WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Nola: controlli a tappeto dei carabinieri

Da ieri sera fino alla notte i carabinieri della compagnia di Nola hanno battuto il territorio della città, in particolare il centro, per garantire il rispetto delle regole nei luoghi della movida e per contrastare il lavoro sommerso. con i colleghi del nucleo ispettorato del lavoro e del N.A.S. hanno controllato 8 noti bar, pub, pizzerie e ristoranti nel pieno centro. 4 di quelle attività sono state sospese per l’impiego lavoratori a “nero” in percentuale superiore al 20% rispetto al totale dei dipendenti; una è stata sospesa per le scarse condizioni igienico-sanitarie del deposito di alimenti. in riferimento al lavoro sommerso è venuto fuori che su 33 lavoratori controllati nel complesso 15 sono risultati a “nero” e 18 irregolari, ovvero inquadrati con un contratto ma con retribuzioni non tracciabili.

Proprio per impiego di lavoratori non in regola in una sola serata sono state comminate sanzioni amministrative per oltre 88mila euro. Ieri sera i militari hanno anche denunciato un 48enne di Afragola per trasporto illecito di rifiuti. E' stato notato e fermato durante un posto di controllo mentre conduceva il proprio furgoncino colmo di materiali ferrosi.

Il veicolo ed i rifiuti sono stati sequestrati. qualche ora più tardi, nella notte, i carabinieri della stazione di Nola hanno denunciato per istigazione alla corruzione e guida sotto l’influenza dell’alcool un 28enne ucraino, irregolare sul territorio dello stato. Lo hanno sorpreso a guidare uno scooter in una zona pedonale molto affollata del centro di Nola con a bordo una connazionale: eranoentrambi senza casco e trasportavano anche un cane. Alla vista dei carabinieri di pattuglia a piedi ha provato a invertire la marcia ma è stato rincorso e bloccato. A quel punto ha offerto ai militari 30 euro perché chiudessero un occhio ma è stato denunciato e sanzionato mentre il motorino è stato sequestrato perché era privo di assicurazione e revisione.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Torre Annunziata - Chiuso un negozio di prodotti ittici ed arrestato un uomo

Proseguono incessantemente i controlli dei carabinieri nelle aree a maggior rischio del centro storico oplontino. Le operazioni dei militari dell’arma si sono focalizzate nella zona sud, tra il rione Murattiano e Torre Centrale. I Carabinieri ...continua
Ischia: violenta aggressione in Riva Destra del Porto

  I Carabinieri della Stazione di Ischia hanno denunciato per lesioni personali aggravate un 33enne di Napoli già noto alle ff.oo. ed un 23enne di Ischia incensurato. I due - nella prima mattinata dello scorso 4 agosto ...continua
Somma Vesuviana. Simulano falso incidente stradale per nascondere infortunio di un lavoratore a nero

I Carabinieri di somma vesuviana hanno denunciato per simulazione di reato e lesioni colpose un 40enne imprenditore edile, un 47enne e un 68enne medico. I 3 sono tutti di Marigliano ed erano incensurati. L’imprenditore – il 6 agosto ...continua
Napoli – Pianura: Lotta alle truffe ai danni di anziani. Carabiniere libero dal servizio arresta 20enne truffatore

I Carabinieri della stazione di Napoli Pianura hanno arrestato per truffa un 20enne incensurato del quartiere Ponticelli. Aveva convinto una signora – con l’aiuto del complice - a farsi dare 4mila e 200 euro in contanti per un pacco ...continua
Cicciano: Violenza di genere. Terrorizzava la sorella e i genitori. Carabinieri arrestano 44enne

I Carabinieri della Stazione di Cicciano hanno dato esecuzione all'ordinanza della misura cautelare personale in carcere emessa dal tribunale di Nola nei confronti di un 44enne, già noto alle ffoo. L’uomo, negli ultimi tre mesi, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.