WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Torre Annunziata: Arrestato dai Carabinieri l’autore dell’incendio di un appartamento residenziale

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Torre Annunziata hanno arrestato Carmine Iervolino, 51enne già noto alle forze dell'oridine, ritenuto responsabile dell’incendio che nella serata di ieri è divampato in una palazzina residenziale di via Avallone a Torre Annunziata.

Un passante ha notato del fumo provenire da una delle finestre dell’appartamento e ha allertato una pattuglia di passaggio. I carabinieri hanno fatto evacuare lo stabile, avvisando le 25 persone presenti all’interno e consentendo ai vgf intervenuti di domare le fiamme. Spento l’incendio, i militari hanno effettuato un sopralluogo nell’abitazione di Iervolino e hanno rinvenuto due bottiglie di plastica, una delle quali ancora piena di liquido infiammabile. Secondo quanto ricostruito, il 51enne, che viveva da solo nell’appartamento dato alle fiamme, aveva pianificato l’incendio per dissidi familiari, conseguenza di problemi di natura economica. Iervolino è stato tradotto al carcere di Poggioreale.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Bloccati i responsabili dell'abbandono e incendio dei rifiuti: sinergia tra Tutela Ambientale della Polizia Municipale ed Esercito Italiano

Il personale della Polizia Locale appartenente alla Tutela Ambientale in attività congiunta con l'Esercito Italiano nell'ambito del programma "Terra dei Fuochi" ha sorpreso in data odierna uno sversamento abusivo nella ...continua
Eboli, sequestrato impianto di compostaggio dei rifiuti. Denunicate tre persone

Continuata l’azione di controllo dei Carabinieri del Comando per la Tutela Ambientale per contrastare il fenomeno delle violazioni in materia ambientale presso i principali impianti di trattamento di rifiuti della Provincia di Salerno. Ad ...continua
Cronaca. Castel Volturno (Ce)-Casoria-Mugnano di Napoli

In Castel Volturno (Ce), località Pinetamare, nell’ambito di specifico servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari della locale Stazione hanno tratto in arresto D.G., cl. 81, del ...continua
Rifiuti ed emissioni in atmosfera – Sequestrata un’azienda

Contursi Terme (SA) - I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Buccino hanno scoperto la gestione illecita di rifiuti presso un’azienda che produce complementi per l’edilizia situata nell’area industriale di Contursi ...continua
Napoli e Provincia: Carabinieri scovano 16 lavoratori “in nero”. 8 imprenditori denunciati in un servizio di contrasto al lavoro sommerso

 Contrasto al lavoro sommerso uno dei temi al centro dei controlli disposti in questi giorni dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Napoli. Decine di attività commerciali in città e provincia sono state ispezionate per verificare ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.