WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Basketball-Givova Ladies, scontro diretto in casa contro Bari per rimettersi in carreggiata

Dopo la sconfitta a Taranto, le ragazze di coach Ottaviano cercano riscatto contro un'altra compagine pugliese. Domani pomeriggio, in casa Givova Ladies, arriva Bari. Una squadra che si trova in una fase particolare della stagione. Reduce da due sconfitte consecutive, e con un recentissimo cambio di allenatore, le pugliesi proveranno a dare una svolta alla loro stagione proprio contro le neroarancio. La Givova Ladies, che in settimana ha annunciato anche un nuovo innesto, il play guardia classe 2001 Martina Panniello, non vuole certamente perdere. Lo si intuisce dalle parole di Giorgia Codispoti, alla quale abbiamo posto alcune domande. - Contro Taranto non siete proprio riuscite ad entrare in partita. Cosa è successo? "Nell’ultima gara non siamo state concentrate sulle nostre regole, giocando per 40’ i ritmi imposti dalla squadra di casa. Siamo state molto statiche, non riuscendo così a trovare punti facili in attacco, e lasciando troppo spazio a loro in difesa. Abbiamo abbassato la guardia e siamo state punite, commettendo una serie di errori che ci hanno costrette a rincorrere Taranto per tutta la gara". - Parlare dopo una sconfitta è sempre difficile. Ma il percorso fatto fin quì è di grande valore. Quali sono i tuoi obiettivi e quelli della squadra? "Il campionato è ancora lungo e in classifica al momento ben sei squadre sono a pari punti. Conosco le nostre potenzialità e sono sicura che scenderemo in campo senza paura, abbiamo tantissima voglia di fare. Da parte mia cerco sempre di dare il massimo e credo che questo gruppo si meriti le giuste soddisfazioni". - Domani tornate in casa, scontro diretto contro Bari. Come la state preparando? "Vogliamo riscattarci dalla sconfitta contro Taranto e trasformare la rabbia in energia positiva. Domani affrontiamo Bari, reduce da due sconfitte consecutive, e sicuramente desiderosa di tornare a conquistare i due punti. Ci aspetta una vera e propria battaglia, contro una delle squadre più attrezzate di questo campionato. Siamo molto motivate a fare bene, dovremo affrontare la partita cercando in primis di imporre i nostri ritmi, lavorando di squadra e cercando soprattutto di limitare loro con la nostra difesa, che è la chiave per poter portare a casa la vittoria, importante sia per la classifica sia per il morale della squadra".






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Tre fiorettisti del Club Scherma Salerno al ritiro della Nazionale Under 23 a Roma

Si tinge d’azzurro l’inizio della nuova stagione per il Club Scherma Salerno. Tre allievi del maestro Marco Autuori sono stati convocati dal commissario tecnico della Nazionale italiana di fioretto, Andrea Cipressa, per il primo allenamento ...continua
La Virtus Basket Pozzuoli, nuovi giocatori per la compagine cestistica

Valerio Di Domenico, classe 1999, ala forte che lo scorso anno ha militato con il Flavio Basket in serie C Silver. Harry Ajayi, classe 1999, pivot lo scorso anno in forza alla formazione del Flavio Basket in serie C Silver. Giuseppe Testa, classe ...continua
Niccolò Lurini si aggiunge al team della Virtus Basket Pozzuoli

La Virtus Basket Pozzuoli comunica di aver raggiunto l'accordo per la prossima stagione con la guardia-ala Niccolò Lurini. Classe 2000, 93 kg per 198 centimetri per il giocatore è il secondo campionato con la maglia gialloblù ...continua
Comune di Procida, Intervento dell'Assessore allo Sport, Lucia Mameli

L'Assessore Lucia Mameli, con delega allo sport, ha condiviso: "Non è stato un anno facile per i nostri giovani atleti, il COVID li ha lasciati a casa per lunghi mesi, li ha tenuti distanti dalle loro passioni e dai loro appuntamenti ...continua
Fatih Mehmedoviq Conferma l’accordo con la Virtus Basket Pozzuoli

La Virtus Basket Pozzuoli comunica di aver raggiunto l'accordo per la prossima stagione con il giocatore Fatih Mehmedoviq. Per l'ala-centro, classe 2000, 95 kg per 205 centimetri, di nazionalità montenegrina è la sesta stagione ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.