WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cronaca. Pozzuoli-Varcaturo-Qualiano-Sant'Antimo- Aversa

Pozzuoli: cocaina nel rione Toiano. 40enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri della sezione operativa di Pozzuoli hanno arrestato per spaccio di droga Massimo Caiazzo, 40enne del posto già noto alle ffoo. L’hanno notato in via Lucilio mentre cedeva ad un giovane - poi fuggito - una bustina in cambio di denaro. Bloccato e perquisito, Caiazzo è stato trovato in possesso di 2 dosi di cocaina e 88 euro in banconote di piccolo taglio. In un’aiuola poco distante, il 40enne aveva occultato altre 4 dosi della stessa sostanza. Sottoposto ai domiciliari, è in attesa di giudizio direttissimo

Varcaturo: Eternit in un casolare abbandonato. Sequestro dei carabinieri

Sembrava solo un casolare abbandonato in un terreno incolto. Al suo interno però solo rifiuti. Una struttura di mattoni di circa 150 mq che nascondeva rifiuti speciali, pericolosi e non come carcasse di elettrodomestici, mobili, lastre di eternit , servizi igienici in disuso e addirittura pneumatici di origine aeronautica. Questa la scoperta dei carabinieri della stazione di Varcaturo che hanno sequestrato l’intero fondo. In corso rilevazioni dell’ARPAC per classificare i rifiuti individuati.

Qualiano: A piedi sulla Circumvallazione, ma era ai domiciliari. 24enne arrestata dai carabinieri

Dragana Husovic, 24enne di origini tarantine, era già sottoposta alla detenzione domiciliare nel campo rom “ex Costagliola”, quando i carabinieri della stazione di Qualiano l’hanno sorpresa a piedi sulla Circumvallazione Esterna. Dopo un primo tentativo di sfuggire all’arresto, la donna è stata bloccata. Non ha trovato scuse particolari ma ha rassicurato i militari dicendo che non si era allontanata molto e che stava tornando a casa. Sottoposta nuovamente ai domiciliari, la donna è in attesa di giudizio. Dovrà rispondere di evasione.

Sant'Antimo: Carabinieri fermano parcheggiatore abusivo. Aveva sfregiato un giovane in volto

Ha parcheggiato la sua auto in Corso Europa per trascorrere la serata in discoteca. Ha pagato la sosta al parcheggiatore abusivo ed è entrato nel locale. Quando è uscito lo attendeva un secondo parcheggiatore, un 18enne incensurato di Sant’Antimo. Il 18enne ha chiesto alla vittima dove stesse andando: “Devo recuperare la mia macchina” la risposta. “Non ti conosco, tu non prendi nessuna macchina”. E’ così nata una discussione poi sfociata in violenza. Il 18enne ha recuperato da terra una bottiglia di birra e l’ha spaccata sulla testa del giovane, un 24enne incensurato di Pozzuoli. Gli ha poi sfregiato il volto e la pancia con i cocci di vetro. Le indagini, svolte dai carabinieri della Compagnia di Giugliano in Campania e della Tenenza di Sant’Antimo, hanno portato all’individuazione e al fermo immediato del responsabile. Dopo l’udienza di convalida, il 18enne, ritenuto responsabile di lesioni gravissime è stato tradotto al carcere di Poggioreale. Per la vittima uno sfregio permanente al viso.

Oggi, in Aversa, un equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile del locale Comando Compagnia ha elevato contestazione amministrativa e contestuale ordine di allontanamento a carico di: - un 25enne del luogo sorpreso in Piazza D. Cirillo, nelle adiacenze dell’omonimo liceo e del Palazzo di Giustizia, area questa sottoposta a prescrizioni dal regolamento di polizia urbana, ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo. L’uomo, è stato sanzionato dai medesimi militari dell’Arma per analoga violazione commessa la 1^ volta il 10 ottobre u.s.. - un 49enne del luogo sorpreso ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo in via Santa Maria a Piazza Strette nelle adiacenze del Palazzo di Giustizia, area questa sottoposta a prescrizioni dal regolamento di polizia urbana. L’uomo sarà deferito all’A.G. per recidiva nella condotta.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Cronaca. Napoli e Provincia - Quarto di Napoli

Quarto di Napoli: rubano profumi e creme ma vengono arrestate dai Carabinieri. In manette due donne Sono incensurate le due donne polacche – 26 e 47 anni – arrestate per furto aggravato dai carabinieri della Tenenza di Quarto. Sono ...continua
Cronaca. Montesarchio-Boscoreale-Pozzuoli-Napoli Soccavo-

Compagnia di Montesarchio - carabinieri eseguono mirati servizi di controllo del territorio: N. 2 ARRESTI; N. 3 DEN. S.L.; N. 4 SEGN. STUPEF. Vasta e diversificata l’operazione di perlustrazione e controllo del territorio condotta nella ...continua
Sessa Aurunca (CE), trovato il cadavere di una donna rumena

A seguito delle indagini svolte dai Carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca (CE), coordinai dai Magistrati della Procura della Repubblica di Santa Maria C.V., è stato possibile identificare il cadavere della donna che nel pomeriggio ...continua
Sant’Angelo d’Alife (CE): ritrovamento e salvataggio di persona smarrita da parte dei carabinieri forestale della stazione di Vairano Patenora (CE

Nella mattina odierna, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Vairano Patenora (CE) ricevevano alle ore 11:45 richiesta di intervento per la ricerca e soccorso di un cacciatore smarrito in comune di Sant’Angelo d’Alife (CE) ...continua
Cronaca. Nola - Baia Domizia (CE), in Mondragone (CE)

Nola: carabinieri arrestano 62enne. pretende che il giudice celebri la sua udienza e scappa col fascicolo I carabinieri della stazione di Nola hanno tratto in arresto Raffaele Vigilante, un 62enne di Somma Vesuviana già noto alle forze ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.