WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cronaca. Villa Literno - Sant’Anastasia

In Villa Literno, i carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Casal di Principe, unitamente a personale del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione illegale di arma, C.F. cl. 74, del luogo, incensurato. Il 45enne, a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di una pistola a tamburo con matricola illeggibile, con sei cartucce cal. 7.65 inserite nel tamburo ed altre quindici custodite all’interno di una busta. La pistola e le munizioni sequestrate dai carabinieri sono state rinvenute nel cassetto del comodino della camera da letto. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Sant’Anastasia: Carabinieri arrestano 2 complici per cavallo di ritorno a imprenditore

I Carabinieri della stazione di Sant’Anastasia, dopo la denuncia sporta da un imprenditore edile, hanno dato esecuzione nei confronti di due uomini del luogo ad un’ordinanza di custodia cautelare per estorsione con il metodo del “cavallo di ritorno”. Secondo quanto è stato accertato dalle indagini dei militari, gli arrestati sarebbero il mandante e l’esecutore dell’estorsione. Dopo aver rubato unfurgone che la vittima utilizza nella sua impresa, l’indomani le avevano chiesto 700 per la restituzione. La vittima aveva ceduto ma aveva pagato solo la metà. Al momento del pagamento però era stata previdente e con il cellulare aveva registrato un video mentre consegnava il denaro. Il video, insieme ai tabulati in particolare, sono stati determinanti per le indagini. Sono finiti ai domiciliari Antonio Mocerino, 38enne e Gianluca Russo, 40enne, entrambi di Sant’Anastasia e già noti alle Forze dell’ordine.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Frattamaggiore: sorvegliato speciale fugge all’alt. arrestato dai carabinieri dopo inseguimento

I carabinieri della stazione di Frattam­aggiore hanno arrest­ato Alessio Orefice, 29enne del posto già sottoposto alla so­rveglianza speciale con obbligo di soggi­orno nel comune di Frattamaggiore. sorpreso in corso garibaldi ...continua
Napoli: stretta sulla criminalità

napoli: stretta sulla criminalità. 500 controlli effettuati alle persone sottoposte agli arresti domiciliari. rinvenute altre armi i carabinieri continuano i servizi a largo raggio disposti dal comando provinciale di napoli. dopo l’arsenale ...continua
Controlli contro l'illegalità diffusa nel beneventano

Continua incessante l’opera di controllo del territorio condotta dai militari del Comando Compagnia Carabinieri di Montesarchio (BN), su disposizione del Comando Provinciale di Benevento, finalizzata principalmente al contrasto dei reati di ...continua
Giugliano in Campania: tentano di forzare atm con un ordigno

Messi in fuga dai carabinieri questa notte a giugliano in campania i carabinieri della locale stazione hanno sventato un furto presso un istituto di credito a corso Campano. Degdividui hanno tentato di forzare l’Atm della banca facendo ...continua
Trentola Ducenta - chiuso bar in seguito ad una sparatoria

Era in occasione dell’ultimo dell’anno appena decorso quando i Carabinieri della Stazione Di Trentola Ducenta (CE), coordinati dalla Compagnia di Aversa (CE), intervennero a causa dell’esplosione di alcuni colpi d’arma da ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.