WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Napoli, Firmato Protocollo d'Intesa tra Comune e Nunziatella per il progetto "Etica, Sport ed Inclusione"

E’ stato firmato, presso la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, il protocollo d’intesa tra il Comune di Napoli e l’Esercito Italiano per la realizzazione del progetto “Etica, Sport ed Inclusione. Esercito Italiano insieme alla Città di Napoli per i giovani”, un percorso formativo  che consentirà ad otto studenti del capoluogo campano, un approccio all’attività sportiva equestre militare ed ai valori ad essa legati.
Il progetto, nato da una iniziativa dell’Esercito e organizzato grazie alla collaborazione del Comune di Napoli che, attraverso l’Assessorato al patrimonio, ai lavori pubblici e ai giovani, ha indicato gli ambiti sociali dove indirizzare l’attività formativa, si svilupperà  dal 2 al 13 marzo ad Agnano presso il Centro Ippico della Scuola Militare Nunziatella.

Hanno siglato il protocollo  il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ed  il Comandante della Nunziatella, Colonnello Amedeo Gerardo Cristofaro  alla presenza dell’Assessore Alessandra Clemente, del Colonnello Max André Barbacini – Capo progetto per la valorizzazione del comparto equestre dell’Esercito – della Dirigente Scolastica Palmira Masillo e degli studenti dell’Istituto Tecnico Superiore “Alfonso Casanova” di Napoli, attori principali di questa iniziativa.
Il Colonnello Barbacini ha dichiarato “La tradizione equestre militare è, oggi più che mai, veicolo di valori quali l’inclusione sociale e l’etica dello sport. In quest’ottica, il Centro Ippico Militare offre l’opportunità di vivere un ambiente educativo e formativo che, pur preservando i propri scopi istituzionali principali, si rivela essere una risorsa polifunzionale per il territorio”

I giovani studenti, lavorando fianco a fianco con il personale del Centro Ippico Militare e sotto la supervisione degli Istruttori dell’Esercito, si cimenteranno nelle attività di mansioni di scuderia e di mascalcia che consentiranno un graduale avvicinamento al cavallo e all’equitazione. Il progetto si prefigge lo scopo di offrire l’opportunità  di compiere un percorso formativo improntato alla legalità che si sviluppa in seno all’etica militare e che consentirà agli studenti coinvolti di conoscere meglio se stessi, mediante l’interazione naturale con il cavallo, rapportarsi e relazionarsi con altri che hanno scelto di vivere al servizio del proprio Paese in uniforme e acquisire il valore delle regole attraverso il riscontro giornaliero dei risultati conseguiti grazie all’applicazione disciplinata degli insegnamenti ricevuti.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Muore per emorragia celebrale Giuseppe Rizza calciatore 33enne ex Juventus

Cresciuto nelle giovanili della Juventus, era in coma farmacologico all'ospedale Cannizzaro di Catania, nonostante i segnali di ripresa, le condizioni sono successivamente peggiorate. Difensore della Rinascita Netina, squadra che milita in ...continua
Juve Stabia, senso di appartenenza: la nota di Giuseppe Mercatelli

IL SENSO DI APPARTENENZA La storia ci insegna che spesso dal passato si trovano esperienze, scelte, strategie e decisioni che d'improvviso invertono la rotta di "imbarcazioni" prossime alla deriva. Una lettura del tempo che fu è ...continua
Taglio del nastro per la nuova sede FIB Campania con il presidente federale De Sanctis

Il Presidente della Federazione Italiana Bocce, Marco Giunio De Sanctis, mercoledì 1° luglio, ha tagliato il nastro della nuova sede della Federbocce Campania: il Comitato Regionale della Fib presieduto da Antonio Barbato, dopo aver lasciato ...continua
La Dea spazza via i sogni Champions del Napoli: decidono le reti Pasalic e Gosens

A cura di Camillo AmaranteL’Atalanta è la squadra rivelazione delle ultime stagioni, ma che sta diventando sempre più una realtà, una squadra che gioca un calcio offensivo, che segna tante gol e che fa divertire, questa ...continua
Ufficiale la promozione della Puteolana 1902 in serie D

Ufficiale la promozione della Puteolana 1902 in serie D, le congratulazioni dell'amministrazione comunale L'amministrazione comunale di Pozzuoli si congratula con la società ASD Puteolana 1902 e con i calciatori per la promozione ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.