WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Denunciato il titolare di una stamperia di capi di abbigliamento contraffatti a Nola

Denunciato il titolare di una stamperia di capi di abbigliamento contraffatti a Nola

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato a Nola una stamperia abusiva sconosciuta al Fisco destinata alla produzione e al confezionamento di capi di abbigliamento contraffatti e di materiale pubblicitario.

Il servizio trae origine da un’attività d’iniziativa condotta dai finanzieri della Compagnia di Ottaviano che hanno individuato un locale di circa 150 m2, al piano terra di un palazzo, all’interno del quale era stata allestita una vera e propria “fabbrica del falso”.

Sono stati sequestrati l’opificio, i materiali, le attrezzature ad alto tasso tecnologico e 60 cliché grafici riportanti note griffes contraffatte (“Louis Vuitton”, “Versace”, “Fendi Roma”, “Givenchy Paris” “Nike”, “Icon”, “Dsquared2”, “Dsquared2 Milano”, “DSQ2”, “Coconuda”, “Kappa”) e magliette in corso di lavorazione.

Le Fiamme Gialle hanno scoperto all’interno dell’opificio anche 225 litri di gel igienizzante per mani non a norma, privo delle autorizzazioni ministeriali, e 110 kg di rifiuti costituiti da scarti di lavorazione.

Denunciato il titolare, un 31enne di Nola, per contraffazione, violazioni in materia ambientale, di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Il servizio odierno, che segue a distanza di pochi giorni il sequestro sempre nel nolano di una fabbrica clandestina destinata alla produzione e al confezionamento di mascherine non a norma, è il risultato di appositi servizi svolti dalla Guardia di Finanza di Napoli finalizzati a contrastare fenomeni di illegalità diffusa, terreno fertile per le organizzazioni criminali soprattutto nell’attuale scenario di emergenza sanitaria.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Sequestrato manufatto in via Manzoni a Napoli

Gli agenti della Polizia Municipale della Tutela Edilizia e U.O. Chiaia hanno individuato un manufatto realizzato in assenza di titoli autorizzativi in un area assoggettata a vincolo monumentale.Gli agenti di Polizia Giudiziaria, ai quali era stato ...continua
il bilancio dei primi 10 giorni di luglio della Polizia di Stato in ambito ferroviario.

25 arrestati, 327 indagati e oltre 60.000 identificati. 7 tonnellate di rame granulato e 40 tonnellate di materiali ferrosi recuperati. 235.000 euro di sanzioni elevate per gestione illecita di rifiuti. 25 arrestati, 327 indagati e 60.075 identificati...continua
Vairano Patenora - Sequestrato bosco per uso illeciro

Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Vairano Patenora (CE), durante un’attività di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione degli incendi boschivi, hanno accertato in comune di Vairano Patenora (CE), ...continua
Sessa Aurunca - Sequestrati 250 Kg di marijuana e arrestate tre persone

In Sessa Aurunca, i carabinieri dell’Aliquota Operativa della locale Compagnia hanno tratto in arresto, per coltivazione di piantagione di marijuana, tre persone italiane: un 35enne del posto, un 24enne ed un 23enne di Marano di Napoli. I ...continua
Frignano - Arrestato un 42enne per maltrattamenti in famiglia

In Frignano, i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 42enne del posto per maltrattamenti in famiglia nei confronti della 42enne moglie convivente, detenzione di arma clandestina, e possesso di documenti falsi. L’uomo, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.