WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Castello di Cisterna, sequestrata area di 4.000 mq colma di rifiuti. Denunciate 2 persone

Nel corso di controlli per il contrasto agli sversamenti o gestione illecita dei rifiuti i militari della Stazione Carabinieri Forestali di Marigliano hanno accertato che su un’area nei pressi di via Kennedy erano stati sversati rifiuti, pericolosi e non.

La superficie era di circa 4.000 mq. I rifiuti vi erano stati sversati a contatto con il suolo. Il tutto è stato sequestrato. Vi sono rifiuti di ogni genere, elettrodomestici, scarti di lavorazioni edili, legno, plastica, scarti tessili, pneumatici, rifiuti ferrosi e materassi.

Denunciate in stato di libertà i due proprietari del terreno: un 35enne di Castello di Cisterna e una 42enne di Brusciano.

Si attende l'intervento dell'ARPAC per avere una caratterizzazione più precisa e utile a stimare i danni all’ambiente.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Salerno,arresti per detenzione in concorso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

L’11 dicembre 2018, nella serata, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Salerno, nel corso di specifico servizio, traevano in arresto, per detenzione ai fini di spaccio in concorso di sostanza stupefacente, ...continua
Cronaca. Maddaloni - Ercolano - Monteruscello - Pozzuoli

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maddaloni (CE), in quel centro, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per rapina, resistenza e lesioni a P.U., di Calabria Francesco Daniele, residente a Marigliano ...continua
Catturato Giancarlo Massidda - Latitante dal 2010

Ieri sera, a Buenos Aires, nei pressi del comprensorio Country Fincas de Iraola, personale del Servizio Centrale Operativo e della Division Investigacion Federal de Fugitivos argentina ha catturato Giancarlo Massidda, 61 anni, latitante inserito ...continua
Cronaca. Sant'Anastasia - Napoli - Caivano

Sant’Anastasia: bar alimentato con energia rubata. Arrestata dai carabinieri 44enne P.B., incensurata del luogo proprietaria di un bar, è stata arrestata dai carabinieri di Sant’Anastasia per furto aggravato. Nella sua attività...continua
Camorra: Blitz dei Carabinieri di Napoli contro clan

Accertata esistenza di “cassa comune” e ricostruite dinamiche criminali degli ultimi anni. Azzerata la gestione delle “piazze di spaccio” con arrestato di 33 persone I Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli hanno ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.