WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute

Ospedale Castellammare, eccezionale intervento su paziente di 195 kg

L’equipe del dottor Aniello De Nicola direttore di anestesia e rianimazione ha eseguito una tracheotomia percutanea su una quarantaquattrenne in coma a seguito di una gravissima polmonite

È stata eseguito oggi (9 febbraio 2018) nel centro di rianimazione dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia un intervento di tracheotomia percutanea in una paziente quarantaquattrenne di 195 chili.
La signora, M. D. di Santa Maria La Carità, era in coma a seguito di una gravissima polmonite. L’eccezionalità dell’intervento risiede nel fatto che mai è stato tentato prima in presenza di un soggetto gravemente obeso.
La tecnica, definita Blue Dolphin, è innovativa poiché prevede l’utilizzo di palloncino per aprire lo stoma sulla trachea.
Il peso eccessivo della paziente ha notevolmente aumentato la complessità dell’approccio a causa della profondità del sito da raggiungere e per la barriera creata dall’abbondante grasso presente nella zona del collo.
La degente, ricoverata presso l’ospedale stabiese da diverse settimane, ha ora superato la fase più critica. A seguito della tracheotomia, necessaria per facilitare la respirazione, è migliorato lo stato di coma ed il livello di coscienza.
La dottoressa Maria José Sucre Sucre, esperta in questo tipo di tracheostomia, dopo aver eseguito l’intervento ha dichiarato: “Rimane comunque una prognosi riservata atteso che la situazione polmonare viene aggravata dall’obesità patologica che rende oltremodo impegnativa la gestione infermieristica e l’assistenza in generale”.
Fortunatamente le tecnologie disponibili presso il centro di rianimazione del San Leonardo (solleva-pazienti, letto elettromeccanico, materasso a cessione d’aria, etc.) sono tutte di grande supporto al ricovero di pazienti con obesità patologiche.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Portici, il 18 ottobre la sanità incontra i cittadini

“Pienz’a salute e port’ n’amico”, questo il titolo scelto dall’Asl Napoli 3 Sud per l’evento di promozione della salute realizzato in collaborazione con l’amministrazione comunale in programma il prossimo ...continua
Piano di Sorrento, Villa Fondi, 20.10.2018 (ore 17.00) Amianto in navigazione: tutela dei marittimi esposti ad amianto

L’amianto è un potente cancerogeno, che provoca una serie di patologie infiammatorie (asbestosi, placche pleuriche e ispessimenti pleurici) e cancerogene (mesotelioma, cancro del polmone, tumore della faringe, della laringe, dello stomaco, ...continua
Comune di Procida, attivazione di un nuovo servizio dedicato alle famiglie e ai bambini

L'Assessore alle Politiche Sociali Sara Esposito ha condiviso l'attivazione di un nuovo servizio dedicato alle famiglie e ai bambini: "Lo scorso settembre, due figure specialiste già impegnate sul nostro territorio in ambito ...continua
Il 14 ottobre è la "Domenica nel Borgo". Gli alunni ciceroni nel centro storico di Castellabate

Il comune di Castellabate aderisce anche quest’anno all’iniziativa promossa dal Club dei “Borghi più belli d’Italia” che mira alla riscoperta e alla valorizzazione dei centri storici italiani: “La Domenica ...continua
Arriva a Benevento “È tempo di vita”

Il 12 ottobre presso l’Ospedale Sacro Cuore di Gesù di Benevento, un incontro tra un team medico multidisciplinare, pazienti e caregivers per parlare insieme di cosa significa gestire una malattia che rivoluziona il vissuto fisico ed ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.