WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Istituti di Vigilanza, Sempre attivi anche durante la pandemia

Giuseppe Alviti: la vigilanza post Covid sta snaturando le mansioni della guardia giurata

L’aziende di vigilanza sono rimaste attive e propositive anche in questa difficile situazione Pandemica affiancandosi alla clientela anche nella gestione delle nuove esigenze connesse al post Covid. In tal senso si sono palesate nuove attività a supporto dei clienti, quali ad esempio la gestione delle distanze di sicurezza fra la clientela e, non ultima, la rilevazione della temperatura corporea divenuta obbligatoria in diversi ambiti. Tali attività si sono tradotte in opportunità di lavoro e quindi assunzioni di personale che snatura la funzione delle guardie particolari giurate da sempre alla ricerca di quello status giuridico di agenti di pubblica sicurezza dichiara il presidente nazionale Assocazione guardie giurate Giuseppe Alviti.
Accanto a queste nuove esigenze si è continuato nella normale attività di selezione propedeutica al mantenimento delle attuali posizioni lavorative e utile per la partenza di nuovi servizi.
l settore si è negli anni molto qualificato, ma ancora molto c’è da fare e questo non può passare se non attraverso una costante riqualificazione del personale. Abbiamo visto che negli ambiti in cui si è potuto operare in modo sussidiario alle FFOO, si è data prova di competenza e capacità. Mi riferisco in particolare alle attività delegate dal DM 154/2009. Il cambio culturale non può essere però solo delle imprese di vigilanza, deve essere anche del personale che, attraverso la formazione, deve acquisire maggiore consapevolezza del proprio ruolo. Pertanto la strada non è quella giusta se si travisa la vera figura della guardia giurata almeno che vogliano sostituirla di fatto
Vediamo quando si riuscirà a realizzarla questo progetto che in Italia purtroppo è già in atto affossando la vera figura della guardia giurata ha concluso il noto sindacalista napoletano Giuseppe Alviti già medaglia d argento al valore civile






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli, il Vice Sindaco, Enrico Panini, ha incontrato Confcommercio

Nella giornata di ieri, 9 luglio, il Vice Sindaco Enrico Panini ha incontrato Confcommercio, rappresentata da Marco Cantarella, ed una delegazione di librai napoletani composta da Gianfranco Lieto, Presidente ALI Confcommercio Napoli, Francesco ...continua
La fotografia scattata dall’Osservatorio sui bilanci delle SRL pubblicato dal Consiglio e dalla Fondazione Nazionali dei Commercialisti

 Tra le province che accusano maggiormente gli effetti della pandemia Potenza (-29,1%), Arezzo (-27,2%), Fermo (-26,3%), Chieti (-25,8%) e Prato (-25,3%) con performance peggiori del dato nazionale, mentre resistono meglio Siracusa (-13,7%), ...continua
Malafronte (CPFC): “Divieto dei fiori freschi in cimitero. Scelta pretestuosa da parte di alcuni sindaci”

“Trovo pretestuosa e fuori luogo la decisione, ultima in ordine di tempo, del sindaco di Torre del Greco di vietare l'introduzione di fiori freschi nel cimitero comunale nei mesi di luglio e agosto. Un'ordinanza che va in controtendenza ...continua
Istat: Codacons, Caporetto per i piccoli negozi; Il governo tagli l'Iva per dare nuovo impulso ai consumi

I dati diffusi oggi dall'Istat "attestano una vera e propria Caporetto per i piccoli negozi e il rischio fallimento per migliaia di attività e aziende che non potrà essere evitato se il Governo non adotterà misure immediate ...continua
Progetto GATT, un bando per i giovani che dà accesso a percorsi di autoimprenditorialità, laboratori di crescita e stage in azienda

Boscoreale - Scadrà alle ore 12:00 del 20 luglio il termine per partecipare al bando aperto nell'ambito del progetto GATT - Giovani Ambiente Turismo e Territorio -, finanziato dalla Regione Campania nell'ambito dell'Avviso Pubblico ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.