WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

La riforma dell’edilizia pubblica “sia occasione per dare a tutti una condizione abitativa meno precaria e più dignitosa”

Boscoreale - “Abbiamo accolto con immenso piacere l’approvazione, da parte della Giunta regionale della Campania, del nuovo regolamento per l’edilizia pubblica residenziale con il contestuale rifinanziamento del fondo per il sostegno al fitto e, avendo molto apprezzato l’ottimo lavoro svolto, intendo ringraziare l’assessore Bruno Discepolo e il governatore Vincenzo De Luca”. Così il sindaco Antonio Diplomatico commenta l’approvazione dell’importante provvedimento regionale, in corso di pubblicazione sul Burc, e aggiunge “Alla luce delle novità introdotte dal nuovo regolamento che interviene su numerosi aspetti relativi alle morosità e alle regolarizzazioni delle posizioni degli utenti occupanti alloggi di edilizia residenziale pubblica, e al rifinanziamento, dopo diversi anni, del fondo per il sostegno alle locazioni previsto dalla legge 431/98, abbiamo predisposto alcune iniziative per agevolare i cittadini e rendere maggiormente chiari i criteri di applicazione dei nuovi indirizzi sulle politiche abitative. In particolare - aggiunge il sindaco - abbiamo sollecitato l’apertura di un tavolo di confronto con le organizzazioni sindacali degli inquilini, allo scopo di rafforzare la corretta informazione e mantenere un costante confronto con gli uffici deputati della nuova Acer, l’Agenzia Campana Edilizia Residenziale, e della Regione Campania. Al contempo, con le forze sindacali vogliamo giungere sollecitamente alla stipula di un’intesa anche con i rappresentanti dei proprietari per un accordo territoriale per i contratti a canone concordato, sostenendo, così, un più efficace incontro tra domanda e offerta di abitazioni ad un fitto sostenibile. Questo parallelamente a un’azione istituzionale che consenta di applicarli anche dal punto di vista fiscale sul territorio vesuviano. Inoltre - continua il sindaco Diplomatico - lavoreremo anche per migliorare l’organizzazione dei nostri preposti uffici per dare risposte più rapide ed efficaci agli utenti. Ci attende una sfida importante per la nostra città, con un unico obiettivo: dare a tutti una condizione abitativa meno precaria e più dignitosa, migliorando al tempo stesso la qualità di vita in tutte le parti del nostro territorio”. “Questo provvedimento varato dalla Giunta regionale - spiega Ida Trito assessore al patrimonio e ai lavori pubblici - contribuisce a mettere finalmente ordine in una tematica, qual è quella dell’edilizia residenziale pubblica, che negli ultimi anni è stata caratterizzata da un caos generalizzato che ha determinato non pochi disagi e difficoltà sia alle amministrazioni locali sia ai cittadini che vivono il dramma di non avere una casa. Anche il nostro recente bando comunale di concorso per l'assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica che si renderanno comunque disponibili nell'ambito del territorio di questo Comune, si inquadra in questo contesto. Due provvedimenti - aggiunge Ida Trito - che serviranno per una coerente pianificazione e gestione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica. Rivolgo un ringraziamento all’on.le Mario Casillo, consigliere regionale, che tanto impegno ha profuso per giungere all’adozione di questo importante provvedimento che interessa un po’ tutti i comuni campani”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Il Gruppo Consiliare Gaetano Cimmino Sindaco esprime la più viva e sentita solidarietà al carabiniere aggredito

Il gruppo Gaetano Cimmino Sindaco di Stabiae esprime la più sentita solidarietà al carabiniere aggredito ieri notte nel centro di Castellammare da un gruppo di balordi, molti dei quali sono stati già identificati e che siamo ...continua
Il sindaco di Procida incontra il presidente De Luca

Il Sindaco ha condiviso: "La prima volta che ho sentito al telefono il Presidente De Luca, eravamo nel pieno della battaglia popolare per salvare il Pronto Soccorso di Procida. Mi garantì, molto prima che arrivasse l'esito del ricorso ...continua
Castellammare si candida Capitale Italiana della Cultura per l’anno 2022

Oggi abbiamo inviato al ministero per i Beni ambientali il dossier recante la proposta di candidatura per Castellammare a Capitale Italiana della Cultura per l’anno 2022. Non mi dilungo nell’illustrare il dossier inviato anche perché ...continua
Progetti Pics Pozzuoli, firmato l'Accordo di Programma con la Regione Campania

  "Entriamo nel vivo dei progetti per Toiano, Monterusciello e per la macchina amministrativa: con il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ho firmato l'Accordo di Programma per dare il via libera agli interventi ...continua
Il buono, il brutto, il cattivo

Dopo l'autorizzazione a procedere per Salvini...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.