WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura

Castellabate non dimentica: Le iniziative previste per l'8 e il 9 febbraio

#castellabate-foibeIl Comune di Castellabate anche quest’anno ha deciso di organizzare, in sinergia con l’Istituto Comprensivo Castellabate, alcuni momenti di riflessione per adulti e alunni sulle tragedie della Shoah e delle Foibe, nell’ambito delle manifestazioni per onorare la Giornata della Memoria e il Giorno del Ricordo 2018. Giovedì 8 febbraio, presso la palestra della scuola media nel plesso di Santa Maria alle ore 10, si terrà un primo appuntamento, organizzato insieme agli studenti e dedicato ad essi, sul tema della guerra, della persecuzione antisemitica e dell’orrore dei campi di concentramento nazisti, mentre venerdì 9 febbraio alle ore 18:30 presso la sala Monsignor Farina di Castellabate è previsto un incontro per la cittadinanza, durante il quale interverranno i familiari di Nicola Romito, vittima delle foibe, e di Codrado Occhiati, morto ad Hartheim. L’incontro, moderato dal professor Gennaro Malzone, intende conservare la memoria della tragedia degli italiani e dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra. L’Assessore alla Pubblica Istruzione e alle Politiche Sociali Elisabetta Martuscelli dichiara in merito all’iniziativa: «Le istituzioni tutte devono impegnarsi a tramandare e a stigmatizzare la crudeltà e l’abominio di cui l’uomo è capace con l'obiettivo di coinvolgere sempre di più gli studenti che devono sentirsi i veri protagonisti, ringraziamo inoltre per la partecipazione l’Orchestra Ruggero Leoncavallo, Progetto Danza e l’ActorSud».
«Castellabate ha sempre onorato sia la Giornata della Memoria che quella del Ricordo», aggiunge l’Assessore alla Cultura, Luisa Maiuri:«Nel nostro Comune, attraverso manifestazioni e con l’intitolazione di strade, non si è mai tralasciato di onorare la memoria delle vittime di queste vicende ancora poco note e che rappresentano ferite aperte nei ricordi individuali di molte persone, famiglie e comunità».






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

L’Oasi di Morigerati tra i 65 luoghi straordinari in Italia

Dieci itinerari e 65 luoghi magici di un’Italia nascosta, insolita. Il viaggio tra le meraviglie dello Stivale è nel nuovo numero d’autunno, in edicola dal 17 ottobre, di Condè Nast Traveller (dal 10 in allegato con il ...continua
I Pink Floyd Legend fanno tappa al Teatro Augusteo di Napoli

Partito da Milano con un “tutto esaurito”, il 26 febbraio al Teatro degli Arcimboldi, il tour di “ATOM HEART MOTHER”, il capolavoro dei Pink Floyd uscito nel 1970, fa tappa al Teatro Augusteo di Napoli, lunedì 5 novembre. P...continua
Al Gran Galà del cinema e della fiction vince “Tu m’uccidi, o crudel!” di Giovanni Calvino

a rievocazione grottesca di un omicidio famoso: quello del duca d’Andria, Fabrizio Carafa, sorpreso assieme all’amante, la bellissima Maria D’Avalos, da suo marito Gesualdo da Venosa. Il celebre madrigalista, una delle personalità...continua
Napoli, Massimo Andrei in “Gente di inciucio” per il Maggio della Musica

Giovedì 18 ottobre alle ore 18,45 al Nuovo teatro Sancarluccio (via San Pasquale a Chiaia 149, Napoli), nuovo appuntamento delle “Letture in musica” dedicate alla Napoli di un tempo, a cura di Massimo Andrei per il Maggio della ...continua
Premio Troisi, in scena i talenti che hanno partecipato al laboratorio teatrale gratuito diretto da Eduard Tartaglia

San Giorgio a Cremano, 15 ottobre 2018 - "I sorrisi di un saggio vesuviano" è il titolo dell'opera che domani, 16 ottobre alle ore 21.00 andrà in scena nelle Fonderie Righetti, in Villa Bruno, frutto del Laboratorio teatrale ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.