WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cronaca. Piedimonte Matese - Casoria

I Carabinieri della Stazione di Piedimonte Matese (CE), in quel centro, hanno proceduto all’arresto di un pregiudicato trentenne del luogo, resosi responsabile di atti persecutori ai danni della sua ex fidanzata. L’indagine, avviata a seguito della denuncia presentata dalla vittima, sottoposta a continui abusi e soprusi soprattutto di natura psicologica da parte del fidanzato, ossessionato dalla gelosia. Lo stalker non pago del condizionamento a cui aveva sottoposto la vittima, nell’intento criminoso di commettere una “strage” preventivamente annunciata telefonicamente alla vittima, si è armato di un pugnale delle dimensioni di circa 35 cm., dirigendosi verso l’abitazione della stessa. Il tempestivo intervento dei militari dell’Arma ha consentito di bloccare l’uomo e di disarmarlo. Il pugnale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. L’uomo è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

 

CASORIA: Carabinieri arrestano 36enne già ai domiciliari. beccato con droga di rientro da un permesso Già ai domiciliari per droga, il 36enne casoriano Francesco Antonio Sposito rientrava a casa da un permesso autorizzato dal Tribunale. Fermato in strada dai carabinieri della sezione operativa di Casoria , l’uomo è stato trovato in possesso di 100 grammi di marijuana, nascosti in una busta di plastica nel sottosella dello scooter che guidava. Arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, Sposito è stato tradotto al carcere di Poggioreale.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Torre Annunziata - Chiuso un negozio di prodotti ittici ed arrestato un uomo

Proseguono incessantemente i controlli dei carabinieri nelle aree a maggior rischio del centro storico oplontino. Le operazioni dei militari dell’arma si sono focalizzate nella zona sud, tra il rione Murattiano e Torre Centrale. I Carabinieri ...continua
Ischia: violenta aggressione in Riva Destra del Porto

  I Carabinieri della Stazione di Ischia hanno denunciato per lesioni personali aggravate un 33enne di Napoli già noto alle ff.oo. ed un 23enne di Ischia incensurato. I due - nella prima mattinata dello scorso 4 agosto ...continua
Somma Vesuviana. Simulano falso incidente stradale per nascondere infortunio di un lavoratore a nero

I Carabinieri di somma vesuviana hanno denunciato per simulazione di reato e lesioni colpose un 40enne imprenditore edile, un 47enne e un 68enne medico. I 3 sono tutti di Marigliano ed erano incensurati. L’imprenditore – il 6 agosto ...continua
Napoli – Pianura: Lotta alle truffe ai danni di anziani. Carabiniere libero dal servizio arresta 20enne truffatore

I Carabinieri della stazione di Napoli Pianura hanno arrestato per truffa un 20enne incensurato del quartiere Ponticelli. Aveva convinto una signora – con l’aiuto del complice - a farsi dare 4mila e 200 euro in contanti per un pacco ...continua
Cicciano: Violenza di genere. Terrorizzava la sorella e i genitori. Carabinieri arrestano 44enne

I Carabinieri della Stazione di Cicciano hanno dato esecuzione all'ordinanza della misura cautelare personale in carcere emessa dal tribunale di Nola nei confronti di un 44enne, già noto alle ffoo. L’uomo, negli ultimi tre mesi, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.