WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Santa Maria Capua Vetere - arrestato rapinatore seriale di ufficio postale

Questa mattina, presso la Casa Circondariale di Avelline, i Carabinieri della Stazione di Grazzanise, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dall'Ufficio G.I.P. presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (CE), su conforme richiesta di questa Procura, nei confronti di MUSTO Giuseppe (cl'89), per il reato di rapina aggravata in concorso commessa iil 28 aprile 2017 in danno dell'ufficio Postale di Grazzanise, frazione Brezza.

II provvedimento cautelare è stato emesso all'esito di una celere indagine, diretta dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, condotta dai Carabinieri della Stazione di Grazzanise e del N.O.R.M. della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere. Le investigazioni hanno consentito, attraverso l'acquisizione di chiari e concordanti elementi probatori di identificare uno degli autori dell'episodio delittuoso in parola.

In particolare, è stato accertato che l'indagato, unitamente ad altri soggetti al momento non identificati, minacciava con una pistola il direttore dell'ufficio Postale di Grazzanise, costringendolo ad inserire le combinazioni necessarie all'apertura della cassaforte e delPATM (distributore automatico Banco Posta), così impossessandosi della somma di 54.727,91 euro.

Il MUSTO veniva identificato mediante l'acquisizione di una traccia papillare (rinvenuta sulla superficie della cassaforte ove era contenuta la somma asportata), perfettamente corrispondente con l'impronta del palmo della mano sinistra dell'indagato nonché attraverso l'analisi dalle immagini registrate dal sistema di video-sorveglianza dell'Ufficio Postale da cui si rilevava, in maniera inequivocabile, la presenza di un tatuaggio sul polpaccio destro dell'autore, tatuaggio presente sull'arto dell'indagato, dato quest'ultimo riscontrato attraverso la sua foto segnaletica.

Il G.I.P., concordando con la richiesta di misura coercitiva avanzata da quest'Ufficio, anche per quanto riguarda la sussistenza di concrete ed attuali esigenze cautelari, ha disposto, per il MUSTO, la custodia cautelare in carcere.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Gli Agenti dell’Unita’ Operativa Chiaia in piazza dei Martiri hanno verbalizzato 6 negozi per pubblicità abusiva

  Anche in piazza Sannazaro un negozio è stato sanzionato perché aveva istallato insegne pubblicitarie abusive superando anche i limiti di luminosità ed anche qui è scattata la denuncia all’Autorità ...continua
Cronaca. Marcianise - Casal di Principe

I carabinieri della Stazione di Marcianise (CE), in quel centro, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di Moretta Giovanni, cl. 1979, residente a Marcianise. L’uomo, ...continua
La Guardia Costiera di Castellammare di Stabia contrasta la pesca di frodo dei datteri di mare

L’azione degli Uomini e delle Donne della Guardia Costiera stabiese si concentra ancora verso coloro i quali continuano a deturpare i tratti di costa della bellissima Penisola Sorrentina ricadente in parte anche nell’Area Marina Protetta ...continua
Melito di Napoli - Arrestati 2 complici per spaccio. Sequestrate 242 dosi

I Carabinieri della tenenza di Melito hanno arrestato per spaccio luigi tutino, 33enne del luogo, e Alfonso Panzuto, 34enne del corso Vittorio Emanuele di Napoli, entrambi già noti alle Forze dell’Ordine. I militari li hanno notati ...continua
San Gennaro Vesuviano - 76enne arrestata, nascondeva in casa pistola pronta a sparare

I Carabinieri della stazione di San Gennaro Vesuviano hanno arrestato per detenzione illegale di arma da sparo una 76enne del luogo già nota alle Forze dell’Ordine, Teresa Iannone. Durante perquisizione domiciliare con il supporto ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.