WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Nola: controlli a tappeto dei carabinieri

Da ieri sera fino alla notte i carabinieri della compagnia di Nola hanno battuto il territorio della città, in particolare il centro, per garantire il rispetto delle regole nei luoghi della movida e per contrastare il lavoro sommerso. con i colleghi del nucleo ispettorato del lavoro e del N.A.S. hanno controllato 8 noti bar, pub, pizzerie e ristoranti nel pieno centro. 4 di quelle attività sono state sospese per l’impiego lavoratori a “nero” in percentuale superiore al 20% rispetto al totale dei dipendenti; una è stata sospesa per le scarse condizioni igienico-sanitarie del deposito di alimenti. in riferimento al lavoro sommerso è venuto fuori che su 33 lavoratori controllati nel complesso 15 sono risultati a “nero” e 18 irregolari, ovvero inquadrati con un contratto ma con retribuzioni non tracciabili.

Proprio per impiego di lavoratori non in regola in una sola serata sono state comminate sanzioni amministrative per oltre 88mila euro. Ieri sera i militari hanno anche denunciato un 48enne di Afragola per trasporto illecito di rifiuti. E' stato notato e fermato durante un posto di controllo mentre conduceva il proprio furgoncino colmo di materiali ferrosi.

Il veicolo ed i rifiuti sono stati sequestrati. qualche ora più tardi, nella notte, i carabinieri della stazione di Nola hanno denunciato per istigazione alla corruzione e guida sotto l’influenza dell’alcool un 28enne ucraino, irregolare sul territorio dello stato. Lo hanno sorpreso a guidare uno scooter in una zona pedonale molto affollata del centro di Nola con a bordo una connazionale: eranoentrambi senza casco e trasportavano anche un cane. Alla vista dei carabinieri di pattuglia a piedi ha provato a invertire la marcia ma è stato rincorso e bloccato. A quel punto ha offerto ai militari 30 euro perché chiudessero un occhio ma è stato denunciato e sanzionato mentre il motorino è stato sequestrato perché era privo di assicurazione e revisione.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Casalnuovo di Napoli - in Germania per acquistare una macchina con documenti falsi. 32enne arrestato

  Voleva acquistare un auto e per ottenere il finanziamento ha utilizzato documenti falsi. Era il Luglio del 2018 e Antonio Salvatore Vasaturo , 32enne di Casalnuovo di Napoli già noto alle ffoo si trovava in Germania. Ha provato ...continua
Napoli, Sanità - arrestato 52enne affiliato al clan Mauro

E’ stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli in un appartamento di Giugliano in Campania, dopo che era sfuggito alla cattura il 26 Novembre scorso durante l’operazione “Stella Nera”. Ritenuto legato ...continua
Napoli - quartieri presidiati dai carabinieri. Denunce e sequestri

Servizio straordinario di controllo del territorio dei Carabinieri della Compagnia Stella e della Compagnia Centro insieme a quelli del Reggimento Campania, del Nucleo Cinofili di Sarno e del Nucleo Elicotteristi di Pontecagnano: con loro anche ...continua
Giugliano in Campania - arresto per violenza sessuale

Nell'ambito di un'indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord, i carabinieri della Compagnia di Giugliano in Campania hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa ...continua
Caivano - arresto per spaccio di droga

 I Carabinieri del N.O.R.M. - Sezione Operativa della Compagnia di Casoria, al termine delle indagini svolte in ordine ad una fiorente attività di spaccio posta in essere presso l’abitazione di un giovane di Caivano, detenuto agli ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.