WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cronaca.Napoli Secondigliano - Marano di Napoli - Frattamaggiore

Napoli, Secondigliano: i carabinieri bloccano le scorribande con motorini sequestrandone 27 ed elevando 36 contravvenzioni al codice della strada

I carabinieri della stazione di Secondigliano e del nucleo radiomobile del comando provinciale di Napoli hanno svolto, sabato e domenica sera, controlli sul corso Secondigliano e in via Miano dove, in base ad alcune segnalazioni, gruppi di ragazzi percorrevano quei rettilinei ad alta velocità. I militari erano in zona con pattuglie e posti di controllo disposti dal comando provinciale: hanno identificato 75 persone tra cui 15 minori e controllato 45 veicoli, per lo più ciclomotori e motocicli. Una patente è stata ritirata: era di un giovane sorpreso a guidare uno scooter più potente rispetto a quanto avrebbe consentito la sua categoria di patente. Sono state contestate 36 contravvenzioni al codice della strada per circa 89mila euro: i militari hanno elevato verbali per guida senza casco, senza assicurazione, senza patente o con veicolo non revisionato. 27 scooter sono stati sequestrati o fermati mentre sono state ritirate14 carte di circolazione.

 

Marano di Napoli: carabinieri arrestano 27enne che abusò di una cugina

Un 27enne di Mugnano di Napoli venne sottoposto a fermo nel dicembre 2017 dai carabinieri della compagnia di Marano perché ritenuto colpevole di aver abusato di una cugina al termine di una serata in discoteca. Dopo aver bevuto qualche drink di troppo si offrì di riaccompagnare la 22enne a casa ma in auto abusò di lei, approfittando del fatto che fosse poco lucida. I carabinieri ricostruirono i fatti anche grazie alle testimonianze degli amici della vittima e alle chat acquisite dal cellulare dell'indagato che, è emerso, minacciò la cugina perché non denunciasse l'accaduto. Per questa vicenda il ragazzo era già agli arresti domiciliari ma, al termine dei 3 gradi di giudizio e dopo che la corte di cassazione ha respinto il ricorso, è stato tradotto in carcere. I carabinieri della compagnia di Marano hanno dato esecuzione a un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Napoli nord in forza del quale il 27enne dovrà scontare i restanti 4 anni di pena in carcere.

 

Frattamaggiore: carabinieri arrestano 48enne che spacciava dai domiciliari

I carabinieri della stazione di frattamaggiore hanno arrestato per spaccio Claudio Granata, un 48enne del posto già noto alle forze dell’ordine e già agli arresti domiciliari per lo stesso reato. I militari lo hanno notato mentre consegnava una dose ad un “cliente” passandogliela dalla finestra della propria abitazione al piano terra e sono intervenuti. Hanno fermato l’acquirente trovandogli nelle tasche una bustina di marijuana del peso di 1,3 grammi poi hanno perquisito l’appartamento di Granata trovando altri 10,6 grammi della stessa droga. Il 48enne è stato dunque arrestato e sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Caserta: incontro sulla legalità al liceo scientifico Armando Diaz

Nella mattinata di oggi, 21 gennaio 2019, presso il Comando Provinciale Carabinieri di Caserta, gli alunni della IV B del Liceo Scientifico A. DIAZ, accompagnati dalla Prof.ssa Matilde Pontillo e dall’Avv. Gloria Martignetti, ...continua
Portici: spaccio in via Poli, Carabinieri arrestano pusher 43enne

I carabinieri della stazione di Portici hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Francesco Gargiulo, 43enne di San Giovanni a Teduccio già noto alle ffoo. L’uomo è stato sorpreso in Via Poli - nei pressi di ...continua
Portici: Carabinieri arrestano 42enne. Sconterà 1 anno e 1 mese di carcere per furto

Salvatore Montella, 42enne di Portici già noto alle ffoo è stato arrestato dai carabinieri della sezione operativa di torre del greco in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Corte di Appello di Napoli. Dorvà scontare ...continua
Caivano: officine illegali, carabinieri sequestrano 4 attività

I carabinieri forestali della stazione di napoli, durante un servizio disposto dal comando provinciale per contrastare reati di natura ambientale hanno denunciato 4 persone per gestione di rifiuti non autorizzata. a caivano, in un fondo agricolo ...continua
Afragola: sicurezza ambientale, carabinieri denunciano 3 persone

I Carabinieri della Stazione di Afragola durante un servizio finalizzato alla repressione dei reati ambientali disposto dal comando provinciale di napoli hanno denunciato per sversamento illecito ed abbandono incontrollato di rifiuti tre persone. I ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.