WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Virtus Bava Pozzuoli è al lavoro per la partita in casa della Meta Formia.

Virtus Bava Pozzuoli è al lavoro per la partita in casa della Meta Formia.

Gentile:“Sono stato contento che i ragazzi abbiano fatto tutto quello che avevamo preparato in settimana per limitare il potenziale offensivo di Bisconti, Casale e Caridà - dice il tecnico Mariano Gentile riferendosi alla partita di sabato scorso -. Avevamo organizzato dei raddoppi, dei cambi sistematici sul pick and roll che hanno funzionato, forse un po’ meno nei primi due quarti, infatti abbiamo dovuto fare ricorso ad una zona improbabile. Poi, invece, siamo risusciti a rispettare il nostro piano partita e negli ultimi due quarti siamo andati davvero alla grande”.

LE PROSSIME GARE DI CAMPIONATO Le aquile della Virtus Pozzuoli hanno tirato fuori gli artigli e si sono imposte ai danni dei laziali, forti e determinati ad avanzare in classifica. “Era una partita importante per la classifica, una di quelle chiave del campionato - conclude Gentile -. Adesso siamo 2-0 con Valmontone e quindi siamo in una posizione abbastanza tranquilla in classifica guardando anche in prospettiva futura. Sicuramente verranno tempi un po’ più difficili, tra un po’ ci aspettano gare molto complesse, a partire già da Formia fuori casa domenica che giocherà fino alla morte perché ha bisogno di fare punti per ottenere la salvezza. Dopo ci sarà il derby in casa con la Partenope Sant'Antimo e un derby è sempre una partita difficilissima, sotto tutti i punti di vista. Poi, affronteremo Corato, poi, seguirà un trittico molto ostico contro Palestrina, Salerno e Bisceglie che in questo momento sono nelle prime posizioni in classifica. Abbiamo messo molti punti a nostro vantaggio, quindi, in questo momento, siamo contenti di come stiamo giocando e di come stiamo lavorando in settimana. Adesso non resta che continuare così e prepararci al meglio per le prossime gare”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Muore per emorragia celebrale Giuseppe Rizza calciatore 33enne ex Juventus

Cresciuto nelle giovanili della Juventus, era in coma farmacologico all'ospedale Cannizzaro di Catania, nonostante i segnali di ripresa, le condizioni sono successivamente peggiorate. Difensore della Rinascita Netina, squadra che milita in ...continua
Juve Stabia, senso di appartenenza: la nota di Giuseppe Mercatelli

IL SENSO DI APPARTENENZA La storia ci insegna che spesso dal passato si trovano esperienze, scelte, strategie e decisioni che d'improvviso invertono la rotta di "imbarcazioni" prossime alla deriva. Una lettura del tempo che fu è ...continua
Taglio del nastro per la nuova sede FIB Campania con il presidente federale De Sanctis

Il Presidente della Federazione Italiana Bocce, Marco Giunio De Sanctis, mercoledì 1° luglio, ha tagliato il nastro della nuova sede della Federbocce Campania: il Comitato Regionale della Fib presieduto da Antonio Barbato, dopo aver lasciato ...continua
La Dea spazza via i sogni Champions del Napoli: decidono le reti Pasalic e Gosens

A cura di Camillo AmaranteL’Atalanta è la squadra rivelazione delle ultime stagioni, ma che sta diventando sempre più una realtà, una squadra che gioca un calcio offensivo, che segna tante gol e che fa divertire, questa ...continua
Ufficiale la promozione della Puteolana 1902 in serie D

Ufficiale la promozione della Puteolana 1902 in serie D, le congratulazioni dell'amministrazione comunale L'amministrazione comunale di Pozzuoli si congratula con la società ASD Puteolana 1902 e con i calciatori per la promozione ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.