WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Sgominata organizzazione criminale dedita allo spaccio di droga in tutta Italia

Sgominata organizzazione criminale dedita allo spaccio di droga in tutta Italia

I Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe, nell’ambito di un’articolata indagine coordinata dalla DDA di Napoli, hanno eseguito - nelle province di Caserta, Napoli, Modena e Lucca - un’ordinanza di misura cautelare, emessa dall’Ufficio G.I.P, nei confronti di 18 cittadini italiani - di cui 15 in carcere, 2 agli arresti domiciliari e 1 divieto di dimora - ritenuti responsabili a vario titolo del reato di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti con le circostanze aggravanti per reati connessi ad attività mafiose.
Durante l’attività, avviata nel 2015, si è proceduto al sequestro di armi da guerra, varie dosi di stupefacente (cocaina, hashish e marijuana) e somme di denaro provento delle cessioni.
Sono stati così raccolti gravi indizi di colpevolezza circa l’esistenza di una stabile organizzazione criminale, con a capo il figlio di un pregiudicato al regime 41 bis, dotata di mezzi, risorse finanziarie, accurata suddivisione in ruoli e con ampia e ramificata diffusione delle attività illecite in diverse zone della provincia di Napoli e Caserta.
Tale quadro accusatorio descritto ha consentito l’esecuzione dell’odierno provvedimento, i cui fatti sono aggravati dall’essere stati commessi al fine di agevolare il Clan dei Casalesi- fazione Schiavone, avvalendosi della sua forza d’intimidazione.

ELENCO NOMINATIVI 18 INDAGATI

- Destinatari della misura cautelare in carcere:

1. ABATIELLO ADOLFO, cl. 88 di Rami di Ravarino (MO);
2. BOCCHETTI ANGELO, cl.77 di Giugliano in Campania (NA);
3. BORGIA BIAGIO, cl. 87 di Villa Literno (CE);
4. CATERINO FRANCESCO, cl. 86 di Casal di Principe (CE);
5. CATERINO FRANCESCO, cl. 89 di Casapesenna (CE);
6. DE LUCA CIPRIANO, cl. 92 di San Cipriano d’Aversa (CE);
7. DI MARZO BELGIRO, cl. 62 di Viareggio (LU);
8. DIANA PARIDE, cl. 87 di San Cipriano d’Aversa (CE);
9. DRAPPELLO CIPRIANO, cl. 81 di San Cipriano d’Aversa (CE);
10. GABRIELE MICHELE, cl. 87 di San Tammaro (CE);
11. IAZZETTA GIOSUÈ, cl. 87 di Gricignano d’Aversa (CE);
12. MAGLIONE GIOVANNI, cl. 97 di San Cipriano d’Aversa (CE);
13. SPARAGO CRISTOFARO, cl. 82 di Casapesenna (CE);
14. TAPPINI GIOVANNI, cl. 94 di San Cipriano d’Aversa (CE);
15. VASAPOLLO MARIANO ALBERTO, cl. 86 di Caivano (NA).

- Destinatari della misura degli arresti domiciliari:

16. PETRILLO ARMANDO, cl. 83 di Casal di Principe (CE);
17. PETRILLO SILVIO, cl.90 di Carpi (MO).

- Destinatario della misura del divieto di dimora nella Provincia di Caserta:

18. DIANA GIOVANNI, cl. 90 di San Cipriano d’Aversa (CE).

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Confermato l'arresto di due degli aggressori del carabiniere

Nella serata di ieri, a Castellammare di Stabia, i Carabinieri della Sezione Operativa della locale Compagnia, in esecuzione di due ordinanze di custodia cautelare in carcere - emesse dal G.I.P. del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta di ...continua
Napoli e provincia - Violenza di genere

Il Comando Provinciale Carabinieri di napoli da sempre ha preso a cuore la lotta alla violenza di genere. In tutta napoli e provincia sono sempre più numerose le richieste di aiuto da parte di donne che vivono situazioni familiari tragiche ...continua
Casavatore: Rapinatore 49enne arrestato

I carabinieri della stazione di Casavatore hanno arrestato F. T. – 49enne di Secondigliano già noto alle ffoo – in esecuzione di un provvedimento emesso dal Gip del Tribunale di Napoli Nord, su richiesta della locale procura. L&rsquo...continua
Napoli - Rastrellamenti dei carabinieri. Due perosne denunciate e un’arma sequestrata

Pronta e decisa la risposta del comando provinciale di napoli dopo i recenti fatti di cronaca che hanno visto coinvolto il quartiere mercato pendino. I Carabinieri della compagnia di napoli stella insieme a quelli del reggimento campania hanno setacciato ...continua
Polizia Municipale: “Controlli prescrizioni anti COVID-19 nel trasporto pubblico”

Agenti della Unità Operativa Chiaia della Polizia Municipale hanno effettuato serrati controlli finalizzati al rispetto delle prescrizioni per il contrasto alla diffusione del Covid-19. I controlli hanno riguardato, nello specifico, le attivit&agr...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.