WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

Giornata Mondiale del Diabete, boom di controlli a Castellammare di Stabia

Grande successo per le visite specialistiche organizzate da Nefrocenter in occasione della Giornata Mondiale del Diabete. Oltre 100 persone si sono sottoposte ai controlli specialistici a Piazza Matteotti a Castellammare di Stabia. Grazie ai centri AID di Castellammare di Stabia, Torre Annunziata, Nocera Inferiore e Nola, LID di Napoli e CMM di Cava de Tirreni sono stati effettuati controlli gratuiti in quattro città del territorio. 

I medici dei centri hanno effettuato lo screening della glicemia e una visita diabetologica.  

Gli stand Nefrocenter, con all’interno medici specialistici e personale paramedico, infatti, hanno consentito a centinaia di persone di poter valutare il loro rischio diabete ed ottenere una consulenza gratuita relativamente agli stili di vita.

In alcuni casi, persone che non sapevano di essere a forte rischio, hanno effettuato i controlli medici e hanno avuto i primi consigli su come intraprendere il percorso per combattere il diabete. Il 10% delle persone che si sono sottoposte a controlli avevano tassi glicemici superiori alla norma, senza esserne consapevoli.

D’altronde, Nefrocenter, con oltre 50mila diabetici in cura, si è affermato come il primo gruppo in Italia per la cura delle malattie diabetiche.

A Castellammare di Stabia, Torre Annunziata, Nocera Inferiore e Nola l’iniziativa ha avuto un notevole successo, per il servizio offerto alla popolazione. 

Alle visite gratuite organizzate dal gruppo Nefrocenter hanno partecipato numerosi medici specialisti, proprio per poter effettuare una prima diagnosi sullo stato di salute delle persone che si sono sottoposte agli esami. 

Nefrocenter, la cui esperienza parte dalla ricerca, lavora alla prevenzione e alla cura del diabete. I medici negli stand hanno ribadito che una diagnosi precoce risulta fondamentale per instaurare un corretto piano di controllo della malattia. Inoltre, è stato sottolineato a coloro che sono già pazienti diabetici, come sia fondamentale eseguire periodicamente controlli per individuare e curare eventuali danni a diversi organi del corpo.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Decreto Sanità, il commento della consigliera regionale Ciaramella: “Interventi a sostegno dei più deboli”

«In pochi anni abbiamo rivoluzionato la sanità campana. Addio ai tetti di spesa, addio alla trimestralità, abbiamo potenziato numericamente il personale grazie a nuovi piani di assunzione e abbiamo abbattuto i tempi di pagamento ...continua
Responsabilità professionale e gestione del rischio: al corso di formazione dell’Azienda “Moscati”

  La lezione di Gelli, padre della legge 24/2017 Una lezione di Federico Gelli per formare operatori selezionati dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino, destinati, al termine del percorso di conoscenza, ...continua
Castellammare di Stabia rione Moscarella. Demolita una piscina abusiva

Proseguono le operazioni di ripristino della legalità nel rione Moscarella. Lo Stato, la città di Castellammare di Stabia e tutta la cittadinanza si riappropriano finalmente di zone del territorio lasciate per troppo tempo abbandonate ...continua
Entra in giunta l'avvocato Antonella Carino con deleghe alle Pari Opportunità e al Patrimonio, prende il posto di Ida Sannino

San Giorgio a Cremano, 14 gennaio 2020 - Antonella Carino, avvocato civilista è il nuovo assessore alle Pari Opportunità e al Patrimonio. Nominata dal sindaco Giorgio Zinno, Carino è espressione dei Verdi, vive a lavora a San ...continua
Ospedale del Mare senza mascherine, gli infermieri le comprano su Amazon

Mancano le mascherine protettive e gli infermieri le acquistano su Amazon. È accaduto al pronto soccorso dell'Ospedale del Mare, dove dall'inizio dell'anno si registrano continue carenze di materiale sanitario. Per questi motivi, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.