WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

 Accordo tra Caritas Diocesana e Arma Carabinieri BN per aiuti alimentari  ai più bisognosi

Benevento: Misure per fronteggiare l'emergenza sociale causata dall'epidemia

 Caritas Diocesana e Arma dei Carabinieri organizzano la distribuzione di aiuti alimentar alle persone più bisognose


L’attuale critica situazione economica in cui si sono trovate tante famiglie, in seguito alle misure straordinarie prese per contrastare e contenere la diffusione dell’epidemia da Coronavirus, costringe anche molte persone, soprattutto quelle più indigenti in uno stato di emergenza alimentare: non sono pochi, infatti, quelli che, non avendo nessuna entrata economica, non riescono a sostentarsi in maniera autonoma.
A partire dal prossimo 9 aprile, Giovedi Santo, per alleviare una situazione che per alcuni nuclei familiari è davvero drammatica, su iniziativa della Caritas Diocesana, in collaborazione con il Comando Provinciale dei Carabinieri, si sta organizzando ed allestendo la sede logistica per il deposito e la distribuzione dei generi di prima necessità a favore delle persone e dei gruppi familiari più indigenti di Benevento presso la Caserma della Ex Scuola Allievi Carabinieri. Il personale della Benemerita disciplinerà l’afflusso all’ingresso della struttura secondo un percorso obbligato e gli opportuni distanziamenti sociali ed effettuerà un controllo preventivo sull’autocertificazione e identità dei beneficiari, che consentirà di ritirare il paniere alimentare.
L’affluenza seguirà un ordine prestabilito che sarà (presentazione del voucher all’ingresso della ex scuola allievi, su cui è indicata la data e l’ora del ritiro). Si raccomanda di presentarsi al cancello il giorno ma soprattutto nell’ora esatta al fine di evitare assembramenti e attese così da permettere un regolare ingresso e deflusso dalla struttura. Una volta ammessi, consegnare al responsabile della distribuzione:
1.voucher;
2. autocertificazione;
3. documento di riconoscimento.
Senza la consegna di questi documenti non sarà consegnato il paniere alimentare.
Tutte le autocertificazioni saranno successivamente vagliate e sottoposte alle verifiche di carattere finanziario, al fine di indirizzare gli aiuti umanitari verso le persone realmente più bisognose.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

GORI, completati i lavori programmati da parte di ENEL a Sant'Antonio Abate, Lettere e Casola

GORI comunica, che i lavori programmati da parte di ENEL Distribuzione in data odierna, sono stati completati. Grazie ad una serie di manovre preventive su reti ed impianti, da parte del nostro personale, sono stati evitati i disagi previsti. Pertanto ...continua
Guardia Costiera di Castellammare, Imbarcazione alla deriva, con motore in panne, soccorsa della Motovedetta CP 532

Nella giornata di ieri 02 giugno 2020, preludio della stagione estiva, intensa è stata l’attività dei militari degli Uffici dipendenti dalla Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia agli ordini del Comandante Ivan SAVARESE. ...continua
Il Presidente delle guardie giurate Giuseppe Alviti scrive al Ministro dell' Interno

Stamattina negli uffici del giudice di  Pace di Barra a Napoli volontari di un un'associazione  della protezione civile sono stati demandati al controllo Anti covid con relativa disposizione di rilevare la temperatura  degli afferenti ...continua
Boscoreale. Niente celebrazioni per la Festa della Repubblica

Perdita d'acqua da due giorni ancora non riparata in via STE Cirillo, spreco ingente di acqua pubblica e anche il manto stradale potrebbe cedere....continua
La Polizia di Stato alla Festa della Repubblica

Uniti nel giorno della #FestaDellaRepubblica per dire grazie a tutti coloro che sono ancora in prima linea nell'emergenza #Covid_19 e nel commosso ricordo di chi non ce l'ha fatta. #AbbraccioTricolore #essercisempre #dallastessaparte #responsa...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.