WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Pollena Trocchia - Interventi al plesso scolastico di via Cavour e via San Gennariello

 La copertura del campetto sportivo annesso al plesso scolastico di via San Gennariello e l’ampliamento di via Cavour nel tratto compreso tra via Alveo Trocchia e via Garibaldi. Sono questi i due progetti che il comune di Pollena Trocchia porterà avanti grazie all’importante finanziamento ricevuto dalla Città Metropolitana di Napoli nell’ambito del suo Piano Strategico. Nei giorni scorsi, nella sala del Consiglio Metropolitano in Santa Maria La Nova, è stato siglato dai sindaci dei comuni coinvolti il documento che vede il Comune di Pollena Trocchia destinatario di risorse per 1.210.000 euro. Una cifra importante, che consentirà da una parte la copertura del campetto sportivo annesso al plesso scolastico di via San Gennariello, grazie alla quale la struttura potrà essere sfruttata appieno e non solo per eventi a carattere sportivo, e dall’altro l’ampliamento di via Cavour nel tratto compreso tra via Alveo Trocchia e via Garibaldi. Un intervento, quest’ultimo, che consentirà la riqualificazione di questa parte del paese e nello stesso tempo la creazione di un collegamento ottimale tra la ex via Ottaviano ed il centro storico di Trocchia. Successivamente, inoltre, è previsto anche l’ampliamento dei restanti tratti di via Cavour. «Il finanziamento era un atto dovuto ma non scontato, la sapiente coniugazione operata dall’Amministrazione comunale tra la programmazione prevista dal programma elettorale e le linee guida del piano strategico hanno reso possibile ottenere questi finanziamenti che si concretizzassero in interventi puntuali ma di grande impatto per la collettività» ha sottolineato il Sindaco di Pollena Trocchia, Carlo Esposito. «Ancora una volta intercettiamo risorse economiche per realizzare importanti opere pubbliche senza gravare sulle casse dell’Ente, così come accaduto per i lavori di riqualificazione di via Santa Caterina, per i quali l’Amministrazione comunale ha ottenuto un finanziamento di 90mila euro dal Ministero dello Sviluppo Economico per un intervento di manutenzione e rifunzionalizzazione della pubblica illuminazione» ha sottolineato l’Assessore alle opere pubbliche Salvatore Auriemma.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Falco (Corecom): “Aumentano del 18% le denunce dei casi di cyberbullismo”

  D’Amelio (Consiglio regionale della Campania), nuovi episodi di attacchi digitali alle piattaforme per la ‘didattica a distanza’ “I dati della Polizia postale fanno registrare un aumento del 18 per cento delle ...continua
Cyberbullismo, Falco (Corecom): “Cresce rischio adescamento, serve monitoraggio continuo su bulli e pedofili”

NAPOLI - “I rischi connessi all’utilizzo delle nuove tecnologie sono purtroppo in aumento. Una conseguenza del lockdown ma non solo. Cresce la preoccupazione per gli adescamenti che vengono posti in essere attraverso il web e i social ...continua
Venerdì 29 maggio ITS OPEN DAY: alle 15:00 il primo webinar di orientamento del Sistema Its Puglia

Venerdì 29 maggio riparte con una nuova formula online il programma di attività di orientamento del “Sistema Its Puglia” lanciato da Ministero dell’Istruzione e Regione Puglia. Alle 15:00 la piattaforma ...continua
Assegnato il premio "Cittadinanza consapevole" alle scuole di Castellammare

Un'altra significativa vittoria per la Bonito Cosenza di Castellammare. Nel concorso “La Cittadinanza consapevole parte da me”, organizzato dall'Assessorato alla Pubblica Istruzione e riservato a tutte le scuole stabiesi, le ...continua
La Scuola fuori dagli Schermi

di carmine cascone Sarà il 17 giugno 2020 data in cui le mura scolastiche rivedranno gli alunni, materiale umano strappato dalla vita quotidiana all'indomani della pandemia. Sempreché non ci siano ripensamenti o dietrofront ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.