WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Progetto GATT, un bando per i giovani che dà accesso a percorsi di autoimprenditorialità, laboratori di crescita e stage in azienda

Boscoreale - Scadrà alle ore 12:00 del 20 luglio il termine per partecipare al bando aperto nell'ambito del progetto GATT - Giovani Ambiente Turismo e Territorio -, finanziato dalla Regione Campania nell'ambito dell'Avviso Pubblico "Benessere Giovani – Organizziamoci Manifestazione di Interesse per la realizzazione di attività polivalenti", promosso dal Comune di Boscoreale, associato con i Comuni di Boscotrecase e Trecase ed in partenariato con Netcon Srl, Associazione "U.N.E.C. - Unione Nazionale Enti Culturali", Federazione Provinciale Coldiretti Napoli, Sorrentino Vini Srl, Azienda Agricola Vitivinicola Cantina del Vesuvio, La Tonnellerie Epistolato Sas.
La selezione è aperta a tutti i giovani residenti in Campania di età compresa tra i 16 e i 35 anni, che siano in possesso almeno del titolo di studio di scuola media superiore, per i percorsi di autoimprenditorialità, e almeno del titolo di studio di scuola media inferiore, per i laboratori educativi e culturali. Nella selezione sarà data priorità a soggetti residenti nei Comuni di Boscoreale, Boscotrecase e Trecase, e ai "NEET ", ovvero giovani che attualmente non studiano, non lavorano e che non sono inseriti in percorsi di formazione.
I giovani selezionati avranno l'opportunità di prendere parte ad un'esperienza di crescita personale e professionale strutturata in due percorsi di autoimprenditorialità nei settori del turismo e dell'agricoltura, tre laboratori culturali e quindici esperienze di stage in azienda.
I due percorsi di autoimprenditorialità, ciascuno riservato ad un massimo di venti partecipanti, intendono stimolare la creazione da parte dei giovani di nuove aziende operanti nel settore del turismo, rivolte alla valorizzazione del patrimonio ambientale, culturale ed enogastronomico. L’obiettivo del progetto è anche quello di guidare i giovani nella creazione di nuove aziende agricole, nel passaggio generazionale in agricoltura, nella ricerca di strumenti per il finanziamento e la valorizzazione delle iniziative, nella creazione di agriturismi e percorsi enogastronomici.
Al termine di tale percorso, solo una selezione di ragazzi (non più di 15) accederà all'attività di stage, che si propone di fargli condurre un'esperienza pratica in azienda, nelle imprese del partenariato, o in altre imprese agricole, agroalimentari e del turismo.
Vengono offerti anche tre laboratori educativi e culturali, anch’essi riservati a massimo venti utenti, con lo scopo di trasferire strumenti per la crescita personale dei giovani partecipanti in tre ambiti di intervento: educazione ambientale e tutela del territorio; legalità e cittadinanza attiva; scoperta delle tipicità; valorizzazione del territorio.
Si tratta di un'offerta molto articolata, volta a rafforzare le competenze personali, relazionali e professionali dei giovani vincitori del bando. La formazione relativa alle misure di autoimprenditorialità e ai laboratori culturali si terrà in modalità smart learning. Sono previste anche visite ad imprese del territorio con momenti di confronto e aggregazione in presenza.
A coloro che porteranno a termine il percorso sarà rilasciato un attestato.
L’infografica del regolamento è consultabile sul sito www.unec.tv e il bando completo è scaricabile dai siti istituzionali dei tre comuni. Per informazioni e chiarimenti è attivo un servizio di assistenza Whatsapp al numero 3893107498.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Pozzuoli, i fondi regionali per il sistema educativo dell'ambito N12 destinati all'asilo nido di Monterusciello

"Abbiamo previsto di utilizzare i fondi regionali destinati al sistema educativo dell'ambito sociale flegreo per dare continuità al servizio di asilo nido 'Grazia Deledda' di Monterusciello e migliorare ancora di più ...continua
Fisco, nasce sportello unico professioni su bonus 110%

NAPOLI – Nasce lo sportello unico delle professioni per la gestione ottimale del «Superbonus al 110%» (ecobonus e sismabonus). L'iniziativa scaturisce dal gruppo di lavoro promosso dall'Ordine degli architetti e ppc di ...continua
Fase 3, a San Giorgio a Cremano sportello gratuito dei commercialisti

Fase 3, a San Giorgio a Cremano sportello gratuito dei commercialisti Moretta (Odcec Napoli): “Con la nostra presenza sul territorio aiuteremo le famiglie a fruire delle misure previste dai decreti Covid” Zinno (Sindaco San Giorgio): ...continua
Procida, Ulteriore potenziamento del Segretario Sociale grazie a delle economie recuperate con i Comuni dell'Ambito n.13

La Consigliera Sara Esposito, con delega alle Politiche sociali, ha condiviso: "Ulteriore potenziamento del Segretario Sociale grazie a delle economie recuperate con i Comuni dell'Ambito n.13 Servizio insostituibile per una Comunità ...continua
Confapi jr su turismo a Napoli, dati contraddittori, fare chiarezza

NAPOLI – «L'attacco del presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, all'Enit rischia di creare un cortocircuito nel settore turistico che, più degli altri, sta risentendo delle limitazioni e delle difficoltà ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.