WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Ginnastica artistica ad Eboli, la 2^ interregionale di serie C

Juvenilia Cava dè Tirreni solo al 5° posto, dopo l'argento conquistato a Bari

Dopo la seconda prova della regular season Serie A1, A2 e B di Ginnastica Ritmica, il PalaSele di Eboli ha ospitato anche la seconda prova del campionato di Serie C ZT5 dei piccoli attrezzi della Federazione Ginnastica d’Italia. L’organizzazione è stata affidata anche in questa circostanza alla società Evoluzione Danza di Angri, che ha confermato di possedere uno staff di elevato standard qualitativo, sufficientemente rodato ormai per grandi eventi ginnici. La pubblicazione in tempo reale dei punteggi e delle classifiche parziali, sui due ledwall predisposti a completare la scenografia dell’impianto, ha consentito al pubblico presente di seguire con interesse la competizione. Numerose le società campane ma, purtroppo, nessuna di esse è riuscita a salire sul podio della gara vinta dalla Doria Gym di Lecce.  Al 5° posto troviamo la Juvenilia Cava dè Tirreni di Raffaella Cammarota, al 7° Anfra Sport Quarto di Marina Cuccurullo, al 10° Arbostella 1989 Salerno di Rosaria Fiumara, all’11° Evoluzione Danza Angri di Rositza Ivanova, al 12° Ginnastica Sorrento di Pia Cuomo, al 14° D&G Metelliana di Daniela Iantorno, al 16° Partenope Napoli di Daniela Della Bruna, al 17° Floros Salerno di Rosa Pierri, al 18° Arkè Salerno di Sabetta Costanza, al 20° Sincronia Vomero Napoli di Simona Scalella.  

A premiare le squadre salite sul podio hanno provveduto il Vicepresidente nazionale Rosario Pitton, il Consigliere del C.R. Campania Antonio Magliano e la Presidente della società organizzatrice Colomba Cavaliere. Appuntamento all’8 marzo a S. Giorgio a Cremano (NA), sempre con Evoluzione Danza in cabina di regia, per la terza e conclusiva prova del campionato.  






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Muore per emorragia celebrale Giuseppe Rizza calciatore 33enne ex Juventus

Cresciuto nelle giovanili della Juventus, era in coma farmacologico all'ospedale Cannizzaro di Catania, nonostante i segnali di ripresa, le condizioni sono successivamente peggiorate. Difensore della Rinascita Netina, squadra che milita in ...continua
Juve Stabia, senso di appartenenza: la nota di Giuseppe Mercatelli

IL SENSO DI APPARTENENZA La storia ci insegna che spesso dal passato si trovano esperienze, scelte, strategie e decisioni che d'improvviso invertono la rotta di "imbarcazioni" prossime alla deriva. Una lettura del tempo che fu è ...continua
Taglio del nastro per la nuova sede FIB Campania con il presidente federale De Sanctis

Il Presidente della Federazione Italiana Bocce, Marco Giunio De Sanctis, mercoledì 1° luglio, ha tagliato il nastro della nuova sede della Federbocce Campania: il Comitato Regionale della Fib presieduto da Antonio Barbato, dopo aver lasciato ...continua
La Dea spazza via i sogni Champions del Napoli: decidono le reti Pasalic e Gosens

A cura di Camillo AmaranteL’Atalanta è la squadra rivelazione delle ultime stagioni, ma che sta diventando sempre più una realtà, una squadra che gioca un calcio offensivo, che segna tante gol e che fa divertire, questa ...continua
Ufficiale la promozione della Puteolana 1902 in serie D

Ufficiale la promozione della Puteolana 1902 in serie D, le congratulazioni dell'amministrazione comunale L'amministrazione comunale di Pozzuoli si congratula con la società ASD Puteolana 1902 e con i calciatori per la promozione ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.