WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

 Bene confiscato alla criminalità organizzata: approvato il progetto definitivo della cittadella scolastica

La Giunga Comunale di San Giuseppe Vesuviano, con delibera n. 1 del 10 gennaio 2018, ha approvato il progetto definiivo dei lavori di realizzazione della cittadella scolasica che consentiranno di trasformare il bene confiscato alla camorra, sito in via Croce Rossa n. 27, in un polo d’eccellenza per l’insegnamento e la formazione. Con una nota acquisita al protocollo in data 2 luglio 2015, a frma congiunta dell'Ing. Antonio Rega, responsabile del Servizio Urbanisica, e di Vincenzo Catapano, Sindaco di San Giuseppe Vesuviano, il Comune di San Giuseppe Vesuviano aveva chiesto l'assegnazione dell'immobile al fne di procedere alla realizzazione di una moderna citadella scolasica. Assegnazione, poi, effetivamente avvenuta il 10 setembre 2015 quando, con decreto n. 32035, il bene è stato trasferito nello stato di fatto e di diritto al patrimonio indisponibile del Comune di San Giuseppe Vesuviano.

Con successiva delibera n. 11 del 7 febbraio 2017, poi, la Giunta Comunale ha dato il via libera al progetto di fattibilità tecnica ed economica, affidando all’Ing. Antonio Rega, a capo del Servizio Urbanisica dell’Ente di piazza Elena D’Aosta, l’incarico di redigere il progetto defnitivo/esecuivo. Progetto realizzato in tempi record che consentirà, in linea con quanto stabilito dal “Protocollo d’Intesa per la realizzazione di azioni nei settori della legalità sicurezza e coesione sociale”, e dall’Accordo per il rafforzamento della legalità, sicurezza e coesione sociale”, di concorrere, in relazione al primo lotto, di 1.500.000,00 di Euro su 5.000.000,00 di Euro totali, al finanziamento che sarà erogato con risorse attribuite alla Regione Campania – POR FESR ed al Ministero dell’Interno – PON “Legalità”, per il ciclo di programmazione 2014-2020. “Procediamo spediti verso il sogno di costruire una cittadella scolastica moderna ed effciente – ha dichiarato Vincenzo Catapano, sindaco di San Giuseppe Vesuviano - Tale struttura consentirà agli alunni di ogni ordine e grado di usufruire di spazi vitali per un corretto sviluppo psico pedagogico e per una idonea formazione fisica e culturale. L’iter amministraivo ha tempisiche ben delineate ma l’impegno è massimo per fare bene e fare presto”.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Beni confiscati, Amabile (Pd): “Grazie all’Assessore Roberti legge regionale più efficace”

“L’approvazione della modifica al testo di Legge sui beni confiscati prevede due importanti aspetti: di tipo formale e sostanziale. Con l’introduzione della nuova norma è stato armonizzato il testo regionale a quello nazionale ...continua
Capaccio Paestum - Il Sindaco :" Quando il senso di responsabilità prevale sugli interessi"

«Il senso di responsabilità prevale sugli interessi». Con questa dichiarazione, il Sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo, lancia un chiaro messaggio agli amministratori locali, richiamandoli ancora una volta al «senso ...continua
Giovanni Nastelli: "Si assegnino loculi, ossari e concessioni tombe"

Che il cimitero comunale sia in condizioni di abbandono e incuria è visibile a tutti, sia all'esterno che all'interno della struttura, rimarcando una differenza sostanziale rispetto ai luoghi santi dei comuni limitrofi, ma come se ...continua
Comune di Capaccio Paestum, il sindaco Franco Palumbo: «Il senso di responsabilità prevale sugli interessi»

«Il senso di responsabilità prevale sugli interessi». Con questa dichiarazione, il Sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo, lancia un chiaro messaggio agli amministratori locali, richiamandoli ancora una volta al «senso ...continua
Opposizione Uniti per Gragnano: «Non abbiamo ricevuto una risposta alle tante domande di questi anni.»

Riceviamo e pubblichiamo: "In questi due anni, a più riprese, sia nei luoghi istituzionali e sia attraverso dichiarazioni a mezzo stampa, abbiamo espresso osservazioni in merito all’operato dell’attuale maggioranza comunale ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.