WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

Boscoreale. Due denunce per abusi edilizi, punti detratti a due automobilisti

Operazioni effettuate dalla polizia municipale del comandante Carmine Bucciero

Una sliding doors che avvolge Boscoreale. Un ritorno al passato con un salto nel futuro. Nuove abitudini e vecchi problemi nella città della pietra lavica. La giornata di pioggia non regala grandi novità, se non quella dell’attesa per la riapertura del servizio ai tavoli dei bar. I gestori di uno dei bar di via Della Rocca, ad esempio, stanno adibendo lo spazio antistante il locale con tavolini alla giusta distanza di sicurezza come disposto dall’Ordinanza del Governatore De Luca. L’organizzazione prevede anche la consumazione dei prodotti in porzioni monouso e il disinfettante ad ogni postazione.

Alle 10 e 20, quando la città era in piena attività e in fermento, Ambiente Reale ha ritirato carta e cartone che ingombravano i marciapiedi del centro cittadino. Con la giornata di pioggia è facile immaginare il disastro lasciato dai residui della carta. Peccato imporre alle persone il conferimento entro mezzanotte e poi lasciare la città sporca per metà mattinata.

Ritornano anche i problemi legati agli abusi edilizi. I vigili urbani guidati dal comandante Carmine Bucciero hanno lavorato intensamente negli ultimi due giorni, con le problematiche ataviche di un territorio che si ritrova a fronteggiare le vecchie emergenze solo ‘congelate’ con l’emergenza Coronavirus. In una zona rurale della città, la polizia municipale ha riscontrato che un abuso era stato completamente abbattuto (forse per mostrarne l’eliminazione) e poi rifatto totalmente e completato. 

Sempre gli uomini di Bucciero hanno provveduto al sequestro di una struttura abitativa. Il proprietario, attraverso delle travi in legno, stava ampliando l’abitabilità di un lastrico solare di circa 30 metri quadrati. 

L’attività della polizia municipale è tornata comunque alla normalità con la fine del lockdown. Per due automobilisti il ritorno alla ‘diversa normalità’ ha fatto scattare subito delle sanzioni. Per loro, ben 87 euro di multa e 2 punti di detrazione sulla patente. Infatti, al termine di un incidente senza feriti in via Garibaldi, in pieno centro, hanno lasciato i loro veicoli al centro della carreggiata impedendo la prosecuzione del traffico veicolare. Dopo l'intervento dei vigili urbani, i due hanno dovuto spostare le auto e sono stati sanzionati in base all’articolo 189 del Codice della Strada. 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Pozzuoli, lavori alla rete fognaria: dal 18 al 31 agosto un breve tratto di via Napoli a senso unico alternato

Per consentire l'esecuzione di lavori di manutenzione alla rete fognaria, un breve tratto di via Napoli, e precisamente dall'incrocio con corso Umberto I all'incrocio con via Gerolomini (altezza area parcheggio), sarà percorribile ...continua
Cimmino contatta il carabiniere aggredito: "Mi ha rassicurato dicendomi che il peggio è passato e che ora sta molto meglio"

Ho sentito al telefono Giovanni, il carabiniere aggredito da un branco di criminali nella notte tra venerdì e sabato. A lui ho espresso la mia solidarietà per l’accaduto, sincerandomi delle sue condizioni dopo il vile agguato. Giova...continua
Procida, Affidato alla Sap il servizio di supporto per accertamento, liquidazione e riscossione di IMU TARI TIA TARES

L'assessore Carannante ha condiviso: "Venerdì scorso in Consiglio Comunale abbiamo affidato alla Sap il servizio di supporto per accertamento, liquidazione e riscossione di IMU TARI TIA TARES. Fino ad oggi questo servizio era svolto ...continua
Proseguono i controlli intrapresi nell’area del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano a tutela delle matrici ambientali

Proseguono i controlli intrapresi nell’area del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano a tutela delle matrici ambientali su disposizione della Procura di Lagonegro. Nei giorni scorsi, i Carabinieri del NOE di Salerno hanno operato il ...continua
Pozzuoli, stagista del Comune positivo al Covid

"Senza creare nessun allarmismo e solo in via precauzionale, per la sicurezza degli utenti e dei nostri dipendenti, chiuderemo al pubblico, per quindici giorni, gli uffici della sede centrale del Municipio, in attesa che siano completati i ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.