WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Attualità

De Luca: "Sud:a un passo dalla tragedia. Il governo agisca subito"

Lettera inviata questa mattina dal Presidente Vincenzo De Luca al Presidente del Consiglio, al Ministro della Salute, al Ministro degli Affari Regionali e al Ministro per il Sud


"La comunicazione di questi ultimi giorni relativa alla epidemia è gravemente fuorviante. Il richiamo a numeri più contenuti di contagio al Nord, rischia di cancellare del tutto il fatto che non solo la crisi non è in via di soluzione, ma che al Sud sta per esplodere in maniera drammatica.

I prossimi dieci giorni saranno da noi un inferno. Siamo alla vigilia di una espansione gravissima del contagio, al limite della sostenibilità. La prospettiva, ormai reale, è quella di aggiungere alla tragedia della Lombardia quella del Sud.

Per noi è questione di ore, non di giorni.

Abbiamo fatto con migliaia di operatori, sforzi giganteschi per poter reggere. Ma non si può scavare nella roccia con le mani nude.
Dobbiamo registrare il fatto che dal punto di vista delle forniture essenziali per il funzionamento dei nostri ospedali, in queste settimane da Roma non è arrivato quasi nulla. Il livello di sottovalutazione è gravissimo. Non si è compreso che gli obiettivi strategici sono due: contenere il contagio al Nord; impedire la sua esplosione al Sud. In queste condizioni, ci avviamo verso una tragedia doppia. Il quadro riassuntivo, per noi, è contenuto in questo prospetto allegato.
Dopo aver creato decine di posti letto nuovi per la terapia intensiva, rischiamo di non poterli utilizzare per mancanza di forniture essenziali.
Zero ventilatori polmonari; zero mascherine P3; zero dispositivi medici di protezione. A fronte di un impegno ad inviare in una prima fase 225 ventilatori sui 400 richiesti, e 621 caschi C-PAP, non è arrivato nulla.

Questi sono i dati. E dunque, non si può non rilevarlo in maniera brutalmente chiara. So che la situazione è difficile per tutti. Non voglio alzare i toni. Ma non posso non dire che per quello che ci riguarda, ci separa poco dal collasso, se il Governo è assente.

Mi auguro che almeno i numeri rendano evidente la drammaticità della situazione. Si rischia di vanificare un lavoro gigantesco che ci ha consentito di reggere, in una realtà della cui complessità non è il caso di parlare oltre, e di offrire anche al Paese una terapia farmacologica utile.

Permanendo questa nullità di forniture, non potremo fare altro che contare i nostri morti".

Vincenzo De Luca






TABELLA RIASSUNTIVA


QUADRO DELLE ATTREZZATURE ATTREZZATURA RICHIESTO CONSEGNATO VENTILATORI T.I. 253
VENTILTORI SUB INTENSIVA 350
CASCHI CPAP 1000
MASCHERE TOTAL FACE 2600

TUBI ENDOTRACHEALI 150000




QUADRO DEI DPI (FABBISOGNO SETTIMANALE)

DPI
RICHIESTO/SETT​.CONSEGNATO MASCHERINE FFP3 125000 450 MASCHERINE FFP2 125000 45000 GUANTI 250000 22000 OCCHIALI 1000 832 TUTE 50000 2000




 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Pozzuoli, inizia da domani la consegna dei buoni spesa ai cittadini in difficoltà. Il sindaco: "Aspettate la telefonata di convocazione a casa"

    "Domani inizieremo a consegnare i buoni spesa ai cittadini in difficoltà che ne hanno fatto richiesta e sono risultati in possesso dei requisiti indicati. I servizi sociali sono al lavoro per chiamare uno ad uno i ...continua
L'Ass.ne Nazionale Carabinieri Protezione Civile regala 150 uova di Pasqua all'Ospedale Fatebenefratelli di Benevento

Questa mattina l’Associazione Nazionale Carabinieri Protezione Civile ha donato all’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli, 150 uova di pasqua, che saranno destinati ad i pazienti ricoverati. Un gesto importante e di ...continua
Napoli e provincia: carabinieri impegnati nel sociale anche ai tempi del coronavirus

I carabinieri del comando provinciale di Napoli continuano a compiere gesti di solidarietà nei confronti dei cittadini bisognosi. Nel quartiere Miano i carabinieri della stazione di Napoli Secondigliano hanno offerto il proprio supporto ...continua
 Accordo tra Caritas Diocesana e Arma Carabinieri BN per aiuti alimentari  ai più bisognosi

 Caritas Diocesana e Arma dei Carabinieri organizzano la distribuzione di aiuti alimentar alle persone più bisognose L’attuale critica situazione economica in cui si sono trovate tante famiglie, in seguito alle misure straordinarie ...continua
Pozzuoli-Rottura di una condotta, per due ore mancherà l'acqua in via delle Colmate

Per la rottura improvvisa di una condotta e per consentirne la riparazione, sarà interrotta per circa due ore l'erogazione idrica in parte di via delle Colmate a Licola. Il tratto interessato dalla mancanza d'acqua è di circa ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.