WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cronaca. Caivano-Scampia-Varcaturo-Santa'Anastasia

Caivano: Carabinieri arrestano pusher al Parco Verde

I Carabinieri della Tenenza di Caivano hanno tratto in arresto per detenzione di droga a fini di spaccio Angelo Felli, 29enne del posto già noto alle forze dell’ordine. Era a bordo della sua autovettura, nei pressi dell’isolato C6 del Parco Verde. I militari l’hanno sorpreso mentre cedeva droga ad un “cliente” poi fuggito. Perquisito, l’uomo è stato trovato in possesso di 30 grammi di hashish suddivisa in 5 dosi e di denaro contante ritenuto provento di spaccio. Angelo Felli è ora agli arresti domiciliari in attesa di giudizio

Napoli, quartiere Scampia: 37enne di Torre del Greco arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Operativo di Napoli Stella hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Vincenzo Palma, 37enne di Torre del Greco già noto alle forze dell’ordine. Palma stava passeggiando per le strade di Scampia, nei pressi del LottoT/A. Era visibilmente agitato ed il suo atteggiamento ha insospettito i militari. Quando è stato perquisito, il 37enne aveva nelle proprie tasche 12,5 grammi di eroina, 11 grammi di crack, 4 grammi di cocaina, 1 grammo di Kobret e del denaro contante ritenuto provento illecito. La droga era suddivisa in dosi e pronta per la vendita. L’arrestato è ora ristretto nelle camere di sicurezza in attesa di giudizio.

Varcaturo: Carabinieri arrestano 40enne. Con documenti falsi voleva attivare un libretto di risparmio

Teresa Buonomo, 40enne di Casalnuovo già nota alle ffoo, è stata arrestata dai Carabinieri della stazione di Varcaturo per possesso di documenti falsi. E’ stata bloccata in un ufficio postale quando – esibendo un documento contraffatto – ha tentato di attivare un libretto di risparmio. Secondo quanto riscostruito, il documento riportava dati anagrafici di un’altra persona e la foto della Buonomo. Arrestata, la donna è stata sottoposta ai domiciliari in attesa di giudizio.

 

 

Santa'Anastasia: litiga col nipote, gli spara un colpo di pistola ma non lo colpisce..51enne arrestato dai Carabinieri per tentato omicidio

E’ un 51enne residente nella provincia di Vercelli, già noto alle ffoo, la persona sottoposta a fermo per tentato omicidio.

Ad eseguire la misura i carabinieri della sezione operativa della Compagnia CC di Castello di Cisterna.

Il 7 dicembre scorso l’arrestato ha discusso animatamente col nipote – un 31enne di Sant’Anastasia -  e si è presentato fuori la porta della sua abitazione.

Quando l’ha visto ha estratto una pistola e puntandola contro il 31enne ha esploso un colpo: il proiettile non è andato a segno e ha colpito il portone di ingresso.

E’ poi fuggito sparando altri due colpi in aria.

Grazie alle dichiarazioni della vittima e all’analisi delle immagini di videosorveglianza i carabinieri hanno immediatamente individuato e fermato il responsabile.

Il fermo è stato convalidato e questa mattina i carabinieri hanno notificato al 51enne un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari  emessa dal Tribunale di Nola su richiesta della locale Procura. Dovrà rispondere di tentato omicidio.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Arrestato 25enne tunisino legato ai combattenti dell’ISIS

La Polizia di Stato di Lecco ha eseguito un ordine di carcerazione a carico di un 25 anni, di nazionalità tunisina, domiciliato a Lomagna presso l’abitazione dei genitori. Il nominato, già noto alla Questura per aver abbracciato ...continua
Boscoreale: Carabinieri arrestano 33enne. Passeggiava di notte con una pistola pronta a sparare

  I carabinieri della stazione di boscoreale hanno arrestato per porto abusivo di arma clandestina e resistenza a pubblico ufficiale nunzio della ragione, 33enne del posto già noto alle forze dell’ordine. L’uomo era ...continua
Napoli, Rione Traiano: Servizi anti-droga dei Carabinieri. Arrestato pusher 44enne, nascondeva 76 grammi di cocaina

I Carabinieri della compagnia di napoli bagnoli – nell’ambito dei servizi anti droga disposti dal comando provinciale di napoli - hanno setacciato le strade del Rione Traiano. Diverse le perquisizioni. Durante le operazioni, i militari ...continua
Portici: Badante ruba i gioielli dell’anziana: denunciata dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Portici hanno denunciato per furto aggravato una 41enne di origine romena. Una 85enne del posto - bisognosa di continua assistenza - aveva necessità di farsi accudire quotidianamente e aveva trovato finalmente ...continua
CITES; arrestati due soggetti per furto venatorio

Campagna di controllo Black Spot Isole Pontino Campane – Il Nucleo CITES di Napoli e la Sezione Operativa Antibracconaggio e reati a danno degli animali di Roma (SOARDA) arrestano due soggetti per furto venatorio e sequestrano 30 animali oggetto ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.