WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Università degli Studi del Sannio: inaugurato il corso di formazione sulla violenza domestica

Domani alle ore 9.30, presso l'Aula Magna DEMM dell’Università degli Studi del Sannio, si inaugura il Corso di formazione sul tema della violenza domestica, di genere e contro le vittime vulnerabili”, organizzato dalla Procura della Repubblica di Benevento, dall’Università degli Studi del Sannio e dall’Università Giustino Fortunato, nell’ambito delle attività del Tavolo Tecnico Interistituzionale e dello Spazio di accoglienza e ascolto  per la tutela delle vittime vulnerabili e di violenza di genere istituiti presso la Procura della Repubblica di Benevento.

Il Corso si articola in tre incontri, domani si inizia con  il primo dei tre sui “Profili giuridici e applicativi delle prime attività di contrasto alla violenza domestica, di genere e contro le vittime vulnerabili”;il secondo incontro si terrà il14 maggio 2020, presso l’Aula Magna dell’Università Giustino Fortunato, e tratterà di“Violenza di genere e contro le vittime vulnerabili: i principali delitti “codice- rosso”, la psicologia della vittima e dell’autore”; l’ultimo incontro si terrà il 14 ottobre 2020 presso la Prefettura di Benevento e avrà ad oggetto“Prevenzione e contrasto alla violenza di genere e contro le vittime vulnerabili, i problemi e le prospettive”.

Domani, ilCorso di formazione,dopo i saluti istituzionali del Prefetto di Benevento, dott. Francesco Cappetta, del Presidente del Tribunale di Benevento, dott.ssa Marilisa Rinaldi, del Questore di Benevento, dott. Luigi Bonagura, del Vice Questore Vicario di Avellino, dott. Michele Abenante, del Comandante Provinciale dei Carabinieri di Benevento, Ten. Col. Germano Passafiume, del Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino, Col. Massimo Cagnazzo, del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Benevento, Col. Mario Intelisano e del Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Benevento, avv. Alberto Mazzeo, sarà presentatodal Procuratore della Repubblica di Benevento, dott. Aldo Policastro, dal Rettore dell’Università del Sannio, prof. Gerardo Canfora, e dal Rettore dell’Università Giustino Fortunato, dott. Giuseppe Acocella.

L’incontro di domani sarà coordinato dalla giornalista de “Il Mattino”, dott.ssa Luella De Ciampis; interverranno la prof.ssa Antonella Marandola, Ordinario di Diritto Processuale Penale presso l’Università del Sannio; la dott.ssa Maria Colucci, Sostituto Procuratore presso la Procura di Benevento; il prof. Avv. Antonio Maria La Scala, docente di diritto penale presso l’Università LUM; la prof.ssa Laura Sara Agrati, associato di didattica e pedagogia speciale presso l’Università Giustino Fortunato; la dott.ssa Elvira Reale, Coordinatrice del Centro Dafne AORN Cardarelli di Napoli; l’avv. Nico Salomone, avvocato del Foro di Benevento; il dott. Gennaro Trezza, Direttore della UOC di Ostetricia e Ginecologia presso l’A.O. San Pio di Benevento e la dott.ssa Sara Furno, presidente della Consulta delle donne del Comune di Benevento.

Il lavoro di rete sul territorio sta dando i suoi frutti e questo Corso, articolato in tre incontri, testimonia la concretezza degli impegni pubblicamente assunti dai firmatari del Protocollo d’intesa promosso dal Tavolo Interistituzionale per assicurare sempre più l’integrazione delle azioni fra soggetti pubblici e privati, operanti nello specifico settore, per il superamento della frammentazione degli interventi, per il potenziamento della tutela delle vittime vulnerabili e per la definizione di strategie condivise per la prevenzione di ogni forma di violenza domestica, di genere e contro le vittime vulnerabili. Il Corso vuole essere un ulteriore e importante momento di formazione e specializzazione degli operatori territoriali per il precoce riconoscimento della violenza intra-familiare e contro ogni vittima vulnerabile, per il più adeguato contrasto ad essa e per migliorare il sostegno alle vittime, anche in tutto l’iter giudiziario, per evitare la vittimizzazione secondaria.

Benevento, 21 gennaio 2020

 

Il Procuratore della Repubblica

Aldo Policastro






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Buon Compleanno Federico II! 796 anni di saperi: la storia dell'Ateneo si intreccia con quella della Città

Saranno 66 gli studenti federiciani premiati quest’anno nel corso della manifestazione Buon Compleanno Federico II. L’Ateneo raddoppia, quindi, il suo impegno nei confronti dei giovani che ogni anno dimostrano il loro impegno e la grande ...continua
Falco (Corecom): “Aumentano del 18% le denunce dei casi di cyberbullismo”

  D’Amelio (Consiglio regionale della Campania), nuovi episodi di attacchi digitali alle piattaforme per la ‘didattica a distanza’ “I dati della Polizia postale fanno registrare un aumento del 18 per cento delle ...continua
Cyberbullismo, Falco (Corecom): “Cresce rischio adescamento, serve monitoraggio continuo su bulli e pedofili”

NAPOLI - “I rischi connessi all’utilizzo delle nuove tecnologie sono purtroppo in aumento. Una conseguenza del lockdown ma non solo. Cresce la preoccupazione per gli adescamenti che vengono posti in essere attraverso il web e i social ...continua
Venerdì 29 maggio ITS OPEN DAY: alle 15:00 il primo webinar di orientamento del Sistema Its Puglia

Venerdì 29 maggio riparte con una nuova formula online il programma di attività di orientamento del “Sistema Its Puglia” lanciato da Ministero dell’Istruzione e Regione Puglia. Alle 15:00 la piattaforma ...continua
Assegnato il premio "Cittadinanza consapevole" alle scuole di Castellammare

Un'altra significativa vittoria per la Bonito Cosenza di Castellammare. Nel concorso “La Cittadinanza consapevole parte da me”, organizzato dall'Assessorato alla Pubblica Istruzione e riservato a tutte le scuole stabiesi, le ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.