WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Parete - (CE), sequestrato deposito di veicoli per reati ambientali

Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Marcianise (CE), congiuntamente a personale specializzato del Dipartimento Provinciale dell’ARPAC di Caserta, nel corso di servizi mirati al contrasto dell’illecito smaltimento di rifiuti perpetrati nell’areale della cosiddetta “Terra dei Fuochi”, hanno effettuato una verifica presso un deposito di veicoli fuori-uso, sito in comune di Parete (CE) alla località “Ventignano”. Nel corso del sopralluogo, così come riscontrato dal confronto tra la planimetria autorizzata e lo stato dei luoghi, hanno constatato su di un’area non autorizzata, dislocata all’esterno del capannone industriale autorizzato, la presenza di diversi mezzi ancora da bonificare. All’interno del capannone, invece, hanno constatato che la disposizione degli oltre 150 veicoli ivi presenti non rispettava quanto autorizzato nella anzidetta planimetria autorizzata. Dalla verifica a campione dei mezzi presenti in loco inoltre si è constatato che numerose autovetture erano presenti in loco da un periodo superiore ai 30 giorni, quindi in violazione dell’apposita prescrizione stabilita al riguardo nell’atto autorizzativo. I predetti militari, rilevando a carico del legale rappresentante della società gestrice del deposito di veicoli fuori uso, il reato previsto dal Testo Unico in materia ambientale per non aver osservato quanto prescritto nell’atto autorizzativo ed avendo integrando altresì il reato di gestione non autorizzata di rifiuti speciali pericolosi costituiti dagli autoveicoli da bonificare, hanno proceduto al sequestro del predetto deposito costituito da un esteso capannone industriale con annessa palazzina uffici, corte esterna e di tutti i veicoli fuori uso ivi presenti.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare di Stabia - Palazzo Farnese, disoccupato sull'impalcatura in preda al delirio

Sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Castellmmmare di Stabia, per evitare gesti sconsiderati del disoccupato. Oramai da giorni chiuso in casa per l'epidemia grida all'indirizzo degli astanti frasi sconclusionate, dettate essenzialmente ...continua
Festa per strada a Pozzuoli, il sindaco Figliolia: "Ringrazio le forze dell'ordine che stanno identificando e denunciando i responsabili"

"Il mio ringraziamento alla polizia municipale, alla Guardia di Finanza, alla Polizia di Stato e in particolare ai Carabinieri che in queste ore stanno identificando i personaggi che ieri pomeriggio hanno dato vita ad assembramenti in un rione ...continua
Qualiano - arrestato 42enne per evasione. Ai domiciliari era stufo di convivere con la compagna

I carabinieri della stazione di Qualiano hanno arrestato per evasione G.N., 42enne del posto già sottoposto alla detenzione domiciliare per furto aggravato. I militari lo hanno sorpreso mentre passeggiava con due grossi borsoni lungo la ...continua
Singalese smarrisce il portafogli, 2 coniugi di San Gennaro Vesuviano propongono restituzione in cambio di denaro

Un cittadino di origini singalesi ha perso il suo portafogli e dopo qualche ora dallo smarrimento ricevuto una telefonata. L’interlocutore proponeva la restituzione del portafogli – contenente centinaia di euro e documenti di identità ...continua
Pompei - Carabinieri arrestano 29enne, sorpreso a rubare in un bar ed evaso dai domiciliari

E’ stato sorpreso in un bar di Piazza 28 Marzo 1928 mentre tentava di portar via dolciumi, merendine e banconote che il titolare conservava come fondo cassa. I carabinieri della stazione di Pompei, in transito, hanno notato la vetrina del ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.