WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Torre del Greco: minaccia il cognato con arma poi lo accoltella. 40 enne arrestato

I carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno arrestato, su ordinanza emessa dal gip di Torre Annunziata, Ciro Massa, un 40enne del luogo già noto alle forze dell’ordine. La misura è stata emessa, su richiesta della procura oplontina che ha coordinato le indagini, per porto illegale di arma da fuoco, violazione della sorveglianza speciale, lesioni e minacce.

Lo scorso 17 settembre, per ragioni da ricercare in liti familiari, Massa aveva portato con sé una pistola ed aveva minacciato di morte il cognato. Poi la lite era continuata in casa di Massa dove questi aveva ferito il parente al fianco con due coltelli da cucina. I carabinieri si trovavano in ospedale proprio nei minuti in cui vi era arrivato il ferito per farsi medicare.

Gli avevano chiesto spiegazioni sulla ferita e lui aveva raccontato una vicenda pressoché assurda. Erano così partite le indagini ed i primi accertamenti avevano portato i militari a casa dell’arrestato dove avevano rinvenuto due coltelli appena sciacquati nel lavandino della cucina. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile torrese hanno dunque ricostruito la vicenda e chiesto all’autorità giudiziaria di emettere una misura cautelare. L’ordinanza è stata dunque emessa e il 40enne è stato arrestato e tradotto in carcere.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Bloccati i responsabili dell'abbandono e incendio dei rifiuti: sinergia tra Tutela Ambientale della Polizia Municipale ed Esercito Italiano

Il personale della Polizia Locale appartenente alla Tutela Ambientale in attività congiunta con l'Esercito Italiano nell'ambito del programma "Terra dei Fuochi" ha sorpreso in data odierna uno sversamento abusivo nella ...continua
Eboli, sequestrato impianto di compostaggio dei rifiuti. Denunicate tre persone

Continuata l’azione di controllo dei Carabinieri del Comando per la Tutela Ambientale per contrastare il fenomeno delle violazioni in materia ambientale presso i principali impianti di trattamento di rifiuti della Provincia di Salerno. Ad ...continua
Cronaca. Castel Volturno (Ce)-Casoria-Mugnano di Napoli

In Castel Volturno (Ce), località Pinetamare, nell’ambito di specifico servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari della locale Stazione hanno tratto in arresto D.G., cl. 81, del ...continua
Rifiuti ed emissioni in atmosfera – Sequestrata un’azienda

Contursi Terme (SA) - I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Buccino hanno scoperto la gestione illecita di rifiuti presso un’azienda che produce complementi per l’edilizia situata nell’area industriale di Contursi ...continua
Napoli e Provincia: Carabinieri scovano 16 lavoratori “in nero”. 8 imprenditori denunciati in un servizio di contrasto al lavoro sommerso

 Contrasto al lavoro sommerso uno dei temi al centro dei controlli disposti in questi giorni dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Napoli. Decine di attività commerciali in città e provincia sono state ispezionate per verificare ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.