WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Lotta a bullismo e cyberbullismo, ad Agerola arriva Lucariello

Il celebre rapper napoletano guiderà un laboratorio di scrittura creativa con gli alunni delle scuola secondaria di primo grado a margine dell’iniziativa “Monta il verso, smonta il bullo” organ

Lotta a bullismo e cyberbullismo, ad Agerola arriva Lucariello

L’Istituto Comprensivo “S. Di Giacomo - E. De Nicola” ha organizzato, in collaborazione con il Comune di Agerola ed Uniscentia, l’iniziativa “Monta il verso, smonta il bullo” si svolgerà al Centro Polifunzionale “Mons. in due puntate: giovedì 6 febbraio e lunedì 17 febbraio. a partire dalle ore 10.00 presso il Centro Polifunzionale “Mons. Andrea Gallo”. L’obiettivo è sensibilizzare i ragazzi su problemi diffusi proprio tra le giovani generazioni. «Oltre a trasmettere nozioni - spiega il dirigente scolastico Michele Manzi - la scuola ha il dovere di formare i giovani anche dal punto di vista civico. Prevenire è meglio che curare ed è per questo che abbiamo voluto organizzare un’iniziativa del genere». Gli alunni delle classi seconde dell’istituto secondario di primo grado si cimenteranno, guidati dal celebre rapper napoletano Luca Caiazzo, in arte Lucariello, in un laboratorio di scrittura creativa sui temi del bullismo e cyberbullismo. Il frutto di questo lavoro diventerà il testo di un brano che lo stesso artista interpreterà il 17 febbraio a margine della seconda puntata durante la quale è previsto anche un incontro di formazione con esponenti della polizia postale per un confronto sui temi del cyberbullismo. «Sensibilizzare i più giovani sulla gravità di comportamenti violenti è l’arma più efficace per sconfiggere queste piaghe sociali» aggiunge la professoressa Maria Gentile, referente bullismo e cyberbullismo dell’Istituto Comprensivo “S. Di Giacomo - E. De Nicola” e responsabile del progetto. «Non c’è nessun linguaggio più potente della musica» chiude l’assessore alla Pubblica Istruzione Regina Milo. «Per questo credo che l’idea di affidare a Lucariello un laboratorio di scrittura creativa sia stata eccellente. Bisogna parlare lo stesso loro linguaggio se si vogliono ottenere risultati concreti in questa battaglia».






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Buon Compleanno Federico II! 796 anni di saperi: la storia dell'Ateneo si intreccia con quella della Città

Saranno 66 gli studenti federiciani premiati quest’anno nel corso della manifestazione Buon Compleanno Federico II. L’Ateneo raddoppia, quindi, il suo impegno nei confronti dei giovani che ogni anno dimostrano il loro impegno e la grande ...continua
Falco (Corecom): “Aumentano del 18% le denunce dei casi di cyberbullismo”

  D’Amelio (Consiglio regionale della Campania), nuovi episodi di attacchi digitali alle piattaforme per la ‘didattica a distanza’ “I dati della Polizia postale fanno registrare un aumento del 18 per cento delle ...continua
Cyberbullismo, Falco (Corecom): “Cresce rischio adescamento, serve monitoraggio continuo su bulli e pedofili”

NAPOLI - “I rischi connessi all’utilizzo delle nuove tecnologie sono purtroppo in aumento. Una conseguenza del lockdown ma non solo. Cresce la preoccupazione per gli adescamenti che vengono posti in essere attraverso il web e i social ...continua
Venerdì 29 maggio ITS OPEN DAY: alle 15:00 il primo webinar di orientamento del Sistema Its Puglia

Venerdì 29 maggio riparte con una nuova formula online il programma di attività di orientamento del “Sistema Its Puglia” lanciato da Ministero dell’Istruzione e Regione Puglia. Alle 15:00 la piattaforma ...continua
Assegnato il premio "Cittadinanza consapevole" alle scuole di Castellammare

Un'altra significativa vittoria per la Bonito Cosenza di Castellammare. Nel concorso “La Cittadinanza consapevole parte da me”, organizzato dall'Assessorato alla Pubblica Istruzione e riservato a tutte le scuole stabiesi, le ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.