WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Juve Stabia- Rimonta pazzesca, il gol di Addae e la doppietta di Forte regalano i tre punti in trasferta alle vespe

I padroni di casa del Chievo chiudono il primo tempo sul 2-0, nella ripresa però subiscono la rimonta

Una partita spettacolare allo stadio "Bentegodi" di Verona tra il Chievo e la Juve Stabia, con i Clivensi che chiudono la prima frazione di gioco con il doppio vantaggio firmato da Rigione (26') e Pucciarelli (32'). Nella ripresa però le vespe di Castellammare reagiscono e addirittura ribaltano il risultato all'ultimo respiro portando a casa tre punti d'oro per la corsa salvezza.

Accorcia le distanze Addae (49'), poi sale in cattedra Forte, autore di una doppietta con due calci di rigore (76' e 91'). La Juve Stabia sale a 17 punti in classifica, il Chievo fallisce l'aggancio al secondo posto e resta a -10 dalla capolista Benevento.

Ad inizio primo tempo il tecnico del Chievo, Michele Marcoli, è costretto a fare subito due cambi. escono dal terreno di gioco prima Ceter Valencia e poi Obi, entrambi per problemi muscolari.  Al loro posto entrano Esposito e Rodriguez, proprio quest'ultimo sfiora il vantaggio dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo. La partita si sblocca al minuto 26' quando Rigione è abile a sfruttare una spizzata di Meggiorini e dopo appena 360 secondi arriva il raddoppio siglato da Pucciarelli su assist di Rodriguez.

Nel secondo tempo la Juve Stabia cambia atteggiamento, prende in mano il pallino del gioco e comincia a costruire un gioco molto più propositivo e offensivo. Addae la riapre praticamente subito con un colpo di testa al 49', dopo un'uscita non perfetta di Semper. 

Il Chievo accusa il colpo, ma soprattutto la fatica per il campo pesante, Marcolini condizionato dai due cambi iniziali decide di non far rifiatare nessuno dei suoi. I padroni di casa potrebbero però chiudere la gara con Meggiorini, che spreca una buona occasione.

L'intervento di Vaisanen su Canotto viene giudicato falloso al minuto 76' dall'arbitro Di Martino, dal dischetto si presenta Forte che non sbaglia e sigla la rete del momentaneo pareggio. Nel finale di gara Semper travolge in uscita Rossi, il direttore di gara non ha dubbi e decreta il secondo calcio di rigore in favore degli Stabiesi, dagli undici metri Forte dimostra tutta la sua freddezza e segna il goal del sorpasso che vale il 2-3. Il forcing finale del Chievo non serve a nulla, al triplice fischio le vespe possono gioire, tre punti esterni importantissimi per la lotta salvezza.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

La Virtus Bava Pozzuoli vince 84-68 sulla Virtus Valmontone e centra il poker di successi consecutivi portandosi al settimo posto in classifica e in p

 Una gara dove ha brillato il collettivo guidato dal tecnico Mariano Gentile, con tre uomini che hanno chiuso in doppia cifra. Impeccabile la prova di Gianluca Tredici, mvp dell'incontro, che ha chiuso con 22 punti, 3 rimbalzi conquistati, ...continua
Juve Stabia: battuto l'Empoli 1 a 0 al Menti di Castellammare con un goal di Forte

La prima giornata del girone di ritorno conferma il buon momento di forma della Juve Stabia, i gialloblù davanti al proprio pubblico battono l'Empoli con un goal di Forte, sempre più trascinatore di questo gruppo.La classifica ...continua
La Virtus Bava Pozzuoli punta a centrare il poker di vittorie contro la Virtus Valmontone

 "Una partita difficilissima contro una formazione composta da tanti giocatori d'esperienza come Casale, Bisconti e Bonessio - dichiara l'ala gialloblù Gianluca Tredici -. All'andata vincemmo grazie ad un tiro allo scadere ...continua
Givova Ladies; contro Corato a caccia del poker in serie b, inseguendo la sesta vittoria consecutiva

 La carica del capitano: "Ci sono le basi per arrivare lontano, ma restiamo concentrate sul presente". La sfida di sabato, valida per la terza giornata di ritorno del campionato di serie B, vede protagoniste due formazioni che si ...continua
Capionati del Mediterraneo 2020, 4 campani in pedana a Tunisi

 Quattro atleti campani rappresenteranno l’Italia ai Campionati del Mediterraneo 2020 in Tunisia. La manifestazione giovanile promossa dalla Confederazione del Mediterraneo, e che coinvolge tutti i Paesi che si affacciano sul bacino del ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.