WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca

Sant'Anastasia (NA) - Individuati e denunciati dalla P.M. il responsabile di un incidente e l'autore di un furto

Furto con scasso al comune: denunciato l'autore

Sant'Anastasia (NA) – Preso di mira un distributore automatico presente nello stabile di via Primicerio, sede di vari uffici comunali distaccati, tra cui i LL.PP., l'Ambiente e la P.M. Nella notte del 3 febbraio scorso fu effettuato un furto con scasso, sottraendo dal distributore la cassetta portamonete della gettoniera e il relativo incasso. Dalle successive indagini condotte dal Comandante P.M., Pasquale Maione e dal cap. Antonio Carotenuto, è scaturito che l'autore presunto del furto, già noto alle Forze dell'Ordine, sarebbe A.L., denunciato dalla P.M. per il reato di furto con scasso all'Autorità Giudiziaria.


Minore investe un pedone: denunciato dalla P.M.

Sant'Anastasia (NA) – Denunciato dalla P.M. il minore F.F.: in motociclo e senza patente di guida, avrebbe investito un pedone, Domenico S., ricoverato in prognosi riservata presso l'Ospedale di Nola. L'incidente è avvenuto il 5 febbraio scorso ed è stata necessaria un'accurata indagine della P.M., anche mediante l'esame delle immagini rilevate dalle telecamere, per riuscire ad accertare le dinamiche più attendibili dell'impatto avvenuto in via Roma, strada centralissima del paese. All'atto del sinistro intervennero per la P.M. il M.llo Ricciardi e gli agenti Pugliese e Petrella, che effettuarono i dovuti rilievi. Successivamente il Comandante P.M., Pasquale Maione, coadiuvato dal cap. Antonio Carotenuto, ha approfondito le indagini individuando sia l'autore dell'investimento nel minore F.F. denunciato, poi, al relativo Tribunale per lesioni gravissime, sia la persona che sottrasse il veicolo dal teatro del sinistro, sig.ra S.F. denunciata per favoreggiamento. Il motociclo è stato sottoposto a sequestro.

 


 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Pozzuoli, sequestrati 1000 pacchetti di sigarette di contrabbando

I carabinieri della stazione di Licola hanno denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri un 66enne del luogo già noto. I militari lo hanno sorpreso su via Montenuovo Licola patria mentre esponeva in vendita “bionde illegali&rdquo...continua
Castellammare di Stabia, ordine di carcerazione a Poggioreale per detenzione di stupefacente

I carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia hanno arrestato Mario Cannavale 53enne del luogo già noto per reati di droga, contro il patrimonio e associativi e in stato di detenzione domiciliare per droga, ora raggiunto da un ordine ...continua
Caos all'Orientale di Napoli: quali i motivi?

A cura di Ernesto Manfredonia Apprendiamo che nei pressi dell'ateneo L'Orientale ci sia stata una lieve agitazione. I motivi che hanno portato a questo caos sono ancora da accertare.  All'indomani della vicenda che ha lambito ...continua
San Cipriano d’Aversa, esecuzione ordine di carcerazione per associazione di tipo mafioso

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, in San Cipriano d’Aversa (CE), hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello ...continua
La Polizia di Stato di Salerno esegue 13 misure cautelari per traffico di sostanze stupefacenti

La Polizia di Stato di Salerno, su delega della Procura della Repubblica, Direzione Distrettuale Antimafia, ha eseguito 13 misure cautelari (11 in carcere, 2 agli arresti domiciliari) a carico di altrettanti soggetti pregiudicati appartenenti ad ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.