WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

San Gennaro Vesuviano, esecuzione custodia in carcere verso due responsabili di estorsione e rapina ai danni di un avvocato

Nella mattinata odierna, a conclusione di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Nola, i Carabinieri della Stazione di San Gennaro Vesuviano hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare personale della custodia in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Nola nei confronti di due indagati, un 49enne di Pozzuoli e un 37enne di Torre del Greco, poiché ritenuti responsabili in concorso dei delitti di tentata estorsione e rapina aggravati dall’uso di armi ai danni di un avvocato del Foro di Nola.

Le indagini hanno consentito di raccogliere gravi, univoci e concordanti indizi di reità a carico dei predetti in relazione ad un grave episodio avvenuto il 21 novembre scorso ai danni di un avvocato di San Gennaro Vesuviano (NA) che, dopo aver ricevuto presso il proprio studio i due soggetti destinatari della odierna misura cautelare, veniva da questi minacciato di morte con una pistola e schiaffeggiato affinché accettasse per conto del suo assistito, risultato vittorioso in una causa di lavoro con un riconoscimento di credito di oltre 40.000 euro, la somma di 10.000 euro con rinuncia alla pretesa creditoria.

La mancata accettazione della proposta da parte dell’avvocato determinava la violenta reazione e l’illecita condotta dei due soggetti che, prima di allontanarsi dallo studio, danneggiavano altresì il computer portatile della vittima e gli sottraevano il telefono cellulare.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Calvizzano: su uno scooter con la droga nascosta nel marsupio. Carabinieri denunciano 19enne

I carabinieri della stazione di Calvizzano hanno denunciato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio un 19enne di Marano di Napoli. I militari lo hanno bloccato mentre percorreva via Mazzini a bordo del suo scooter. Perquisito, nascondeva ...continua
Castellabate - serrati controlli della Polizia Locale

Sono quasi 18mila i controlli effettuati dalla Polizia Locale di Castellabate, supportata dai volontari della Protezione Civile Gruppo Lucano e dagli uomini della Comunità Montana. Le attività proseguono quotidianamente con 14 agenti ...continua
Caivano - in tre in una barberia abusiva. Intervengono i carabinieri

Ancora sanzioni per violazioni alle norme anti-contagio. I carabinieri della tenenza di Caivano hanno sorpreso 3 persone all’interno di una barberia, il cui titolare - un 31enne del posto - aveva riavviato l’attività senza alcuna ...continua
Frattamaggiore: in giro con il compagno nascondendo negli slip dell’hashish. Carabinieri denunciano coppia

I carabinieri della stazione di Frattamaggiore hanno denunciato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio una 30enne di Succivo già nota alle ffoo. Controllata a bordo della sua autovettura insieme al compagno, la donna nascondeva ...continua
Caivano: carabinieri arrestano 51enne sorvegliato speciale

I carabinieri della tenenza di Caivano hanno arrestato Antonio Sciarra, 51enne del posto già sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di dimora nel comune di Caivano. In esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura di Napoli ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.