WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Arpino, in arresto due persone per reati di concorso nel tentato furto aggravato di auto


Nelle prime ore della mattinata in Napoli e Casoria, zona Arpino, militari della Tenenza Carabinieri di Cercola hanno dato esecuzione ad una ordinanza di applicazione di misura cautelare personale emessa dal Tribunale di Nola – Ufficio G.I.P. - su richiesta avanzata dalla Procura della Repubblica di Nola traendo in arresto due persone per i reati di concorso nel tentato furto aggravato di auto.
I soggetti arrestati sono Dell’Annunziata Massimo di anni 41 di Casoria e Cervo Francesco di anni 40 di Napoli, entrambi pluri-pregiudicati per reati specifici.
La predetta misura scaturisce da indagini di p.g. condotte dai militari della tenenza dei carabinieri di Cercola ed avviate a seguito di una denuncia per tentato furto di un’autovettura di grossa cilindrata avvenuto nel mese di ottobre 2019 in quel centro urbano, furto non consumato per l’intervento del proprietario del veicolo che metteva in fuga gli autori del reato.
Le indagini avviate hanno permesso di individuare gli autori già noti all’Arma per pregresse indagini attinenti sempre i furti di veicoli. Le successive individuazioni fotografiche e personali eseguite dalla vittima e da alcuni testi presenti all’accaduto hanno poi dato certezza agli elementi probatori raccolti dagli inquirenti.
La Procura di Nola ha concordato le risultanze investigative e tenuto conto della caratura criminale dei soggetti identificati, entrambi gravati da innumerevoli reati specifici e ben noti alle forze dell’ordine, ha avanzato ed ottenuto dall’ufficio GIP del locale Tribunale  la misura cautelare eseguita dai militari.
Gli arrestati dopo le formalità di rito sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in Napoli e Casoria a disposizione dell’A.G. mandante.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare di Stabia. Blitz contro l'abusivismo commerciale

Una maxi operazione congiunta di controllo del territorio nel quartiere Acqua della Madonna è stata effettuata ieri sera dagli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia, dai militari della locale Compagnia della Guardia di Finanza ...continua
Napoli: Quartieri spagnoli e centro storico nella stretta dei controlli. Sanzioni e denunce dei Carabinieri

 Proseguono senza sosta i controlli a tappeto dei carabinieri nel centro storico e nei quartieri Spagnoli, nell’ambito di un servizio disposto dal Comando Provinciale di Napoli. In prima linea i militari della Compagnia Centro, insieme ...continua
Santa Maria a Vico, arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

In Santa Maria a Vico, nella tarda serata di ieri, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Maddaloni hanno tratto in arresto un 38enne del luogo, ritenuto responsabile dei reati di resistenza e lesioni a P.U. nonchè ...continua
Pozzuoli Monte di Procida Bacoli: Controlli serrati dei Carabinieri. Movida dell’area flegrea nel mirino

Garantire una movida sicura è l’obbiettivo dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli e per questo, grazie alla capillare presenza sul territorio, sono stati disposti servizi straordinari nelle aree maggiormente affollate dai ...continua
Napoli San Carlo Arena: minaccia il parroco per 20 euro. 18enne arrestato dai Carabinieri

 Si è introdotto nella struttura per minori stranieri di Via Don Bosco e in evidente stato di agitazione ha preteso 20 euro dal parroco che gestisce l’associazione. L’ha minacciato: se non avesse consegnato la somma avrebbe ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.