WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

San Giorgio a Cremano - Manutenzioni straordinarie nelle scuole

Partiti gli interventi nei plessi Zinno: "Prepariamo le strutture per accogliere i nostri studenti"

San Giorgio a Cremano, 21 maggio 2020 - Ripartono i cantieri e ripartono anche le manutenzioni straordinarie nelle scuole del territorio. L'amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno, attraverso l'assessore ai Lavori Pubblici Eva Lambiase, ha avviato una serie di interventi progressivi in vari plessi scolastici. Questa mattina sono partiti quelli al plesso Don Milani dove si provvederà al ripristino del lastrico solare che insiste sull'atrio, per evitare infiltrazioni d'acqua dovute alle piogge. Vista la particolarità del solaio dove sono visibili travi rovesce, su questa superficie saranno posizionate lamiere coibentate. Inoltre è prevista la manutenzione ordinaria dei servizi igienici.

Interventi sulla copertura della struttura saranno effettuati anche presso i plessi Noschese (I.C. IV Stanziale) e Rodari (I.C. Massimo Troisi).

Inoltre è in fase di progettazione un ulteriore intervento, proprio presso il plesso Rodari, dove si procederà anche al ripristino delle facciate nelle parti danneggiate, mentre a giugno inizieranno anche i lavori di risanamento conservativo dei solai del locale interrato presso il plesso Formisano (I.C. Don Milani- Dorso). La cifra per queste manutenzioni è di 375 mila euro.



"Auspicando la ripresa delle attività scolastiche a settembre - spiega il sindaco Giorgio Zinno - abbiamo programmato d'accordo con l'assessore, interventi che ci consentiranno di offrire ai nostri bambini, ai docenti e a tutto il personale strutture sicure e pronte ad accoglierli. Su questo tema ci siamo confrontati anche con i dirigenti scolastici che ringrazio perchè ancora una volta in sinergia, abbiamo stabilito priorità e interventi da effettuare".



"Abbiamo riavviato ormai diversi cantieri sul territorio - conclude Eva Lambiase - dando priorità alle attività già programmate e in particolare alle scuole. Ricordo infatti che in contemporanea, stanno proseguendo i lavori relativi alla pubblica illuminazione nell'area di edilizia residenziale in via Tufarelli, che seguono quelli di via Gianturco. Mentre ieri sono partiti anche gli interventi di riqualificazione del Campo Baracca".






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

il sindaco de Magistris: "La ripresa a Napoli è dura, ma c’è e si vede"

La ripresa a Napoli è dura, ma c’è e si vede. Si sta facendo un grandissimo lavoro, tra moltissime difficoltà. Sempre in attesa che il Governo intervenga come da impegni presi. Mentre a Roma si discute in eterno, nella ...continua
Buonanno: nessuno sfratto esecutivo per l'alloggio a Posillipo.

"Siamo addolorati per la morte della anziana signora che occupava un alloggio del patrimonio disponibile del Comune di Napoli in via Posillipo. Faremo approfondimenti immediati con i Servizi competenti per chiarire ogni fase di quanto accaduto. ...continua
Keny West: “Mi candido alle presidenziali americane”

 Il rapper afroamericano ha annunciato che si candiderà alle elezioni presidenziali negli Stati Uniti: "Ora dobbiamo realizzare la promessa dell'America credendo in Dio, unificando la nostra visione e costruendo ...continua
Aggressione ai militanti della Lega a Castellammare - Fratelli d'Italia:«Gesto dei soliti facinorosi, piena solidarietà»

«Si definiscono antifascisti ma sono i primi a censurare le idee politiche dei partiti di destra. Piena solidarietà e vicinanza agli amici della Lega di Castellammare, in particolare alla consigliera comunale Tina Donnarumma, vittime ...continua
Lega: sfasciato gazebo e aggredita consigliera a Castellammare. Molteni:"vigliacchi"

Assalto di alcuni giovani dei centri sociali locali, nel mirino finisce Tina Donnarumma, solidarietà dal segretario regionale in Campania Napoli, 4 lug. (Adnkronos) - Momenti di tensione questa mattina a Castellammare di Stabia (Napoli) dove ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.