WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Napoli-Assessore Buonanno, la giunta approva la delibera "dato bene Comune"

Dopo Acqua Bene Comune e Ossigeno Bene Comune, la giunta comunale, su proposta dell'Assessore con delega all'Informatizzazione Monica Buonanno, approva la delibera Dato Bene Comune. Un atto di indirizzo che sostiene misure strategiche orientate alla raccolta, al trattamento, alla conservazione e alla condivisione dei dati – nel pieno rispetto delle norme a tutela dei dati personali e in conformità al GDPR Reg. UE 2016/679 -  - mediante il ricorso alle più evolute tecnologie, soprattutto per orientare politiche di sviluppo, politiche sociali ed economiche sul territorio e migliorare la capacità del Comune di rispondere adeguatamente alle esigenze dei cittadini e delle imprese.
“E' un atto – dichiara l'Assessore – a vantaggio dei cittadini e di chiunque intenda utilizzare i dati per orientare scelte e politiche pubbliche di investimento. Abbiamo voluto considerare i dati con la visione di un’infrastruttura pubblica al pari dell’elettricità, dell'acqua, dei trasporti e dell’ossigeno; ciò consente la condivisione di dati e algoritmi tali da creare servizi aperti e condivisi a partire dalla città che possono essere utilizzati da tutte le piccole e medie imprese, le pubbliche amministrazioni, cooperative e organizzazioni sociali. Abbiamo, inoltre, fortemente valorizzato il progetto Potess, orientato, in modo primario, alla erogazione di servizi pienamente interattivi, al fine di semplificare i rapporti tra pubblica amministrazione, cittadini e imprese, e il progetto “Armonizzazione e cooperazione delle banche dati del Comune di Napoli” finalizzato alla realizzazione di una piattaforma tecnologica centralizzata che dovrà occuparsi della raccolta e dell’armonizzazione delle diverse banche dati distribuite nell’Ente.
Il mio sentito ringraziamento al dirigente e ai funzionari dei Servizi Informativi dell'Amministrazione comunale di Napoli che hanno creduto con me di riuscire a portare Napoli tra le città più all'avanguardia in Europa sui processi di informatizzazione”.

--






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare. Rapinata una donna in Via Plinio il Vecchio

  Ennesimo episodio di inciviltà a Castellammare di Stabia. Una rapina ai danni di una persona anziana in Via Plinio il Vecchio nei pressi della sede di Poste Italiane. Il centro cittadino diventa ancora una volta scenario di violenza ...continua
Intervento sugli impianti elettrici: tunnel di Monte Corvara chiuso nelle ore serali da domani a venerdì

  Il tunnel di Monte Corvara, che collega Pozzuoli con Quarto, resterà temporaneamente chiuso al traffico veicolare e pedonale da domani, martedì 22 settembre, a venerdì 25 settembre , dalle ore 20:00 alle ore 3:00, ...continua
Castellammare di Stabia. Piano Urbano di Mobilità - Parcheggi e navette

La corsa al parcheggio libero a volte può diventare insopportabile. Può passare anche un'ora prima di trovare un posto libero. Un'ora che potremmo passare con i nostri figli in villa o a comprarci un gelato e farci una ...continua
Gragnano - Sospensione del servizio idrico: ecco le zone interessate

Sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un GUASTO IMPROVVISO, nelle seguenti zone del Comune di GRAGNANO: Via Vecchia Iuvani Via San Nicola Dei Miri Via Ariellara Stada Statale per Agerola e relative ...continua
Arenile Stabiese, pronti le indagini preliminari dei carotaggi

Sono pervenuti i risultati delle indagini preliminari effettuate per conoscere lo stato di salute del nostro arenile. All’esito delle analisi dei campioni prelevati con i 9 carotaggi e i 5 campioni superficiali sulla spiaggia antistante la ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.