WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Problemi all’Inps di Aversa, de Cristofaro: “Riaprire presto gli uffici”, La replica dell’INPS.

L’Agenzia complessa Inps di Aversa, dopo la chiusura per motivi di sicurezza a causa del Covid (ovviamente hanno funzionato gli sportelli telefonici e gli altri canali di comunicazione) ha riaperto i suoi uffici al pubblico già dal 1° luglio, nel pieno rispetto delle regole stabilite nei protocolli nazionali e regionali in materia di sicurezza e assicurando nei locali di ricezione dell’utenza il necessario distanziamento sociale.
In particolare, dal 1° luglio la ricezione dell’utenza avviene con il sistema della prenotazione obbligatoria da parte del cittadino: gli utenti, accedendo sulla piattaforma INPS, possono scegliere se prenotare l’accesso in sede presso gli sportelli ovvero essere ricontatti telefonicamente per la soluzione della problematica.
Nel mese di luglio, nella sola sede di Aversa, sono stati ricevuti 682 utenti presso gli sportelli, mentre circa 100 cittadini sono stati ricontattati telefonicamente dai nostri operatori.
Solo l’attività di visita della Commissione Medico Legale cadenzata in precedenza, in due giorni settimanali, è ancora sospesa nelle more della piena attuazione delle misure di sicurezza dettate dai protocolli nazionali e della definizione delle attività necessarie per lo spostamento dell’Agenzia in nuovi locali di proprietà dell’INAIL.
Il servizio è comunque assicurato presso il Centro Medico legale della sede di Caserta in cui operano, dal 29 giugno scorso, tutti i giorni dalle 8.30 alle 18.30, n.8 Commissioni Mediche; dal 17 agosto saranno operative n.13 commissioni, 8 in fascia antimeridiana e 5 in fascia pomeridiana. 
Ad oggi, sono state assicurate dal Centro medico legale di Caserta tutte le visite dell’utenza con patologia oncologica, le istanze relative ai minori, le patologie previste dal DM 2007, le revisioni per sostegno scolastico e la maggior parte delle revisioni con prestazione economica.
Fatti che dimostrano come l’INPS sia sempre vicino alle esigenze dei cittadini anche in questa situazione emergenziale e, con lo sforzo quotidiano di tutti i dipendenti, vada incontro alle richieste degli utenti potenziando anche i canali di contatto attraverso nuovi presidi come il centralino provinciale e il servizio di ricontatto telefonico dei prenotati e a partire dal primo settembre si darà avvio alla sperimentazione degli appuntamenti anche in videochiamata.
 
Il Direttore regionale Campania
Maria Giovanna De Vivo.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Procida. Quel che al mare diamo, il mare ci rende

L'Assessore Titta Lubrano, con delega all'ambiente, ha condiviso: "In questi giorni sul versante della Chiaiolella abbiamo rilevato rifiuti in sospensione Non provengono dalla nostra isola ma da altri luoghi a noi vicini e, purtroppo, ...continua
Napoli, donati 2 defibrillatori per alcune spiagge liberi

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha ricevuto oggi in Sala Giunta il Presidente Aurelio de Vergori, dell'Associazione Cardiomiopatie e Malattie Rare connesse (ACMRC) onlus che ha consegnato al primo cittadino due defibrillatori che saranno ...continua
Consumo di suolo in Campania: i dati 2019 ARPAC

, 10 agosto 2020 In un anno in Campania sono stati persi 219 ettari di superfici naturali, a favore delle coperture artificiali, risultato dei processi di urbanizzazione del territorio. In totale, circa il 10% del territorio campano risulta occupato ...continua
Amerigo Vespucci, il sindaco Cimmino: “La nostra storia, il nostro orgoglio”

Il comandante Bacchi: “Per noi ‘marinai’ del Vespucci è come essere a casa” “L’Amerigo Vespucci è il simbolo dell’identità stabiese, il vanto del nostro cantiere navale, che per la sua ...continua
Procida parte con i Centri Estivi 2020 un servizio importante e gratuito per le famiglie con bambini

La Consigliera Sara Esposito, con delega alle politiche sociali, ha condiviso: " Grazie al riparto delle risorse del Dipartimento Politiche della famiglia siamo riusciti ad offrire al territorio un servizio qualificato e senza precedenti. Abbiamo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.