WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Tartaruga recuperata a Punta Campanella

Avvistata a nord delle Isole Eolie, è stata soccorsa da velisti che hanno allertato il turtle point di Filicudi. Scattata l'operazione salvataggio coordinata dalla Stazione zoologica A.Dohrn di Napoli e portata a termine dallo staff dell'Amp Punta Campanella.

Nuotava a pelo d'acqua in palese difficoltà molte miglia a nord di Stromboli, l'ultima isola( partendo da sud) dell'arcipelago delle Eolie in Sicilia. Due velisti l'hanno individuata e seguita. Poi la hanno presa a bordo contattando il Filicudi worldwife conservation. Da lì sono scattati i soccorsi che hanno visto in azione un network di enti e associazioni tra Sicilia e Campania.
Coordinato dalla Stazione zoologica A.Dohrn di Napoli e dal Turltepoint di Portici alla fine è stato lo staff dell'Area Marina Protetta di Punta Campanella ad intercettare l'imbarcazione con la tartaruga a bordo 3 miglia al largo di Massa Lubrense.
La Caretta caretta soffriva molto probabilmente per un'occlusione dovuta ad un pezzo di plastica ingerito e per una banale indigestione di meduse, come inizialmente accertato da Domenico Sgambati del Parco Marino di Punta Campanella. Si temeva che avesse ingerito un amo o una lenza ma per fortuna nulla di tutto questo. Ha poi evacuato il pezzo di plastica e rigettato molte meduse rosse che ad una prima occhiata avevano fatto pensare ad una ferita con sangue che usciva dalla bocca.
Ora la tartaruga è in buone condizioni ed è stata trasferita al Turtpe point di Portici per ulteriori accertamenti.
Un salvataggio durato diverse ore e finito nel migliore dei modi grazie alla rete di soccorsi attiva in tutta Italia ma soprattutto a Lorella Porrini e Luca Del Prete, due giornalisti romani appassionati di vela, che hanno individuato la Caretta caretta, la hanno recuperata per poi portarla fin quasi a Punta Campanella percorrendo numerose miglia






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare. Rapinata una donna in Via Plinio il Vecchio

  Ennesimo episodio di inciviltà a Castellammare di Stabia. Una rapina ai danni di una persona anziana in Via Plinio il Vecchio nei pressi della sede di Poste Italiane. Il centro cittadino diventa ancora una volta scenario di violenza ...continua
Intervento sugli impianti elettrici: tunnel di Monte Corvara chiuso nelle ore serali da domani a venerdì

  Il tunnel di Monte Corvara, che collega Pozzuoli con Quarto, resterà temporaneamente chiuso al traffico veicolare e pedonale da domani, martedì 22 settembre, a venerdì 25 settembre , dalle ore 20:00 alle ore 3:00, ...continua
Castellammare di Stabia. Piano Urbano di Mobilità - Parcheggi e navette

La corsa al parcheggio libero a volte può diventare insopportabile. Può passare anche un'ora prima di trovare un posto libero. Un'ora che potremmo passare con i nostri figli in villa o a comprarci un gelato e farci una ...continua
Gragnano - Sospensione del servizio idrico: ecco le zone interessate

Sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di GRAGNANO: Via Vecchia Iuvani Via San Nicola Dei Miri Via Ariellara Stada Statale per Agerola e relative ...continua
Arenile Stabiese, pronti le indagini preliminari dei carotaggi

Sono pervenuti i risultati delle indagini preliminari effettuate per conoscere lo stato di salute del nostro arenile. All’esito delle analisi dei campioni prelevati con i 9 carotaggi e i 5 campioni superficiali sulla spiaggia antistante la ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.