WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

La Virtus Bava Pozzuoli vince 84-68 sulla Virtus Valmontone e centra il poker di successi consecutivi portandosi al settimo posto in classifica e in p

 Una gara dove ha brillato il collettivo guidato dal tecnico Mariano Gentile, con tre uomini che hanno chiuso in doppia cifra. Impeccabile la prova di Gianluca Tredici, mvp dell'incontro, che ha chiuso con 22 punti, 3 rimbalzi conquistati, una stoppata ai danni di un avversario e 23 di valutazione. Un gradino sotto c'è Nicola Savoldelli, febbricitante per tutta la settimana, che ha gestito perfettamente in cabina di regia la squadra e infilato le bombe che hanno consentito di vincere. Ma i gialloblù hanno dimostrato carattere e grinta soprattutto con Daniele Tomasello, che ha chiuso in doppia doppia con 14 punti e 11 rimbalzi, e con un sontuoso Massimiliano Bordi che in difesa ha concesso davvero poco agli avversari. E' nel terzo e quarto quarto che Pozzuoli ha costruito il suo successo con un parziale di 46-28 che ha consentito ai ragazzi di Mariano Gentile di portare a casa la vittoria. A rompere il ghiaccio è Tredici con due liberi, il match è equilibrato fin quando due triple consecutive di Savoldelli e Mehmedoviq portano Errico e compagni sul +6 (12-6 al 6'), costringendo il tecnico ospite Alex Righetti alla prima sospensione della partita. I gialloblù sono perfetti al ritorno in campo e con Marchini e Picarelli aumentano il vantaggio (20-10 al 9'). Valmontone scossa dal suo allenatore mette a segno un break di 5-0, mentre, sono due liberi di Marchini a chiudere il primo quarto sul 23-17. Alla ripresa del gioco c'è un momento di black out in casa flegrea con i laziali che piazzano un break di 12-4 e con una tripla di Casale si portano per la prima volta avanti (27-29 al 14'). Da questo momento il match è equilibratissimo con Valmontone che sospinta da Bisconti chiude avanti di due punti all'intervallo (38-40). Alla ripresa del gioco entra sul parquet una Virtus Pozzuoli concreta e decisa. Parziale di 15-4 per i gialloblù, aperto da Marchini e chiuso da Gianluca Tredici (53-44 al 25'). Valmontone ha una reazione e si affida soprattutto a Bisconti sotto i tabelloni (53-49 al 29'), con Errico e compagni che chiudono a +7 al 30' (57-50). Nell'ultimo quarto Pozzuoli gestisce il vantaggio e soprattutto gioca molto di testa. Quando Gianluca Tredici infila la tripla al 35' del +16 (70-54), il match è messo in ghiaccio in favore dei puteolani. I gialloblù raggiungono il massimo vantaggio di +21 (78-57) al 38' con le triple consecutive di Nacca e Savoldelli. Poi, la Virtus Pozzuoli gestisce la gara e vince con pieno merito. Bava Virtus Pozzuoli - Special Days Virtus Valmontone 84-68 Bava Virtus Pozzuoli: Tredici 22 (5/7, 2/3), Savoldelli 14 (4/10, 2/5), Tomasello 14 (6/11, 0/0), Marchini 8 (1/2, 0/4), Nacca 8 (0/0, 2/2), Mehmedoviq 6 (1/1, 1/1), Picarelli 5 (0/0, 1/3), Bordi 4 (2/2, 0/2), Lurini 3 (0/0, 1/2), Errico (0/1, 0/0), Savo Valente ne. All. Gentile Special Days Virtus Valmontone: Bisconti 14 (5/8, 0/2), Cavallo 13 (3/6, 1/1), Santini 10 (2/5, 2/3), Casale 9 (1/6, 2/6), Caridà 7 (2/5, 1/4), Bonessio 6 (3/9, 0/0), Di Poce 4 (1/1, 0/1), Ugolini 3 (1/1, 0/0), Misolic 2 (1/2, 0/0), Scodavolpe ne, Pedà ne. All. Righetti Arbitri: Venturini di Lucca e Giustarini di Grosseto Note Tiri liberi: Pozzuoli 19/26 - Valmontone 12/18. Rimbalzi: Pozzuoli 36 (Tomasello 11) - Valmontone 33 (Cavallo 8). Assist: Pozzuoli 17 (Savoldelli 8) - Valmontone 9 (Bisconti 4)






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Muore per emorragia celebrale Giuseppe Rizza calciatore 33enne ex Juventus

Cresciuto nelle giovanili della Juventus, era in coma farmacologico all'ospedale Cannizzaro di Catania, nonostante i segnali di ripresa, le condizioni sono successivamente peggiorate. Difensore della Rinascita Netina, squadra che milita in ...continua
Juve Stabia, senso di appartenenza: la nota di Giuseppe Mercatelli

IL SENSO DI APPARTENENZA La storia ci insegna che spesso dal passato si trovano esperienze, scelte, strategie e decisioni che d'improvviso invertono la rotta di "imbarcazioni" prossime alla deriva. Una lettura del tempo che fu è ...continua
Taglio del nastro per la nuova sede FIB Campania con il presidente federale De Sanctis

Il Presidente della Federazione Italiana Bocce, Marco Giunio De Sanctis, mercoledì 1° luglio, ha tagliato il nastro della nuova sede della Federbocce Campania: il Comitato Regionale della Fib presieduto da Antonio Barbato, dopo aver lasciato ...continua
La Dea spazza via i sogni Champions del Napoli: decidono le reti Pasalic e Gosens

A cura di Camillo AmaranteL’Atalanta è la squadra rivelazione delle ultime stagioni, ma che sta diventando sempre più una realtà, una squadra che gioca un calcio offensivo, che segna tante gol e che fa divertire, questa ...continua
Ufficiale la promozione della Puteolana 1902 in serie D

Ufficiale la promozione della Puteolana 1902 in serie D, le congratulazioni dell'amministrazione comunale L'amministrazione comunale di Pozzuoli si congratula con la società ASD Puteolana 1902 e con i calciatori per la promozione ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.