

Arbitri: Ciano e Del Gaudio di Napoli

Parziali: 28-19, 45-30, 65-43






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Isola di Capri (Na): la F.I.G.C. indice un bando per aspiranti allenatori

Capri, 11 Dicembre 2018 L’A.S.D. Anacapri Calcio rilancia il bando indetto nelle ultime ore dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio (Settore Tecnico) per l’ammissione al corso per l’abilitazione ad Allenatore di giovani calciatori ...continua
Napoli in Europa League, lunedì in programma i sorteggi

Il Napoli, in seguito al ko di Anfield, saluta la Champions League, chiudendo al terzo posto il suo girone, con 9 punti totalizzati (come il Liverpool) e una condanna per differenza reti. L'Europa League, dai sedicesimi di finale, attende i ...continua
Il Napoli saluta la Champions League: passa il Liverpool per differenza reti

Il Napoli saluta la Champions e si arrende al Liverpool, che passa il girone grazie ad una rete di Salah, che condanna gli azzurri alla sconfitta. Partenopei poco lucidi e brillanti, spesso in balia dei padroni di casa, che dimostrano di essere ...continua
L'ASD Ginnastica Salerno parteciperà al Voronin Cup 2018

Giunta nel tardo pomeriggio di ieri all’aeroporto di Mosca-Šeremét'evo, l’equipe dell’ASD Ginnastica Salerno, che parteciperà al Voronin Cup 2018, torneo internazionale di ginnastica artistica che si svolger&agra...continua
Procede a gonfie vele la splendida marcia della Ima Cava Basket

Procede a gonfie vele la splendida marcia della Ima Cava Basket. La compagine metelliana, domenica 9 dicembre, ha centrato la settima vittoria consecutiva in campionato, espugnando il campo dello Sporting Portici, con il punteggio di 67-86, nella ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.