WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Napoli corsaro in Sardegna, vittoria a Cagliari per 1 a 0 con rete decisiva di Dries Mertens

Il belga segna un bellissimo goal e regala i tre punti ai Partenopei

A cura di Camillo Amarante

Una trasferta sempre insidiosa e difficile quella di Cagliari, ma che nel corso degli anni ha regalato tante gioie ed emozioni ai tifosi azzurri e anche quest'anno il Napoli torna dall'isola con il bottino pieno, vittoria e tre punti in cassaforte.

E' bastato un goal di Dries Mertens con un tiro a giro di destro che sbatte sul palo e poi gonfia la rete, la giocata imprevedibile, quella che non ti aspetti, un classico del repertorio di Ciro, così chiamato dai tifosi napoletani per il suo forte senso di appartenenza e di legame alla maglia e alla città.

Dopo quattro mesi il Napoli vince una partita mantenendo la propria porta inviolata, mentre per i Sardi è piena crisi, non hanno ancora vinto in questo 2020 e sono stati scavalcati dagli azzurri di Gattuso in classifica.

CRONACA  MATCH

Il Napoli si presenta alla Sardegna Arena con la stessa formazione di San Siro, eccezione fatta per Hysaj che prende il posto di Mario Rui a sinistra, Elmas ancora alto a sinistra perché Insigne non ancora al meglio non viene schierato dal tecnico Ringhio.

Nel Cagliari assente Naing golan, al suo posto Pereiro che con Joao Pedro e Simeone forma il tandem offensivo dei rossoblù.

 Il primo tempo non è per niente spettacolare, le occasioni si fanno desiderare. Per i padroni di casa un bel guizzo di Pereiro con una conclusione di destro imprecisa che termina fuori dallo specchio della porta difesa da Ospina.

Per il Napoli un tiro di Elmas bloccato a terra da Cragno, poi con Zielinski e Callejon ma le loro conclusioni non creano pericoli.

Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo con ritmi bassi e la paura di sbagliare, questo non giova allo spettacolo della gara che a tratti diventa noiosa.

Prima Zielinski e poi Simeone provano a sbloccare il risultato, ma è la magia di Mertens a far saltare gli equilibri, un destro a giro che sbatte sul palo e finisce in rete, vantaggio Napoli e gioia incontenibile per il belga che sale a 120 goal con la maglia azzurra, a -1 da Marek Hamsik.

Il Cagliati ci prova da fuori con Pellegrini e Klavan, comincia poi la carambola di sostituzioni con il match che resta in equilibrio ma che non vive particolari sussulti.

Il Napoli sbanca in Sardegna e torna a casa con tre punti che valgono il sorpasso in classifica proprio ai danni dei rossoblù di Maran. Situazione delicata in casa Cagliari con il tecnico che rischia il posto, visto che a vittoria manca dal 2019.

 

TABELLINO

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Pisacane, Walukiewicz (70′ Mattiello), Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini (82′ Birsa), Ionita; Pereiro (67′ Paloschi), Joao Pedro; Simeone. A disposizione: Olsen, Rafael, Ceppitelli, Lykogiannis, Oliva, Ragatzu. Allenatore: Rolando Maran.

 

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas, Hysaj (80′ Mario Rui); Zielinski, Demme (61′ Insigne), Fabian Ruiz; Callejon (67′ Politano), Mertens, Elmas. A disposizione: Meret, Karnezis, Ghoulam, Luperto, Mario Rui, Lobotka, Llorente. Allenatore: Gennaro Gattuso.

 

Arbitro: Doveri di Roma
Ammoniti: Joao Pedro (C), Walukiewicz (C), Nandez (C), Zielinski (N)
Marcatori: 66′ Mertens (N)

 

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Muore per emorragia celebrale Giuseppe Rizza calciatore 33enne ex Juventus

Cresciuto nelle giovanili della Juventus, era in coma farmacologico all'ospedale Cannizzaro di Catania, nonostante i segnali di ripresa, le condizioni sono successivamente peggiorate. Difensore della Rinascita Netina, squadra che milita in ...continua
Juve Stabia, senso di appartenenza: la nota di Giuseppe Mercatelli

IL SENSO DI APPARTENENZA La storia ci insegna che spesso dal passato si trovano esperienze, scelte, strategie e decisioni che d'improvviso invertono la rotta di "imbarcazioni" prossime alla deriva. Una lettura del tempo che fu è ...continua
Taglio del nastro per la nuova sede FIB Campania con il presidente federale De Sanctis

Il Presidente della Federazione Italiana Bocce, Marco Giunio De Sanctis, mercoledì 1° luglio, ha tagliato il nastro della nuova sede della Federbocce Campania: il Comitato Regionale della Fib presieduto da Antonio Barbato, dopo aver lasciato ...continua
La Dea spazza via i sogni Champions del Napoli: decidono le reti Pasalic e Gosens

A cura di Camillo AmaranteL’Atalanta è la squadra rivelazione delle ultime stagioni, ma che sta diventando sempre più una realtà, una squadra che gioca un calcio offensivo, che segna tante gol e che fa divertire, questa ...continua
Ufficiale la promozione della Puteolana 1902 in serie D

Ufficiale la promozione della Puteolana 1902 in serie D, le congratulazioni dell'amministrazione comunale L'amministrazione comunale di Pozzuoli si congratula con la società ASD Puteolana 1902 e con i calciatori per la promozione ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.