WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

Responsabilità professionale e gestione del rischio: al corso di formazione dell’Azienda “Moscati”

  La lezione di Gelli, padre della legge 24/2017 Una lezione di Federico Gelli per formare operatori selezionati dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino, destinati, al termine del percorso di conoscenza, a diventare facilitatori del Modello Italiano per la Gestione del Rischio in Sanità

Si è conclusa questo pomeriggio la tre giorni del corso di formazione che ha visto come docente d’eccezione l’ex deputato Gelli, Relatore della legge 24 del 2017 “Disposizioni in materia di sicurezza delle cure, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”, approvata dal Parlamento in via definitiva il 28 febbraio 2017. La cosiddetta Legge Gelli nel primo articolo indica che la sicurezza delle cure è parte costitutiva del diritto alla salute e si realizza anche mediante la gestione del rischio. Nel suo lungo e interessante intervento, in qualità di Presidente del comitato scientifico del corso in Risk Management in Sanità e di Adjunct professor presso la Luiss Business School, Gelli ha evidenziato proprio il carattere innovativo della legge, che consiste nel coinvolgimento di tutti gli operatori della sanità nelle attività di gestione del rischio; gestione che, in questo modo, diventa una vera e propria assunzione di responsabilità. «Uniformare le pratiche – scrive Gelli in un lungo post su Facebook –, coprire tutte le istanze e garantire il reale presidio della sicurezza del paziente: questi gli obiettivi del Modello Italiano per la Gestione del Rischio in Sanità. Il corso avviato ad Avellino punta a fornire un quadro di riferimento introduttivo del Modello e prevede un esame finale, superato il quale i “facilitatori” otterranno il loro riconoscimento ai sensi del modello e, soprattutto, saranno in grado di realizzare il Modello stesso, sviluppato e validato attraverso diverse sperimentazioni condotte in svariate strutture ospedaliere». Al corso di formazione, che ha visto la presenza del Direttore Generale dell’Azienda “Moscati”, Renato Pizzuti, del Direttore Sanitario, Rosario Lanzetta, e del Direttore Amministrativo, Germano Perito, sono intervenuti anche Stefano Maria Mezzopera, Adjunct professor e direttore dei corsi in gestione del rischio in sanità di Luiss Business School, la pediatra neonatologa Debora Maria Luisa Simonetti, docente del Corso Risk Management in Sanità della Luiss Business School e Vincenzo Arbucci, Responsabile Risk Management dell’Azienda Ospedaliera “Moscati”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Ciro Esposito - Comandante Polizia locale: primo caso positivo al Covid 19 nel Corpo

"La Polizia Locale di Napoli che in questi giorni è in prima linea nella lotta all’emergenza Coronavirus e sta effettuando migliaia di controlli agli esercizi commerciali ed ai cittadini per verificare la necessità degli ...continua
L’Asl Benevento coordina le procedure e istituisce una commissione di verifica

Da un aggiornamento dei dati trasmesso pochi minuti fa dall’Istituto Zooprofilattico di Portici, incaricato di processare gli 81 tamponi effettuati su altrettanti soggetti, tra personale e pazienti del centro di riabilitazione Villa Margherita ...continua
Cava de’Tirreni - consegna mascherine ed accesso a spazio aperto per ragazzi e giovani con diversa abilità psichica

L'Osservatorio cittadino sulla condizione delle persone con disabilità di Cava de’ Tirreni comunica –nell’ambito delle iniziative attivate per far fronte all’emergenza #Covid19- alle persone che ne avessero necessit&agra...continua
Castellammare di Stabia - Sale a 17 il numero dei contagiati da Coronavirus

Dalla Protezione Civile della Regione Campania e dall’Asl ci comunicano che un altro cittadino stabiese è risultato positivo al coronavirus (Covid-19): si tratta di un operaio di 46 anni, attualmente in isolamento domiciliare insieme ...continua
Da domani operativo l’ospedale di Verduno

Cari colleghi, oggi alle ore 15 il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l’assessore alla Sanità Luigi Icardi saranno all’ospedale di Verduno, che a partire da domani inizierà la sua operatività. Vi ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.