WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Napoli: ancora un pareggio, termina 1-1 in casa dell'Udinese. Una squadra senza identità

Zielinski risponde a Lasagna.

A nulla sembra essere servito il ritiro imposto dal tecnico Ancelotti in settimana, arriva uno scialbo pareggio alla Dacia Arena di Udine con Zielinski che risponde al momentaneo vantaggio dei padroni di casa con goal siglato da Kevin Lasagna.

La classifica comincia a farsi preoccupante, con gli azzurri sempre più lontani dall'Europa che conta.

Il vero deficit della squadra sembra essere proprio la mancanza di spirito di squadra, quell'anima ormai smarrita, che per anni è stata il vero punto di forza del Napoli. 

La svolta non arriva, il malcontento nell'ambiente e tra i tifosi ormai è dilagante. Mercoledi intanto gli azzurri torneranno già in campo allo stadio San Paolo, nell'ultima sfida del girone di Champions League contro il Genk. I belgi  all'andata con uno 0-0 sono riusciti in una vera e propria impresa strappando un punto prezioso contro un avversario di prestigio e di sicuro vorranno ripetersi nella prossima gara.

Passando alla cronaca della gara.

Il Napoli scende in campo con l'attacco leggero con la coppia Mertens-Lozano, supportati sugli esterni da Insigne e Callejon, con Ruiz e Zielinski in mediana, coppia centrale in difesa Koulibaly-Manolas con Di Lorenzo e Mario Rui terzini, tra i pali fiducia a Meret.

Nel primo tempo Napoli padrone del gioco ma senza creare particolari grattacapi alla difesa friulana, anzi, al 30' i bianconeri passano in vantaggio in modo anche inaspettato con un gol di Lasagna, abile a bruciare Koulibaly ed ad insaccare alle spalle di Meret.

Reazione sterile da parte degli azzurri con un sinistro alto di Zielinski.

Ancelotti cambia subito dentro Llorente per Insigne nell'intervallo. Il forcing azzurro nei secondi quarantacinque minuti si apre con una doppia occasione per  Fabian Ruiz. Cresce il ritmo e la qualità del gioco, ma soprattutto la mentalità offensiva del Napoli porta i suoi frutti al minuto 69 quando Zielinski insacca con un tiro di sinistro battendo l'incolpevole Musso.
Spingono alla ricerca del vantaggio i napoletani prima con Mertens e poi con Llorente, ma l'occasione migliore capita sui piedi di Younes con un tiro che esce di poco a lato.
Il Napoli non inverte la rotta, la vittoria resta un miraggio. L'appuntamento in Champions sarà l'occasione giusta per riportare gioia ed entusiasmo, magari festeggiando il passaggio del turno.

In campionato nel prossimo turno il Napoli ospiterà il Parma. 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Il Cava Basket torna alla vittoria: battuta la Virtus Curti

    Il Cava Basket ritrova il sorriso. Dopo il turno di riposo, la compagine del presidente Emilio Maddalo – reduce da due sconfitte consecutive –, si è imposta con un netto 83-61 sulla ...continua
Ginnastica, prima gara regionale femminile a Monteruscello

All’Olympia Sporting Club di Monteruscello è iniziata l’attività agonistica regionale 2020 di Artistica femminile Gold della Federazione Ginnastica d’Italia con la disputa della 1à prova del Campionato individuale ...continua
Napoli, Givova Soccer Experience: ben 4 edizioni nel decennale del torneo di calcio giovanile più amato del sud Italia!

Napoli, 20 gennaio 2020 – aprono ufficialmente le iscrizioni al Givova Soccer Experience. L'ormai tradizionale manifestazione di calcio giovanile estiva compie 10 anni e come sempre sarà rivolta  ai ragazzi dai 6 ai 17 anni, ...continua
Givova Ladies vittoria contro Corato per 43-56.

È la quarta vittoria consecutiva in campionato e la sesta nelle ultime sei gare, considerando anche le sfide di coppa. Un momento magico per la Givova Ladies che, sabato sera in casa di Corato, ha vinto per 43-56 riconfermando la seconda ...continua
Serie A: quarta sconfitta consecutiva in casa per il Napoli, la Fiorentina porta via i tre punti

Un Napoli senz'anima, Gattuso nel post gara ha definito la sua squadra "malata", urge trovare una cura al più presto visto l'imminente impegno di domani in coppa Italia con la Lazio di Inzaghi, una squadra in salute e che ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.