WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Musica

Castellammare-I. C. "Francesco Di Capua", Musica ed Ecologia si uniscono nel progetto “Suoniamo la città”

Barattoli, lattine, bidoni, elastici, materiale elettrico e ferroso, tutto diventa suono, ritmo, armonia, musica nelle mani di ottanta ragazzi.

Inizia a Castellammare di Stabia (NA) il progetto speciale ideato e curato dai musicisti Elisabetta Ferraro e Maurizio Capone per l’Istituto Comprensivo Francesco Di Capua realizzato con il sostegno del MiBACT e di SIAE, nell’ambito del programma “Per Chi Crea”

Musica ed Ecologia si uniscono nel progetto “Suoniamo la città” ideato e curato dai musicisti Elisabetta Ferraro e Maurizio Capone e realizzato nel napoletano con il sostegno del MiBACT e di SIAE, nell’ambito del programma “Per Chi Crea”.

Barattoli, lattine, bidoni, elastici, materiale elettrico e ferroso, tutto diventa suono, ritmo, armonia, musica nelle mani di ottanta ragazzi. Sono gli studenti dell’Istituto Comprensivo Francesco Di Capua di  Castellammare di Stabia, retto dalla preside Rosa Vitale, che, per la qualità e la particolarità della proposta artistica, si è aggiudicato l’importante riconoscimento nazionale proposto dal bando pubblico “Per Chi Crea”.

Otto mesi di attività per costruire, insieme ai  musicisti docenti Rosario Minetti, Antonio Del Prete, Lucio Miele, un percorso di formazione artistica, ma anche di educazione civica,  che parte dalla trasformazione di oggetti d’uso comune e rifiuti solidi urbani in strumenti musicali per arrivare alla costituzione di una vera e propria orchestra e alla messa in scena di una serie di spettacoli realizzati e programmati, tra dicembre e maggio con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Castellammare di Stabia.

“Il progetto “Suoniamo la città” – sottolineano i promotori - nasce dall’idea di proporre un percorso che avvicini i nostri ragazzi all’esperienza del far musica attraverso oggetti che, non solo non sono stati costruiti per suonare, ma che addirittura sono stati scartati, buttati. In una società abituata a disfarsi di tutto, la musica diventa il collante per ricostruire, per riciclare”.

L’attività è strutturata in due macro aree: la costruzione di strumenti musicali con materiale di riciclo  e  la loro sonorizzazione, da un lato, e la formazione e l’esperienza concreta della musica d’insieme e con strumenti musicali tradizionali, dall’altro. Due mondi che alla fine si uniranno nella presentazione degli esiti finali, attraverso una serie di concerti che coinvolgeranno attivamente anche la eco rock band Bungt & Bangt fondata da Capone nel 1999.

Il percorso di studi musicale prevede inoltre la partecipazione ad un ciclo di incontri sul tema della “Tutela dell’ambiente e corretta gestione dei rifiuti” a cura dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Castellammare di Stabia in collaborazione con AM Tecnology, ma anche visite guidate al Conservatorio di San Pietro a Maiella di Napoli, luogo eletto per chi fa della Musica il suo percorso di vita e  un incontro riservato con un maestro Liutaio dell’antica scuola napoletana. Tutti gli strumenti materiali costruiti dai ragazzi saranno oggetto di una particolare “Mostra sonora di strumenti musicali” allestita negli spazi dell’I.C. Francesco Di Capua.

Per informazioni: facebook.com/suoniamola






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Al Rione Terra dj e produttori di musica di fama internazionale per valorizzare il patrimonio culturale di Pozzuoli

Sabato 5 settembre, alle ore 12:30, nella sala conferenze di Palazzo Migliaresi al Rione Terra di Pozzuoli si terrà la conferenza stampa di presentazione di “Our Origins” (le nostre origini), evento musicale organizzato dall’agenz...continua
Castellabate, concerto di Renzo Arbore e dell'Orchestra Italiana

Le immagini del concerto di Renzo Arbore e dell'Orchestra Italiana nel parco di villa Matarazzo a Santa Maria organizzato dalla Regione Campania attraverso la Scabec, società campana per i beni culturali, in collaborazione col comune ...continua
Decima edizione di Jazz Inn Capri con un tributo a Renato Carosone

Anche quest’anno le note del jazz inonderanno l’isola azzurra levandosi dai Giardini della Flora Caprense, uno dei più bei siti naturali nel cuore del centro antico di Capri. Si annuncia una due giorni di fine estate di musica ...continua
Nuova Orchestra Scarlatti - | UNIMUSIC FESTIVAL II Edizione

Settembre di musica, cultura e bellezza con la II Edizione di UniMusic Festival. Martedì 8 settembre 2020 inizia la II Edizione di UniMusic Festival, ideato e realizzato dalla Nuova Orchestra Scarlatti in partnership con l’Università...continua
Bacoli - Sabato 29 Agosto musica e intrattenimento sul Porto di Baia con la tappa dell'Estate Live Tour by Rai Radio 2

Sabato 29 Agosto musica e intrattenimento sul Porto di Baia con la tappa dell'Estate Live Tour by Rai Radio 2, Unioncamere, Regione Campania e Consorzio Gruppo Eventi - Niente di meno Swing Band - In seguito alla pedonalizzazione del Porto ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.