WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Gragnano. Sindaco smentito su tutta la linea

Il consigliere di opposizione, Patrizio Mascolo: «La presa in giro e l'illusione non fanno parte della nostra politica.»

Sedersi al tavolo con tutti i partiti politici, anche con la Lega, dimostra la debolezza del sindaco Paolo Cimmino, che si trincera dietro la farsa di un possibile confronto per la crescita della città. Andassero a spiegare ai coordinatori cittadini, regionali e nazionali che il sindaco di centrosinistra vorrebbe formare una coalizione così variegata: tutti insieme appassionatamente. Questo modus operandi è frutto di una debolezza tangibile del sindaco Paolo Cimmino, sbugiardato a 360 gradi su tutte le promesse fatte. Inoltre, va chiarito che quello che ha portato alle dimissioni del sindaco Cimmino tra la fine del 2015 e l'inizio del 2016 non fu un golpe, ma una astuta mossa a cui abbiamo passivamente partecipato. Giuridicamente il sindaco Paolo Cimmino resta ineleggibile perchè questa è la sentenza riconfermata anche in Appello. Il dietrofront e, anzi, la paura che tale sentenza avrebbe avuto il sigillo della Cassazione, fece si che il sindaco Paolo Cimmino ci sottopose una lettera per chiedere le dimissioni di tutti i consiglieri, di maggioranza e opposizione. Sulla lettera erano già siglate le dimissioni di Paolo Cimmino. Questa ha permesso una uscita di scena del sindaco Cimmino eludendo l'ultimo grado di giudizio e con la possibilità di candidarsi alle elezioni che si sarebbero svolte 4 mesi dopo. Inoltre, i conteggi del sindaco Paolo Cimmino e del fedelissimo Alberto Vitale furono così precisi, da realizzarsi prima dei due anni e mezzo di governance che, diversamente, avrebbero decretato la conclusione del primo mandato. La poca chiarezza del sindaco Cimmino è alla base del distacco di parte degli ex sostenitori, perchè non si può affiggere manifesti dove si promette e si giura che non esiste nessuna ineleggibilità e decidere, poi, di sottrarsi all'ultimo grado di giudizio quando è ben evidente che c'è il peso di due condanne. La presa in giro, l'illusione, non fa parte della nostra politica. Neanche l'idea di unire partiti di ogni colore per restare sulla poltrona. Una confusione che non fa bene a chi amministra ma che non fa bene soprattutto al popolo che viene amministrato. E l'esempio è proprio nei malumori che si sono avvicendati nell'attuale maggioranza variegata del sindaco Cimmino.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Sinistra Italiana: "Giusto un tavolo programmatico per definire i confini politici"

Sinistra italiana accoglie positivamente la proposta di avviare un tavolo programmatico regionale. Ritiene che sia giusto individuare il perimetro dello stesso nelle forze che compongono la maggioranza di governo ma che non si possa non considerare ...continua
Boscoreale, Gilda Zolfo è la nuova Segretaria Generale

Gilda Zolfo è la nuova Segretaria Generale, si è insediata stamattina alla guida della segreteria del Comune, vacante dallo scorso mese di dicembre. Ad accoglierla il sindaco Antonio Diplomatico che le ha formulato gli auguri di buon ...continua
Coronavirus. Governatore De Luca: tutte le scuole chiuse fino al 1 Marzo

Tutte le scuole di ogni ordine e grado della Campania resteranno chiuse fino al 1 Marzo. È quanto emerge da un'ordinanza della Regione Campania in seguito ai due casi di Coronavirus riscontrati.  ...continua
Napoli-De Magistris su emergenza coronavirus: istituito tavolo di monitoraggio

“Ho istituito formalmente il tavolo di monitoraggio permanente sull’emergenza nazionale coronavirus. Il tavolo è così composto: •Direttore generale Asl Napoli 1, Ciro Verdoliva •Direttore generale dell’ospedale ...continua
Lega – Torre del Greco, riparte da Luigi Mele e Mario Buono con Maria Gabriella Palomba segretario cittadino

La Lega – Salvini Premier riparte da Torre del Greco Infatti, domenica 1 marzo, alle ore 11 presso la struttura per ricevimenti Villa De Vivo – Boutique Hotel La Merveille (a Torre Del Greco in Via Tironi, 8) saranno presentati il ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.